Chiomenti e Allen & Overy hanno assistito, rispettivamente, Terna e gli istituti finanziari Joint Bookrunner nell'emissione obbligazionaria per un valore nominale di 500 milioni di Euro da parte della società della durata di dieci anni e scadenza al 25 settembre 2030.

Il prestito obbligazionario - spiega una nota - è emesso a valere sul programma Euro Medium Term Notes di Terna, paga una cedola annua fissa dello 0,375% e i titoli saranno quotati sul mercato regolamentato della Borsa del Lussemburgo.

L'operazione rientra nella strategia finanziaria di Terna, finalizzata alla massima efficienza e a una gestione proattiva dell'indebitamento volta a cogliere tutte le opportunità offerte dal mercato dei capitali.

Chiomenti ha assistito Terna in qualità di società emittente con un team composto da Enrico Giordano (in foto) con Benedetto La Russa e Pietro Tirantello. Gli aspetti fiscali sono stati seguiti da Marco di Siena e da Maurizio Fresca.

Allen & Overy ha assistito gli istituti finanziari Joint Bookrunners - tra cui Bnp Paribas, Goldman Sachs e Intesa Sanpaolo - con un team guidato dai partner Cristiano Tommasi e Craig Byrne, del dipartimento International Capital Markets coadiuvati dalla counsel Alessandra Pala (in foto), dall'associate Carolina Gori e dal trainee Paolo Arena. I profili fiscali sono stati seguiti dal senior associate Elia Ferdinando Clarizia e dal trainee Lino Ziliotti.

com/cce

 

(END) Dow Jones Newswires

September 25, 2020 09:11 ET (13:11 GMT)

Copyright (c) 2020 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Terna (BIT:TRN)
Storico
Da Set 2020 a Ott 2020 Clicca qui per i Grafici di Terna
Grafico Azioni Terna (BIT:TRN)
Storico
Da Ott 2019 a Ott 2020 Clicca qui per i Grafici di Terna