Sulla rete "non è più tempo di dibattiti infiniti e ipotesi fantasiose. Ora è tempo di risultati concreti".

Lo ha detto nel corso di un convegno sul 5G l'a.d. di Tim, Luigi Gubitosi, aggiungendo che "a inizio 2019 sono stato il primo a suggerire di eliminare duplicazioni di infrastrutture e investimenti". "Tim -ha proseguito- sin da oggi è disponibile a intervenire per chiudere il digital divide a partire dalle aree bianche e offrire al Paese un'infrastruttura di rete all'altezza delle sfide che lo attendono". "Da parte nostra -ha ricordato il manager- abbiamo già offerto ad altri operatori la possibilità di coinvestire nelle città che Tim cablerà nei prossimi due anni".

vs/liv

 

(END) Dow Jones Newswires

December 05, 2019 08:19 ET (13:19 GMT)

Copyright (c) 2019 MF-Dow Jones News Srl.