Wiit ha chiuso il primo trimestre riportando un utile netto adjusted in crescita a 2,28 milioni di euro, che si confronta con un risultato positivo per 0,75 milioni conseguito nell'analogo periodo dello scorso anno.

I ricavi, si legge in una nota, è aumentato del 44,1% a/a a 7,47 milioni. L'Ebitda si è rafforzato a 2,86 milioni, per una crescita tendenziale del 31,7%. Il margine lordo è sceso dal 41,8% al 38,2%. Per quanto riguarda l'Ebit, sempre a livello adjusted, è stato di 1,48 milioni (+50,6% a/a), con il margine corrispondente che si è rafforzato al 19,8% dal 19% precedente.

La posizione finanziaria netta è a debito per 4,5 milioni di euro, in peggioramento rispetto ai -4,4 mln con cui si era chiuso lo scorso esercizio.

"La nostra strategia prevede la realizzazione di una crescita anche per linee esterne e, dopo l'acquisizione di Adelante, continuiamo a valutare opportunità di consolidamento del mercato sia in Italia che all'estero", ha commentato nella nota l'a.d. Alessandro Cozzi.

com/ofb

 

(END) Dow Jones Newswires

May 13, 2019 09:42 ET (13:42 GMT)

Copyright (c) 2019 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Wiit (BIT:WIIT)
Storico
Da Lug 2020 a Ago 2020 Clicca qui per i Grafici di Wiit
Grafico Azioni Wiit (BIT:WIIT)
Storico
Da Ago 2019 a Ago 2020 Clicca qui per i Grafici di Wiit