Borsa I.: attività e progetti 2017

Data : 29/12/2017 @ 16:08
Fonte : MF Dow Jones (Italiano)
Titolo : Unicredito Spa (PC) (UNCFF)
Quotazione : 22.15  0.12 (0.54%) @ 22:19
Quotazione Unicredito Spa (PC) Grafico

Borsa I.: attività e progetti 2017

Grafico Azioni Unicredito Spa (PC) (USOTC:UNCFF)
Storico

6 Mesi : Da Ott 2017 a Apr 2018

Clicca qui per i Grafici di Unicredito Spa (PC)

Il consueto impegno di Borsa Italiana nel promuovere le società quotate sui nostri mercati tra gli investitori domestici e internazionali ha visto un calendario di conference e roadshow arricchito con nuove geografie e focus settoriali. Per la prima volta è stata organizzata l'Italian Equity Week, una tre giorni di eventi dedicata ai principali settori trainanti dell'economia italiana: lifestyle, industria e infrastrutture.

In una nota si legge che oltre alla tradizionale Star Conference, a Londra sono state protagoniste anche le Mid Cap e le società del Ftse Mib in occasione dell'Italian Equity Conference. Inoltre, le società Small Cap e le società Aim Italia sono state coinvolte in due conference dedicate nella capitale inglese a maggio e ottobre. Le conference internazionali nel corso del 2017 hanno toccato le piazze di Tokyo, Hong Kong, Singapore, Londra, New York e Toronto. Per la prima volta in assoluto Borsa Italiana ha incontrato la comunità finanziaria di Sydney e Melbourne. A conferma del focus su sviluppo e innovazione è stato anche lanciato il primo Italian Sustainability Day per sensibilizzare società e investitori su temi ESG. Complessivamente sono stati realizzati oltre 4.500 incontri con circa 900 investitori e oltre 250 società quotate.

Nel mese di ottobre Borsa I. ha lanciato la vetrina Italian Listed Brands che include 22 società quotate riconoscibili per una forte brand awareness, per promuovere i migliori brand italiani, individuati con il supporto di un panel di esperti settoriali sia italiani sia internazionali. In dicembre Ftse Russell ha lanciato il nuovo indice FTSE Italia Brands, includendo i 22 titoli della vetrina Italian Listed Brands, già inclusi nel FTSE Italia All-Share.

Aim Italia ha registrato una crescita significativa consolidandosi come mercato per le piccole e medie imprese e accogliendo in quotazione anche molte Spac, strumento sempre più diffuso ed efficace per accompagnare le società nel loro percorso di crescita e di accesso al mercato dei capitali. Il mercato si è irrobustito grazie alla maggior presenza di investitori istituzionali generatisi con l'introduzione dei PIR. Nel mese di dicembre AIM Italia ha ottenuto la qualifica di mercato di crescita per le PMI o 'SME Growth Market', come da direttiva MIFID II con efficacia dal 3 gennaio 2018.

Per quanto riguarda il Fixed Income, il 13 marzo 2017 è stato lanciato il nuovo segmento dedicato ai green e/o social bond sui nostri mercati obbligazionari con l'obiettivo di offrire agli investitori istituzionali e retail la possibilità di individuare gli strumenti i cui proventi vengono destinati al finanziamento di progetti con impatti positivi di natura ambientale e/o sociale, allineandosi così alle best practice internazionali. A fine 2017 sui mercati MOT ed ExtraMOT sono quotati 30 titoli green, 21 sustainable e 1 social bond emessi da enti governativi, sovranazionali nonché emittenti corporate e bancari. L'ammontare raccolto è pari a circa 47 miliardi di euro.

Nel 2017 il MEF ha collocato, tramite il modello distributivo dei mercati fixed income di Borsa Italiana, due nuove emissioni del BTP Italia raccogliendo 15 miliardi di euro. Da marzo 2012, attraverso 12 operazioni, sono stati raccolti sul MOT quasi 133 miliardi di euro. Su ExtraMOT PRO, mercato obbligazionario di riferimento per le Corporate italiane, sono oggi presenti società rappresentanti 10 settori industriali appartenenti a 18 regioni. ETFplus, il mercato dedicato agli exchange traded funds e ai fondi aperti ha ampliato la propria offerta con 8 prodotti PIR compliant (3 ETF e 5 fondi aperti).

Nel mese di febbraio il mercato SedeX ha ampliato la propria gamma di certificati a leva fissa con strumenti con leva x3 su azioni italiane e, per la prima volta, anche su azioni estere. Da inizio luglio IDEM, il mercato dei derivati di Borsa Italiana, ha prolungato gli orari di negoziazione dei contratti futures e minifutures su indice Ftse Mib fino alle ore 20h30. Borsa Italiana ha innovato la propria offerta sul mercato IDEM ammettendo alla negoziazione nel mese di dicembre il contratto di futures sull'indice FTSE Italia PIR Mid Cap, la cui liquidità è supportata da Exane e da Société Générale in qualità di Primary Market Makers.

Per la prima volta Borsa Italiana Equity MTF ha ammesso alla negoziazione 15 azioni americane negoziate in euro sui due segmenti BIT GEM e After Hours per ampliare l'offerta dei prodotti su titoli esteri. Successo della 15* edizione della Trading Online Expo con oltre 2600 partecipanti e 1200 persone collegate in web streaming nelle due giornate dedicate all'educazione finanziaria e al trading online.

Prosegue l'interesse delle grandi banche internazionali ad aprire direttamente un conto con Monte Titoli e sfruttare così i vantaggi derivanti dall'introduzione della piattaforma T2S. ABN Amro Clearing Bank and JpMorgan Ireland and Luxembourg hanno aperto un conto, trasferendo il loro portafoglio titoli. Il 2017 è stato un anno importante per la piattaforma X-COM: il servizio di triparty di Monte Titoli e CC&G ha visto crescere il numero di banche connesse a 9 e il collateral gestito superare quota 5,3 miliardi euro. Nel ruolo di Issuer CSD, Monte Titoli ha seguito le emissioni di Yankee Bond emessi da Unicredit e da WindTre sul mercato statunitense. Tali operazioni sono particolarmente innovative per il mercato Italiano in quanto riescono a combinare la regolamentazione 144A e RegS, permettendo agli emittenti di collocare obbligazioni ad investitori istituzionali non solo americani ma di tutto il mondo. CC&G ha aumentato il numero di aderenti diretti con la partenza di JPMorgan, RBS, Banca Profilo, Abn Amro e Directa.

Il 12 ottobre Raffaele Jerusalmi, Amministratore Delegato di Borsa Italiana e Presidente di ELITE e l'On. Angelino Alfano, Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale hanno firmato presso la sede di Borsa Italiana un Protocollo d'intesa per la crescita delle imprese italiane. Borsa Italiana insieme al London Stock Exchange Group ha presentato la prima guida (ESG Guidance) pubblicata dal Gruppo che offre raccomandazioni di best practice in termini di reporting volontario ambientale, sociale e di corporate governance indirizzata a tutte le società quotate sui propri mercati. La guida risponde alla crescente necessità da parte degli investitori di integrare valutazioni di sostenibilità nel processo decisionale di investimento.

Borsa Italiana e Ibm hanno annunciato lo sviluppo di una soluzione basata sulla tecnologia blockchain per digitalizzare l'emissione dei titoli di piccole e medie imprese (Pmi) in Europa. La soluzione è finalizzata a digitalizzare i certificati di trading cartacei, che vengono di norma emessi oggi dalle società non quotate. Borsa Italiana, da sempre attenta a valorizzare le eccellenze italiane, ha inaugurato la seconda edizione del progetto "Rivelazioni - Finance for Fine Arts" grazie a un accordo con Gallerie dell'Accademia e Comitato Italiano per Venezia per il restauro di otto opere delle Gallerie. Grazie alle donazioni di Tecno Srl, SAVE e Lyxor AM, è in corso il restauro delle prime tre opere che verranno presentate nel 2018 in BIG (Borsa Italiana Gallery).

Borsa Italiana ha vinto il premio Corporate Art Award per l'approccio diversificato alla promozione di iniziative artistiche. L'a.d. Raffaele Jerusalmi e il Presidente Andrea Sironi sono stati ricevuti al Quirinale alla presenza del Presidente della Repubblica in una cerimonia dedicata alle aziende 'Mecenati del ventunesimo secolo'. Conversazioni in Borsa: anche nel 2017 è continuato con successo il ciclo di 'Incontri con i protagonisti' nella sede di Borsa Italiana con Carlo Rubbia, Premio Nobel per la fisica e Senatore a vita.

Palazzo Mezzanotte ha infine ospitato la manifestazione 'Bookcity Milano' aprendo eccezionalmente al pubblico le porte della sua storica sede. Anche quest'anno Borsa Italiana ha organizzato il ciclo di incontri 'Investire in Titoli', inaugurato dall'assessore alla Cultura del Comune di Milano Filippo Del Corno e ha ospitato convegni e approfondimenti della rassegna cittadina.

com/sda

 

(END) Dow Jones Newswires

December 29, 2017 09:53 ET (14:53 GMT)

Copyright (c) 2017 MF-Dow Jones News Srl.
La tua Cronologia
BIT
BMPS
Monte Pasc..
BITI
FTSEMIB
FTSE Mib
BIT
UCG
Unicredit
NASDAQ
AAPL
Apple
FX
EURUSD
Euro vs Do..
Le azioni che visualizzerai appariranno in questo riquadro, così potrai facilmente tornare alle quotazioni di tuo interesse.

Registrati ora per creare la tua watchlist personalizzata in tempo reale streaming.

Per accedere al tempo reale push di Borsa è necessario registrarsi.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P:32 V:it D:20180426 01:57:13