Bim: perdita netta 9 mesi 115,7 mln (-31,7 mln in 9 mesi 2017)

Data : 08/11/2018 @ 19:45
Fonte : MF Dow Jones (Italiano)
Titolo : Banca Intermobiliare (BIM)
Quotazione : 0.322  -0.001 (-0.31%) @ 16:31
Quotazione Banca Intermobiliare Grafico

Bim: perdita netta 9 mesi 115,7 mln (-31,7 mln in 9 mesi 2017)

Grafico Azioni Banca Intermobiliare (BIT:BIM)
Storico

1 Mese : Da Ott 2018 a Nov 2018

Clicca qui per i Grafici di Banca Intermobiliare

Bim ha archiviato i nove mesi con una perdita netta di 115,7 mln, rispetto a quella di 31,7 mln nei 9 mesi del 2017.

Con il perfezionamento nel corso del terzo trimestre delle operazioni straordinarie la Banca - supportata dall'azionista di maggioranza - ha realizzato la prima fase dell'annunciato progetto di rilancio.

In tale contesto, Banca Intermobiliare chiude il resoconto intermedio consolidato sulla gestione al 30 settembre con Asset Under Management pari a 5,9 mld (7,4 mld al 31.12.2017), ripristino dei ratio

patrimoniali sopra i limiti regolamentari (CET1 e TCR 13,44% al 30.09.2018 e CET1 e TCR pro-forma a 19,96%) e una perdita di periodo pari a 115,7 mln (perdita di 31,7 mln al 30.09.2017).

Per quanto riguarda la situazione patrimoniale, si legge in una nota, nel corso del mese di settembre, l'azionista di maggioranza Trinity Investments ha provveduto ad anticipare l'integrale rafforzamento patrimoniale di ?/Mln. 121 mediante un versamento di ?/Mln. 30,95 a titolo di plusvalore nell'ambito dell'operazione di backstop immobiliare e di ?/Mln. 91 come versamento in conto capitale.

Il margine d'intermediazione si attesta quindi a ?/Mln. 38,6 (?/Mln. 64,6 al 30.09.2017 riesposto, -40,3%). I costi operativi, pari a ?/Mln. 61,7 al 30.09.2018 (?/Mln. 61,4 al 30.09.2017), sono in aumento del 0,5%, gravati da oneri straordinari (?/Mln. 7,8 al 30.09.2018) riconducibili ai progetti di migrazione, riorganizzazione e incentivi all'esodo riconosciuti a figure apicali, in assenza dei quali i costi ricorrenti avrebbero registrato una riduzione del 12,2%.

Le spese per il personale ammontano a ?/Mln. 33,4 al 30.09.2018, in aumento rispetto al 30.09.2017 principalmente per il venir meno dei ricavi dai distacchi di personale operante nel 2017 presso la ex-capo Gruppo Veneto Banca e per oneri sostenuti nel corso della prima parte dell'esercizio 2018 per incentivi all'esodo riconosciuti a figure apicali.

Le altre spese amministrative, inclusive degli oneri straordinari di cui sopra, ammontano a ?/Mln. 29,9 in aumento del 2,2% rispetto al 30.09.2017. Al netto delle componenti straordinarie, il confronto con l'analogo periodo dell'esercizio precedente registra una riduzione delle spese del 22,7%.

Il risultato ante imposte è negativo per ?/Mln. 99 (negativo per ?/Mln. 27,5 al 30.09.2017) dopo avere computato rettifiche di valore nette sui crediti, impairment su strumenti finanziari ed avviamento, accantonamenti netti ai fondi rischi e oneri, e aver valutato la partecipazione collegata (Bim Vita) con il metodo del patrimonio netto. In particolare sono state effettuate "rettifiche di valore nette su crediti" negative per ?/Mln. 61 (negative per ?/Mln. 27,7 al 30.09.2017) per il deterioramento nel periodo di alcune esposizioni e per la valutazione del portafoglio oggetto di cartolarizzazione valorizzato con uno scenario di vendita pari al 100% ed allineato al prezzo effettivo di cessione, e "rettifiche di valore dell'avviamento" pari a ?/Mln. 18,5 interamente riconducibili alle risultanze del test di impairment effettuato sulle differenze positive di consolidamento iscritte negli esercizi precedenti sulla partecipazione di controllo Symphonia SGR.

Il risultato dell'operatività corrente al netto delle imposte al 30.09.2018 registra una perdita di ?/Mln. 117,5 (perdita per ?/Mln. 27,9 al 30.09.2017). Il carico fiscale corrente e differito è negativo per ?/Mln. 18,4 (negativo per ?/Mln. 0,4 al 30.09.2017). Si fa presente che l'onere fiscale di periodo include anche i risultati del probability test sulla fiscalità differita effettuato in semestrale che aveva determinato la non recuperabilità di una parte delle imposte anticipate per ?/Mln. 17,5.

Prosegue il processo di migrazione dei sistemi informatici su piattaforme di gestione evoluta per offrire soluzioni innovative alla clientela, ai banker e al personale.

com/red

 

(END) Dow Jones Newswires

November 08, 2018 13:30 ET (18:30 GMT)

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl.
La tua Cronologia
BIT
BMPS
Monte Pasc..
BITI
FTSEMIB
FTSE Mib
BIT
UCG
Unicredit
NASDAQ
AAPL
Apple
FX
EURUSD
Euro vs Do..
Le azioni che visualizzerai appariranno in questo riquadro, così potrai facilmente tornare alle quotazioni di tuo interesse.

Registrati ora per creare la tua watchlist personalizzata in tempo reale streaming.

Per accedere al tempo reale push di Borsa è necessario registrarsi.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P:42 V:it D:20181116 17:00:24