BORSA: commento di chiusura

Data : 03/05/2019 @ 18:02
Fonte : MF Dow Jones (Italiano)
Titolo : Net Insurance (NET)
Quotazione : 4.8  0.0 (0.00%) @ 17:18
Quotazione Net Insurance Grafico

BORSA: commento di chiusura

Grafico Azioni Net Insurance (BIT:NET)
Storico

6 Mesi : Da Apr 2019 a Ott 2019

Clicca qui per i Grafici di Net Insurance

Chiusura sopra la parità per piazza Affari (+0,24%) in una giornata caratterizzata da importanti dati macro.

L'inflazione ad aprile nell'Eurozona, secondo la lettura preliminare, è cresciuta dell'1,7% a livello annuale, in accelerazione rispetto all'1,4% a/a di marzo e sopra quanto atteso dal consenso degli economisti contattati a +1,6% a/a. L'inflazione core preliminare, sempre nel mese di aprile, è invece aumentata dell'1,2% a/a, in accelerazione rispetto al +0,8% di marzo.

Per quanto riguarda gli Usa, i dati hanno mostrato che l'economia statunitense ha creato 263.000 posti di lavoro nei settori non agricoli ad aprile, un dato nettamente superiore al consenso degli economisti che si aspettavano un incremento di 180.000 unitá. I nuovi posti di lavoro creati dal settore privato sono invece risultati pari a 236.000 unitá.

Sempre a marzo, il tasso di disoccupazione è rimasto fermo al 3,6%, sotto le attese di consenso a 3,8%. Il dato sui nuovi posti di lavoro nei settori non agricoli di marzo è stato leggermente corretto al ribasso da +196.000 a +189.000.

Il Pmi servizi Usa, nella lettura finale di aprile, si è attestato poi a 53 punti, sotto quota 55,3 di marzo ma marginalmente sopra la lettura preliminare a 52,9 punti. L'indice Ism servizi, sempre negli Usa si e' invece assestato a 55,5 punti ad aprile, in calo rispetto ai 56,1 di marzo e al di sotto delle attese del consenso degli economisti a 57,3 punti.

A piazza Affari ha accelerato al rialzo Fca (+4,61%), dopo la pubblicazione dei conti del primo trimestre 2019 e la conferma dei target per l'intero anno. "Credo che nei prossimi due o tre anni, nel mondo, ci saranno interessanti opportunitá da cogliere per il gruppo Fca ai fini dello sviluppo del business", ha dichiarato il ceo della casa italo-americana, Mike Manley. Bene tra le blue chip anche il comparto del lusso con Moncler e S.Ferragamo che hanno chiuso rispettivamente a +2,06% e a +1,2%.

In ordine sparso i bancari: Unicredit -1,23%, Ubi B. -1,2%, Bper -0,31%, Intesa Sanpaolo -0,21%, Banco Bpm +0,14%. Tra le mid cap si segnala poi B.Mps (+1,41%), che secondo MF sarebbe intenzionato a cedere entro la fine dell'anno un pacchetto di unlikely to pay del valore nominale compreso tra 7 e 8 mld euro. Archiviano la seduta sotto la parità Pirelli (-2,03%) e tra le società di risparmio gestito Azimut H. (-1,03%) e Finecobank (-0,74%)

Sul resto del listino bene Ima (+1,4% a 75,9 euro), su cui Kepler Cheuvreux ha alzato il prezzo obiettivo da 60 a 70 euro, confermando la raccomandazione hold. Infine sull'Aim Italia si evidenziano Net Insurance (+5,68%) e Assiteca (+4,76%).

lpg

lucia.pierangeli@mfdowjones.it

 

(END) Dow Jones Newswires

May 03, 2019 11:47 ET (15:47 GMT)

Copyright (c) 2019 MF-Dow Jones News Srl.
La tua Cronologia
BIT
BMPS
Monte Pasc..
BITI
FTSEMIB
FTSE Mib
BIT
UCG
Unicredit
NASDAQ
AAPL
Apple
FX
EURUSD
Euro vs Do..
Le azioni che visualizzerai appariranno in questo riquadro, così potrai facilmente tornare alle quotazioni di tuo interesse.

Registrati ora per creare la tua watchlist personalizzata in tempo reale streaming.

Per accedere al tempo reale push di Borsa è necessario registrarsi.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V:it D:20191016 03:42:30