BORSA: commento di chiusura

Data : 09/05/2019 @ 23:27
Fonte : MF Dow Jones (Italiano)
Titolo : Piovan (PVN)
Quotazione : 5.92  -0.15 (-2.47%) @ 13:06
Quotazione Piovan Grafico

BORSA: commento di chiusura

Grafico Azioni Piovan (BIT:PVN)
Storico

1 Anno : Da Gen 2019 a Gen 2020

Clicca qui per i Grafici di Piovan

Chiusura negativa per Piazza Affari e le altre Borse europee con il Ftse Mib (-0,89% a 21.219 punti) che dopo aver resistito in mattinata ai cali diffusi, toccando un picco di 21.554 punti, ha perso terreno insieme a Wall Street.

Pesante poi la performance dei bancari che hanno accelerato al ribasso in scia all'allargamento dello spread a quota 265 punti base, dopo i tagli della Commissione europea alle stime sul Pil italiano.

Nel dettaglio, Bruxelles nelle previsioni di primavera, indica per l'Italia una crescita dello 0,1% nel 2019 e dello 0,7% nel 2020. Nelle stime pubblicate a febbraio la crescita era stata prevista allo 0,2% nel 2019 e allo 0,8% nel 2020.

Il nostro Paese si conferma quindi fanalino di coda per tasso di crescita in Europa, dove la crescita media è prevista all'1,4% per il 2019 e all'1,6% per il 2020; nella zona euro la crescita è vista all'1,2% nel 2019 e all'1,5% nel 2020.

Per quanto riguarda invece il tema delle negoziazioni commerciali, è stato confermato che il vice premier, Liu He, visitera' Washington giovedì e venerdì per continuare i colloqui con gli Stati Uniti. Il viaggio del principale negoziatore di Pechino arriva su invito del rappresentante del Commercio degli Stati Uniti, Robert Lighthizer, e del segretario al Tesoro Usa, Steven Mnuchin.

Il sentiment resta però teso in quanto i funzionari Usa hanno dichiarato che le tariffe aggiuntive sulle importazioni di prodotti cinesi verranno imposte entro la fine della settimana.

Maglia nera a piazza Affari per Finecobank (-7,45% a 10,2 euro), su cui Banca Akros ha ridotto il rating a reduce da neutral, alzando il target price a 10 euro da 9,6 euro. Segno meno anche per Saipem (-4,1%) e Unipol (-3,18%).

In ordine sparso i bancari: Bper -0,84%, Intesa Sanpaolo -2,07%, Ubi B. -3,4%, Banco Bpm -4,25%, Unicredit -3,2%.

In controtendenza tra le blue chip Amplifon (+9,95%), che ha chiuso il primo trimestre con ricavi consolidati pari a 392 mln (+26,7% a/a), un Ebitda su base ricorrente di 56,3 mln (+30,3% a/a) e un utile netto su base ricorrente di 20 mln (+36,9% a/a).

Ottima performance anche per Ferrari (+3,89%), che ha ottenuto nei primi tre mesi del 2019 ricavi netti saliti a 940 mln euro (+13% a/a) e un utile netto a 180 mln (+22%). Positiva poi Campari (+2,2%) i cui ricavi nel primo trimestre dell'anno in corso sono stati pari a 370,1 mln euro, battendo il consenso fermo a 354 mln.

Sul resto del listino Piovan è salita del 6,37% a 6,18 euro in scia alla

promozione a buy da hold da parte di Kepler Cheuvreux, che ha confermato

il prezzo obiettivo a 7,8 euro.

Sull'Aim Italia infine Blue Financial e Illa hanno archiviato la sessione rispettivamente a +13,33% e a +10,07%. Si segnala poi Monnalisa (+3,66%), nel periodo dal 29 aprile al 3 maggio inclusi, ha acquistato complessive 680 azioni proprie al prezzo medio ponderato di 8 euro per azione, per un controvalore titoli complessivo pari a 5.440 euro.

lpg

lucia.pierangeli@mfdowjones.it

 

(END) Dow Jones Newswires

May 09, 2019 17:12 ET (21:12 GMT)

Copyright (c) 2019 MF-Dow Jones News Srl.
La tua Cronologia
BIT
BMPS
Monte Pasc..
BITI
FTSEMIB
FTSE Mib
BIT
UCG
Unicredit
NASDAQ
AAPL
Apple
FX
EURUSD
Euro vs Do..
Le azioni che visualizzerai appariranno in questo riquadro, così potrai facilmente tornare alle quotazioni di tuo interesse.

Registrati ora per creare la tua watchlist personalizzata in tempo reale streaming.

Per accedere al tempo reale push di Borsa è necessario registrarsi.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V:it D:20200121 12:28:53