Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Notizie:borsa: Commento Di Chiusura (BMPS)

- 24/6/2011 10:13
giusepp15


Dowjones



Giornata di forti ribassi per le piazze europee. L'elemento che ha innescato le vendite e' stato il sell-off che ha colpito nell'ultima ora di seduta le borse americane dopo le parole del presidente della Fed Ben Bernanke dalle quali si e' appreso che le stime sulla crescita degli Usa sono state riviste al ribasso e che non ci sara' alcun nuovo piano di QE3. Hanno appesantito ulteriormente i mercati i rinnovati timori sul salvataggio della Grecia e i dati macro Usa, con le richieste settimanali dei sussidi di disoccupazione che si sono rivelate peggiori delle attese.



Questo e' bastato per mettere sotto pressione i listini del Vecchio Continente con la chiusura del Cac-40 di Parigi in calo del 2,16%, il Dax di Francoforte dell'1,77% e il Ftse 100 dell'1,71%. Piu' pesante la perdita di piazza Affari dove il Ftse Mib ha perso il 2,73% a 19.468 punti e il Ftse Italia All Share il 2,66% a 20.177 punti.



Forti vendite sui titoli della galassia Ligresti. Sul paniere principale Fonsai ha ceduto il 9,89% a 4,01 euro all'indomani dell'ok all'aumento di capitale da 450 mln euro con l'emissione di azioni a 1,5 euro per le ordinarie e 1 euro per quelle risparmio. Secondo un esperto contattato da MF-Dowjones i cali di oggi "risentono dello sconto sul Terp che e' superiore rispetto alle attese del mercato". Hanno chiuso in calo anche i bancari. Ubi B. ha perso il 5,16%, B.Mps il 5,12%, Unicredit il 4,94%, B.P.Milano il 4,85%, B.Popolare il 4,53%, Intesa Sanpaolo il 4,35% e Mediobanca il 3,28%.



Lettera su Mediaset (-6,67% a 3,10 euro) dopo che il gruppo ha pubblicato le stime sulla raccolta pubblicitaria in leggera flessione nel primo semestre. In rosso Stm (-5,64% a 6,44 euro) su cui Equita Sim ha tagliato il target price a 8,4 euro da 9 euro alla luce di una revisione al ribasso delle stime per considerare la debole domanda di Nokia. Si e' mossa in controtendenza Campari (+0,09% a 5,38 euro) che ha testato la prima resistenza chiave in area 5,43 euro, come ha spiegato un esperto. Positiva Luxottica (+0,14%).



Sul Ftse Italia Mid Cap Milano Ass. chiude in forte calo (-28,12% a 0,5520) dopo essere stata piu' volte sospesa. Ieri il Cda della compagnia assicurativa ha dato il via all'aumento di capitale di 350 mln euro per azioni ordinarie al prezzo di 0,2574 euro. Male Saras (-6,32% a 1,394 euro) dopo che Goldman Sachs ha ridotto il target price a 1,83 euro da 2 euro per considerare l'impatto dei programmi di manutenzione. Cattolica Ass. ha perso il 2,9% nel giorno della presentazione del piano triennale. L'a.d. Giovan Battista Mazzucchelli ha dichiarato che ai corsi di Borsa attuali "le nostre azioni al 2013 dovrebbero rendere l'8%". Denaro su Edison (+1,58% a 0,8705 euro) su cui gli analisti di Cheuvreux hanno alzato il rating ad outperform da underperform e il target price a 1,1 euro da 0,8 euro.



Sul resto del listino seduta volatile per T.I.Media che dopo un'accelerazione al rialzo sostenuta dalle dichiarazioni dell'a.d. Giovanni Stella, ha invertito la rotta e ha chiuso con un -0,99% a 0,2297 euro. Archiviano la seduta in positivo Juventus F.C. (+0,7%) e Premafin (+1,57%). cam








Leggi l'articolo:http://it.advfn.com/notizie/gb/BORSA-commento-di-chiusura_48184235.html
Lista Commenti
1 Commenti
1
1 di 1 - 24/6/2011 10:13
giusepp15
mps un bancario che fanno troppo speculazione.... liberate il titolo che vola
1 Commenti
1
La tua Cronologia
BIT
BMPS
Bca Mps
Registrati ora per visualizzare questi strumenti nella tua watchlist streaming.

Il Monitor ADVFN ti permette di visualizzare fino a 110 titoli ed รจ completamente gratuito.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V: D:20191115 14:23:54