Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Notorious Pictures (NPI)

Fai Tradingil tuo capitale è a rischio

Notorius Pictures

- Modificato il 30/3/2017 16:21
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
Grafico Intraday: Notorious PicturesGrafico Storico: Notorious Pictures
Grafico IntradayGrafico Storico

 

Fondata nel 2012, Notorious Pictures ha acquisito in breve una posizione di leadership nell'acqusizione e commercializzazione di Diritti di Opere Cinematografiche (full rights) attraverso tutti i canali di distribuzione (cinema, home video, pay tv e free tv, new media). Nel 2013 si è posizionata fra i TOP 10 dei distributori cinematografici e nel primo semestre 2014 è IV in classifica per box office e prima fra gli indipandenti.





Lista Commenti
38 Commenti
1 
1 di 38 - 13/2/2015 15:05
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
Notorious Pictures, società attiva nell'acquisizione di diritti di opere cinematografiche (full rights) e nella commercializzazione degli stessi attraverso tutti i canali di distribuzione, ha acquisito 12 nuove opere cinematografiche al recente Festival di Berlino. Le operazioni consentono all'azienda di chiudere la line-up 2015 e consolidare quella del 2016, incrementando il potenziale della library.

2 di 38 - 13/2/2015 15:07
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
NOTIZIA DEL 9/1/2015

La società attiva nel settore cinematografico sul mercato italiano ha comunicato di aver siglato due nuovi accordi di lungo termine con Rai Cinema e Mediaset per la messa in onda sui canali in chiaro di 120 film e dal controvalore di 9 milioni di euro.

Si tratta di 40 film di recente e prossima uscita oltre che di 80 film della library che saranno trasmessi a partire dal 2015.

L'ad Guglielmo Marchetti (nella foto) ha così commentato: "I due nuovi accordi con Rai Cinema e Mediaset, operatori di primario standing a livello internazionale, consolidano la nostra presenza sul mercato della free TV. Le collaborazioni confermano il valore delle opere filmiche selezionate da Notorious Pictures, nonchè la capacità del management di acquisire film di successo in grado di sostenere la generazione di ricavi futuri. In particolare entrambi gli accordi ci consentono di incrementare la visibilità sui flussi di cassa nei prossimi anni, avvalorando le previsioni annunciate nel Piano Industriale 2015-2017. L'accordo con Mediaset di significativo rilievo in quanto avvia una nuova collaborazione che ci auguriamo duri nel tempo".

La società è stata quotata lo scorso 23 giugno sul mercato AIM Italia a 3 euro.
marchetti2.png
3 di 38 - 13/2/2015 15:10
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
NOTIZIA DEL 10/12/2014

La società attiva nel settore cinematografico sul mercato italiano ha comunicato di aver siglato un nuovo accordo con Sky per la concessione di 6 opere filmiche, 2 delle quali verranno trasmesse attraverso la Pay TV di Sky, mentre le restanti 4 sul canale Cielo (Free TV).

"L'accordo odierno, siglato con Sky, ha una rilevanza strategica in quanto avvia la trasmissione di alcune delle nostre opere filmiche attraverso il canale televisivo Cielo, consolidando la presenza di Notorious nel mercato della free TV con un operatore di rilevanza internazionale quale Sky".

L'accordo contribuirà ai ricavi 2014 di Notorious per circa 680mila euro.

Tra le 6 opere in oggetto, è prevista la distribuzione di "100 Volte Natale", prodotto in USA con la regia di Nisha Ganatra e nel cast Zachary Gordon, Bailee Madison, Molly Parker, Rick Roberts, Bruce Dern, e "Giovani Ribelli", prodotto in USA con la regia di John Krokidas e nel cast Daniel Radcliffe, Dane DeHaan, Michael C. Hall.
4 di 38 - 05/5/2015 12:44
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
Notorious Pictures, accordo per i diritti licensing in esclusiva per l’Italia del brand Belle&Sebastien


Notorious Pictures ha stipulato un accordo per i diritti licensing in esclusiva per l’Italia del brand Belle&Sebastien tratto dal nuovo film “Belle & Sebastien, l’avventura continua” che sarà distribuito da Notorious Pictures nelle sale cinematografiche a Natale 2015. I diritti di licensing di Belle&Sebastien sono stati acquisiti da Notorious Pictures in concomitanza con l’acquisizione dei diritti del film. L’accordo ha una durata pari a due anni.

p.php?pid=chartscreenshot&u=6iHUF1bZHZlRdWTiTWbaPLDx3NVVie3U&kslash=s
5 di 38 - 22/5/2015 13:53
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
Notorious Pictures ha comunicato di aver acquisito 5 opere cinematografiche al recente Festival Di Cannes. I titoli coprono diversi generi, dall’animation, al thriller, passando per la più attesa delle parodie di tutti i tempi, ispirata alla fortunata trilogia 50 sfumature.

6 di 38 - 09/7/2015 09:14
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
NOTORIOUS PICTURES - Nel primo semestre +5% di presenze e +9,4% gli incassi dei Cinema.

La società attiva nel settore cinematografico potrebbe reagire positivamente ai dati diffusi da Anica, l'associazione che rappresenta l'industria del cinema italiano, che segnalano una buona partenza del mercato nel 2015.

Da gennaio a giugno sono andati al cinema più di 51 milioni di spettatori (nello stesso periodo del 2014 erano stati quasi 49 milioni), con una crescita del 5%. Il relativo incasso è stato di oltre 330 milioni di euro contro i 302 dell'anno precedente con un incremento del 9,4%.

Il risultato di giugno 2015 è decisamente incoraggiante: quasi 5 milioni le presenze, con una crescita di circa un milione rispetto allo scorso anno (+23,7%) e più di 32 milioni gli incassi, con uno scarto positivo di oltre 8 milioni di euro (+35%).

Uno scenario positivo per Notorious Pictures società indipendente che opera nell'acquisizione di Diritti di Opere Cinematografiche (full rights) e nella commercializzazione degli stessi attraverso tutti i canali di distribuzione (cinema, home video, pay tv e free tv, new media.

Nel 2014 ha registrato ricavi pari a 26,8 milioni di euro (+196% sul 2013), un EBITDA pari a 14,3 milioni di euro e una marginalità pari al 54%.

La società si è quotata lo scorso 23 giugno sul mercato AIM Italia a 3 euro.

Sul titolo Ubi Banca ha recentemente confermato il giudizio BUY e portato il target price a 3,73 euro.

p.php?pid=chartscreenshot&u=66mJvZN4gMWS
7 di 38 - 20/7/2015 12:59
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
NOTORIOUS PICTURES - Entra nel business della produzione cinematografica mondiale

Riflettori puntati su Notorious Pictures.

La società attiva nel settore cinematografico guidata da Guglielmo Marchetti (nella foto) potrebbe reagire positivamente alla notizia dell'ingresso nel mercato della co-produzione cinematografica internazionale con la sottoscrizione di un accordo con TEMPO ENTERTAINMENT, società britannica fondata da Piers Tempest e Jo Bamford, attiva nella realizzazione di film indipendenti a livello internazionale, e la sales company americana BLOOM, fondata da Alex Walton e Ken Kao.

L'ingresso nella produzione/co-produzione era stato annunciato come uno degli obiettivi chiave del business plan 2014-17. Questo annuncio conferma che si sta procedendo come da piano e che si inizia con una co-produzione molto importante con partner internazionali di grande qualità.

Notorious Pictures società indipendente che opera nell'acquisizione di Diritti di Opere Cinematografiche (full rights) e nella commercializzazione degli stessi attraverso tutti i canali di distribuzione (cinema, home video, pay tv e free tv, new media.

Nel 2014 ha registrato ricavi pari a 26,8 milioni di euro (+196% sul 2013), un EBITDA pari a 14,3 milioni di euro e una marginalità pari al 54%.

La società si è quotata lo scorso 23 giugno sul mercato AIM Italia a 3 euro.

Sul titolo Ubi Banca ha recentemente confermato il giudizio BUY e portato il target price a 3,73 euro.


marchetti2.png
8 di 38 - 21/7/2015 09:03
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
NOTORIOUS PICTURES +300% il pubblico del cinema italiano

Riflettori puntati su Notorious Pictures.

La società attiva nel settore cinematografico guidata da Guglielmo Marchetti potrebbe reagire positivamente agli ultimi dati del mercato cinematografico italiano.

Secondo Anica, associazione di riferimento della categoria, 21 spettatori su cento (21,10%) sono andati a vedere un film italiano da metà maggio a metà luglio: è il risultato che emerge da una prima analisi del mercato cinematografico in un periodo tradizionalmente debole per le pellicole nazionali al botteghino.

Il dato, sottolinea l'Anica, è importante, se si pensa che nello stesso periodo 2014 la percentuale di presenze per i film italiani era stata del 6,73%, nel 2013 dell'11,78% e nel 2012 appena del 2,84%.

Un contesto positivo per Notorious Pictures società indipendente che opera nell'acquisizione di Diritti di Opere Cinematografiche (full rights) e nella commercializzazione degli stessi attraverso tutti i canali di distribuzione (cinema, home video, pay tv e free tv, new media).

Tra le pellicole di maggiore successo ricordiamo: Belle&Sebastien e la Bella e la Bestia.

Nel 2014 ha registrato ricavi pari a 26,8 milioni di euro (+196% sul 2013), un EBITDA pari a 14,3 milioni di euro e una marginalità pari al 54%.

La società si è quotata lo scorso 23 giugno sul mercato AIM Italia a 3 euro.

Sul titolo Ubi Banca ha recentemente confermato il giudizio BUY e portato il target price a 3,73 euro.

20047.jpg
9 di 38 - 22/7/2015 11:08
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
ANALISI FONDAMENTALE: NOTORIOUS

Notorious Pictures, fondata nel 2012 e controllata dall'amministratore delegato Guglielmo Marchetti (nella foto), ha acquisito in breve tempo una posizione di leadership in Italia nell'acquisizione e commercializzazione di diritti di opere cinematografiche (full rights) attraverso tutti i canali di distribuzione (cinema, home video, pay tv e free tv, new media).

Nel 2013 Notorious è entrato nella classifica dei top 10 distributori cinematografici in Italia, mentre nel primo trimestre del 2014 si è aggiudicato la quarta posizione in classifica per box office, conquistandosi la leadership tra i fornitori indipendenti di contenuti media.
Tra i competitors quotati di Notorious, affini per capitalizzazione, spiccano "Leone Group", importante società italiana indipendente attiva nella produzione e distribuzione di prodotti audiovisivi in Italia e negli Stati Uniti; e "Italian International film", fondata da Fulvio Lucisano e controllata da Lucisano Media Group.

Notorious si trova inoltre a competere nella distribuzione cinematografica anche con i grandi produttori internazionali come Warner Bros Italia, Universal, Medusa Film (del gruppo Mediaset) e Walt Disney.

La società, grazie alla meticolosa selezione delle opere cinematografiche e al grande successo di pubblico ottenuto da "Belle & Sebastien" e "La Bella e la Bestia", entrambi campioni di incassi al box office, ha ottenuto risultati molto importanti in termini di redditività e notorietà.

I punti di forza di Notorious possono essere cosi sintetizzati:

1) Management con consolidata e pluriennale esperienza nel settore. Tra tutti spicca Ugo Girardi, presidente della società, con 37 anni di esperienza e con un trascorso di dieci anni come Cfo in Mondo Tv, società quotata attiva nel settore dei media.

2) Notevole visibilità sui risultati prospettici, grazie a partnership commerciali consolidate con i grandi operatori del settore (Notorious ha per esempio contratti attivi e di lungo periodo con Sky, Mediaset, The Space Cinema, Rai Cinema ecc).

3) Solidità patrimoniale. Fino ad oggi infatti Notorious ha sempre dimostrato di essere in grado di far fronte alle proprie esigenze di cassa senza ricorrere all'indebitamento bancario. Al 30 giugno 2014 Notorius aveva circa 12,9 milioni di euro di patrimonio netto e liquidità disponibile per un ammontare pari a 8,8 milioni di euro.


Business Plan 2015-2017.

In fase di Ipo, avvenuta il 23 giugno del 2014, con quotazione sul mercato Aim Italia, Notorious ha annunciato alcune linee strategiche da seguire e obiettivi da raggiungere nei prossimi due o tre anni:

1) Ampliamento della library attraverso l'acquisizione di un maggiore numero di titoli da distribuire (18 opere cinematografiche in ciascuno degli esercizi 2015-17). Al 31 dicembre 2014 il valore della library era pari a 9,8 milioni di euro con oltre 200 titoli distribuiti.

2) Incremento qualitativo della library, ovvero innalzamento dell'investimento medio per ciascun acquisto di film da 213 mila euro nel 2014 a 515 mila nel 2017.

3) Ingresso nel business della produzione nazionale ed internazionale, con due co-produzioni nel 2016 e altre tre nel 2017.

4) I principali target finanziari che la società si pone come obiettivo per il 2017 sono:

- Ricavi pari a 39,8 milioni di euro con un tasso di crescita medio annuale del fatturato (Cagr) del 16%.
- Redditività netta del 33% sul fatturato e liquidità netta attesa pari a 18,1 milioni di euro.
- Adozione di una politica pluriennale di distribuzione di dividendi con un pay out ratio del 25% (e dividend yield del 3,9%) e adozione di un sistema di incentivazione per amministratori e dipendenti, legato al raggiungimento di ricavi e margine operativo target previsti dal piano industriale.

Risultati 2014 e outlook 2015.

I ricavi di Notorious nel 2014, pari a 26,8 milioni di euro, si sono quasi triplicati rispetto al fatturato del 2013. Gli incassi derivanti dalla "distribuzione Theatrical" nel 2014 hanno inciso per il 37% sul totale dei ricavi.
Nel 2014 il margine lordo operativo è risultato pari a 14,3 milioni di euro, mentre l'utile netto dell'anno è stato pari a 6,5 milioni. L'Ebitda margin dell'anno è stato pari al 54% del fatturato. Nel 2014 l'ammortamento più rapido della library e l'aliquota fiscale più alta delle attese hanno inciso negativamente sull'Ebit e sull'utile, che sono risultati inferiori alle previsioni di Ubi rispettivamente del 9% e dell' 11%.

Per quanto riguarda il 2015, secondo le stime degli analisi di Ubi Banca, attualmente l'unico ufficio studi a coprire il titolo, Notorious dovrebbe chiudere l'esercizio con un fatturato di 29 milioni di euro, un Ebitda di 17,4 milioni e un utile netto di 8,3 milioni.


CONCLUSIONI

Il titolo capitalizza attualmente circa 70 milioni di euro, quasi il doppio delle altre società italiane quotate: Leone Group e Lucisano Media Group. Da inizio anno il titolo si è apprezzato dell'8%.

La raccomandazione degli analisti di Ubi Banca su Notorious continua ad essere di acquisto con un target fissato a 3,73 euro per azione. Il valore del titolo è stato stimato attraverso una semplice media tra la valutazione condotta con l'analisi dei flussi di cassa attesi (DCF) e quella relativa considerando la media dei multipli delle società concorrenti (Leone Film Group, EuropaCorp, Splendid Medien, Entertainment One).

Da notare che il mercato attribuisce a Notorious multipli di valore nettamente inferiori rispetto alla media dei diretti competitor: la società ha un P/E pari a 7,1 rispetto ad una media di 10,7 volte gli utili, un EV/Ebitda pari a 2,9 contro una media di 6,3 volte l'Ebitda e un EV/Ebit pari a 4 contro una media di settore di 9,1 voltet. Sembrerebbe dunque corretto ritenere l'azione sottovalutata dal mercato.

Tra le ragioni della sottovalutazione, troviamo il fatto che Notorious abbia un flottante esiguo: solo il 10% delle azioni vengono liberamente scambiate sul mercato, mentre la restante parte è in mano all'amministratore delegato Guglielmo Marchetti.

Di seguito riportiamo i principali dati di bilancio della società del periodo 2013-2014 e le stime sul periodo 2015-2017 a cura dell'Ufficio studi di Ubi.

notorius.png
10 di 38 - 30/7/2015 08:57
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
NOTORIOUS PICTURES - Netflix a caccia di contenuti in Italia

Riflettori puntati su Notorious Pictures. La società attiva nel settore cinematografico guidata da Guglielmo Marchetti (nella foto) potrebbe reagire positivamente alla notizia dell'accordo tra Netflix e Telecom Italia . L'intesa permetterà ai clienti TIM di accedere direttamente alla piattaforma di video streaming attraverso il set-top box di TIMvision.

Netflix chiude il primo accordo con una società di telecomunicazioni italiana, altre probabilmente ne verranno, così come avvenuto in altri Paesi europei dove la società americana è approdata. Aumentano quindi le opportunità per i distributori cinematografici in un mercato che si arricchisce di un importante concorrente internazionale, a caccia di contenuti, che va ad aumentare la concorrenza per Sky e Mediaset Premium.

Un contesto positivo per Notorious Pictures società indipendente che opera nell'acquisizione di Diritti di Opere Cinematografiche (full rights) e nella commercializzazione degli stessi attraverso tutti i canali di distribuzione (cinema, home video, pay tv e free tv, new media).

Tra le pellicole di maggiore successo ricordiamo: Belle&Sebastien e la Bella e la Bestia.

Nel 2014 ha registrato ricavi pari a 26,8 milioni di euro (+196% sul 2013), un EBITDA pari a 14,3 milioni di euro e una marginalità pari al 54%.

La società si è quotata lo scorso 23 giugno sul mercato AIM Italia a 3 euro.

Sul titolo Ubi Banca ha recentemente confermato il giudizio BUY e portato il target price a 3,73 euro.

IMG_6576.jpg
11 di 38 - 30/7/2015 09:33
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
NOTORIOUS PICTURES +1% Nuovi investitori istituzionali nel capitale. Più vicino il passaggio all'MTA

Riflettori puntati su Notorious Pictures (NPI.MI). La società attiva nel settore cinematografico guadagna l'1% con volumi elevati: 4.400 azioni scambiate già pari al doppio della media giornaliera.

Guglielmo Marchetti (nella foto), Presidente e Amministratore Delegato della Società, ha comunicato di aver effettuato operazioni di vendita fuori mercato a primari investito ri istituzionali di 1.650.000 azioni. Le vendite sono avvenute al prezzo di 3,00 per azione, corrispondente al prezzo di quotazione, per un controvalore complessivo pari a 4,95 milioni di euro. In seguito a tali vendite, Guglielmo Marchetti detiene l'82,2% del capitale sociale di Notorious Pictures e il flottante e pari al 17,8%.

Guglielmo Marchetti, ha dichiarato: «L'operazione è finalizzata a incrementare sensibilmente la quota di flottante del titolo Notorious Pictures che Passa dal 10,4% al 17,8%, rispondendo così ad una esigenza di miglioramento della liquidità del titolo più volte rappresentata da investitori. L'operazione è anche propedeutica a preparare il passaggio al mercato Regolamentato, obiettivo che la società si pone come già annunciato nell'ambito della pubblicazione del piano industriale 2015-2017».

Notorious Pictures è una società indipendente che opera nell'acquisizione di Diritti di Opere Cinematografiche (full rights) e nella commercializzazione degli stessi attraverso tutti i canali di distribuzione (cinema, home video, pay tv e free tv, new media).

Tra le pellicole di maggiore successo ricordiamo: Belle&Sebastien e la Bella e la Bestia.

Nel 2014 ha registrato ricavi pari a 26,8 milioni di euro (+196% sul 2013), un EBITDA pari a 14,3 milioni di euro e una marginalità pari al 54%.

La società si è quotata lo scorso 23 giugno sul mercato AIM Italia a 3 euro.

Sul titolo Ubi Banca ha recentemente confermato il giudizio BUY e portato il target price a 3,73 euro.
maxresdefault.jpg
12 di 38 - 08/9/2015 09:05
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
NOTORIOUS PICTURES - Oggi i risultati semestrali

Riflettori puntati su Notorious Pictures. La società attiva nel settore cinematografico riporta oggi i risultati del primo semestre.

Notorious Pictures è una società indipendente guidata da Guglielmo Marchetti (nella foto) che opera nell'acquisizione di Diritti di Opere Cinematografiche (full rights) e nella commercializzazione degli stessi attraverso tutti i canali di distribuzione (cinema, home video, pay tv e free tv, new media).

Tra le pellicole di maggiore successo ricordiamo: Belle&Sebastien e la Bella e la Bestia.

Nel 2014 ha registrato ricavi pari a 26,8 milioni di euro (+196% sul 2013), un EBITDA pari a 14,3 milioni di euro e una marginalità pari al 54%.

La società si è quotata lo scorso 23 giugno sul mercato AIM Italia a 3 euro.

Sul titolo Ubi Banca ha recentemente confermato il giudizio BUY e portato il target price a 3,73 euro.

IMG_6576.jpg
13 di 38 - 09/9/2015 10:31
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
NOTORIOUS PICTURES -1% Chiude il semestre in linea con le attese e conferma i target

Notorious Pictures si muove in calo dell'1% a 2,8460 euro.

La società attiva nel settore cinematografico ha chiuso ieri i risultati del primo semestre con ricavi pari a 11,6 milioni (dai 15,2 milioni al 30 giugno 2014). L'Ebitda è sceso a 5,7 milioni dai 9,3 del 30 giugno 2014), l'Ebit è risultato pari a 3,9 milioni (7,1 milioni al 30 giugno 2014).

L'utile netto è stato pari a 2,6 milioni di euro, in calo dai 4,7 milioni del 30 giugno 2014. La posizione finanziaria netta è risultata attiva per 6,2 milioni (dai 7,5 milioni del 31 dicembre 2014).

Notorious Pictures è una società attiva nell'acquisizione di diritti di opere cinematografiche e nella commercializzazione attraverso tutti i canali di distribuzione (cinema, home video, tv, new media).

Secondo Guglielmo Marchetti (nella foto), presidente e amministratore delegato del gruppo, "i risultati conseguiti da Notorious Pictures nel primo semestre sono in linea con le attese del piano industriale 2015-2017 relative all'esercizio in corso". Il gruppo conferma gli obiettivi per l'intero esercizio 2015.

images?q=tbn:ANd9GcSicBMCtO6QpRvAe0H3HOl
14 di 38 - 10/9/2015 09:36
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
NOTORIOUS PICTURES +1,8% A fine anno il lancio di nuovi film. 2015 atteso in crescita sul 2014

Notorious Pictures sale dell'1,8% a 2,80 euro.

In un'intervista rilasciata a Mf, il presidente e Ceo della società , Guglielmo Marchetti (nella foto) ha commentato i dati del primo semestre spiegando che il calo registrato era nelle attese.

La strategia del gruppo, infatti, è quella di aspettare il lancio di pellicole importanti, come il seguito di Belle & Sebastien, nella seconda parte dell'anno periodo molto più propizio per il settore cinematografico.

Le sale infatti si riempiono molto di più l'inverno che l'estate.

"Il nostro business prevede la distribuzione di film nel corso dell'anno, 19 nel 2015, e la parte più importante di questi con maggiore potenziale capita nel secondo semestre contrariamente a quanto avvenuto l'anno passato", ha dichiarato Marchetti.

Tra i titoli più importanti: Zack Efron, Gosthunter, Let it Snow e Belle&Sebastien".

Marchetti ha concluso dicendo che "la discesa dei primi sei mesi verrà completamente riassorbita e sull'intero anno ci sarà una crescita rispetto al 2015".

marchetti.jpg
15 di 38 - 18/9/2015 11:40
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
NOTORIOUS PICTURES - UBI conferma il BUY

Questa mattina l'ufficio studi di Ubi ha diffuso una ricerca su Notorious Pictures nella quale conferma il giudizio BUY (comprare ndr) e lima il prezzo obiettivo: da 3,73 euro a 3,43. Il potenziale di rialzo rispetto ai prezzi attuali è quindi vicino al 40%.

Secondo gli analisti della banca il primo semestre non è stato brillante ma il meglio arriverà nella seconda parte dell'anno. Il 2015 dovrebbe infatti registrare un aumento dell'utile per azione del 37% sull'anno precedente.

Notizia positiva per la società attiva nell'acquisizione di diritti di opere cinematografiche e nella commercializzazione attraverso tutti i canali di distribuzione (cinema, home video, tv, new media). Dopo la pubblicazione dei risultati semestrali, era stata Banca Akros a confermato il giudizio Accumulate, limando il target price a 3,05 euro da 3,15 euro.
16 di 38 - 22/9/2015 10:55
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
Notorious Pictures, acquisizioni Toronto Film Festival 2015

Notorious Pictures ha comunicato di aver acquisito al recente Festival di Toronto 5 opere cinematografiche: Tomboy, Skiptrace, Arkie, A street cat named Bob e Land of mine. Le nuove acquisizioni si presentano in continuità alla strategia perseguita dalla società che prevede di arricchire la propria library con un numero crescente di film ad alto potenziale commerciale, da distribuire nelle sale cinematografiche nel corso del secondo semestre 2015 e del 2016.

latest?cb=20120107184731
17 di 38 - 30/9/2015 11:35
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
NOTORIOUS PICTURES +2,2% Siglato accordo con Sky per la distribuzione del film "In fondo al bosco"

Notorious Pictures guadagna il 2,2% portandosi a 2,52 euro.

Il gruppo attivo nella commercializzazione di diritti cinematografica ha annunciato la firma di un accordo con Sky Italia che prevede la distribuzione nelle sale cinematografiche italiane del film "In fondo al bosco", prodotto da Sky Cinema in associazione con Onemore Pictures.

L'uscita nelle sale è programmata per il 19 novembre 2015."Siamo orgogliosi di aver siglato oggi un accordo con Sky Italia, fra i principali operatori di rilevanza internazionale nel settore Broadcast, per la distribuzione nelle sale italiane del primo film prodotto da SKY Cinema appositamente per il grande schermo", ha commentato, Guglielmo Marchetti, Presidente e Amministratore Delegato di Notorious Pictures.

Per Andrea Scrosati, Executive Vice President Programming di Sky Italia "In fondo al bosco" è una nuova sfida produttiva per Sky e rafforza il nostro impegno nel sistema audiovisivo italiano.
18 di 38 - 01/12/2015 08:57
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
NOTORIOUS PICTURES - Debutta con la Rai nel business della produzione di contenuti audiovisivi

Notorious Pictures, società quotata sul mercato AIM Italia attiva nell'acquisizione di diritti di opere cinematografiche (full rights) e nella commercializzazione degli stessi attraverso tutti i canali di distribuzione (cinema, home video, tv, new media), tra i titoli sotto la lente di oggi.

La società guidata da Guglielmo Marchetti ha sottoscritto un accordo con Combo Produzioni per la co-produzione cinematografica di una nuova opera filmica "La coppia dei campioni", realizzata con Rai Cinema, commedia per la regia di Giulio Base che vede protag onisti Massimo Boldi e Max Tortora. L'uscita nelle sale è attesa tra aprile e maggio 2016.

La produzione esecutiva è stata assegnata a Combo Produzioni, mentre a Notorious Pictures la distribuzione del film nelle sale cinematografiche e nel canale home video.

Si tratta di una notizia positiva per Notorious Pictures che prosegue la propria attività secondo le linee strategiche definite dal piano industriale 2015-2017. La nuova co-produzione segna l'ingresso di Notorious Pictures nel business della produzione di contenuti audiovisivi. Questa produzione è l'esempio del modello di business che la società vuole adottare in questa attività, vale a dire sempre ed esclusivamente con un'ampia copertura da parte di terzi della quota del budget di produzione.

Il budget di produzione per il nuovo film è pari a circa 2,0 milioni di Euro; Notorious Pictures parteciperà con una quota pari al 40% del budget complessivo, di cui l'80% finanziato tramite tax credit interno ed esterno, product placement, fondi regionali e cessione a Rai Cinema dei diritti di utilizzazione.
19 di 38 - 01/12/2015 15:23
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
Notorious, Akros conferma accumulate

Banca Akros conferma il rating accumulate su Notorious Pictures, con target price di 3,05 euro per azione, dopo che l'azienda ha sottoscritto un accordo con Combo Produzioni per la co-produzione cinematografica di una nuova opera filmica "La coppia dei campioni", realizzata con Rai Cinema, commedia per la regia di Giulio Base che vede protagonisti Massimo Boldi e Max Tortora.

Gli esperti ritengono che si tratti di un'iniziativa positiva che consente all'azienda di allargare le sue attivita' con un approccio finanziario solido. Notorious P. -2,8% a 2,012 euro.
20 di 38 - 15/12/2015 10:18
GIOLA N° messaggi: 19976 - Iscritto da: 03/9/2014
Notorious Pictures propone buy-back

Il consiglio di amministrazione di Notorious Pictures ha deliberato di sottoporre all’assemblea degli azionisti la proposta di autorizzazione del piano di acquisto e alienazione di azioni proprie.

Nel proporre l’adozione del piano di buy back il consiglio ha ribadito l’obiettivo di ampliare il flottante, anche al fine di chiedere l’ammissione alla quotazione al segmento STAR.
38 Commenti
1 
Titoli Discussi
NPI 1.08 -1.6%
Notorious Pictures
Notorious Pictures
Notorious Pictures
Indici Internazionali
Australia -0.1%
Brazil -0.0%
Canada 0.6%
France 0.1%
Germany 0.1%
Greece -0.5%
Holland 0.0%
India (Bombay) 0.0%
Italy -0.3%
Japan (NIKKEI) 0.1%
Poland -0.6%
Portugal -0.1%
US (DowJones) 0.1%
US (NASDAQ) -0.2%
United Kingdom -0.1%
Rialzo (%)
CLI 3.38 17.2%
NR 0.53 13.8%
FPE 5.55 11.0%
BZUR 12.71 8.2%
LR 1.29 7.9%
FNL 4.96 7.3%
CARR 4.30 7.0%
BZU 22.65 6.1%
CLA 3.68 5.6%
RIC 0.39 5.6%
La tua Cronologia
BIT
BMPS
Monte Pasc..
BITI
FTSEMIB
FTSE Mib
BIT
UCG
Unicredit
NASDAQ
AAPL
Apple
FX
EURUSD
Euro vs Do..
Le azioni che visualizzerai appariranno in questo riquadro, così potrai facilmente tornare alle quotazioni di tuo interesse.

Registrati ora per creare la tua watchlist personalizzata in tempo reale streaming.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P:41 V: D:20170920 19:54:45