Bilancio - Dati Fondamentali Gas Plus

Nome Compagnia:Gas Plus
Descrizione:
Gas Plus è il quarto produttore italiano di gas naturale (stime dell'Autorità per l'Energia Elettrica ed il Gas, AEEG). Il gruppo è un operatore integrato lungo tutta la filiera del gas naturale, attivo nei principali settori della filiera del gas naturale, in particolare nell'esplorazione, produzione, acquisto, distribuzione e vendita sia all'ingrosso sia al cliente finale. Al 31 dicembre 2019 il gruppo detiene 45 concessioni di coltivazione sul territorio nazionale, gestisce complessivamente circa 1.800 chilometri di rete di distribuzione e trasporto regionale localizzati in 40 comuni, servendo complessivamente circa 67.000 clienti finali. Nell’anno 2019 ha commercializzato al dettaglio circa 226 milioni di metri cubi di gas. Le attività del gruppo Gas Plus sono gestite da tre distinte business unit, che si occupano rispettivamente di: Exploration and Production, volta alla ricerca di accumuli di idrocarburi nel sottosuolo per la successiva estrazione principalmente di gas naturale; Retail, per la vendita di gas metano a clienti finali di tipo residenziale, small business e industriale; Network and Tranportation, gestione di reti locali di distribuzione e, attraverso le stesse reti, nel vettoriamento del gas naturale ai clienti finali. Mediante la business unit Storage, in start-up, Gas Plus sta inoltre entrando nel settore dello Stoccaggio di gas naturale. Il gruppo svolge inoltre attività di servizi a clienti finali, in merito alla gestione e manutenzione di impianti di riscaldamento di strutture pubbliche, all’assistenza per la conversione a gas naturale degli stessi e ad accertamenti sullo stato degli impianti di proprietà dei clienti.
Amm. Delegato:Davide UsbertiIndirizzo Web:www.gasplus.it
Presidente:Davide UsbertiTel:02 70009499
Indirizzo:Viale Enrico Forlanini, 17Fax:02 71094309
Comune:MilanoEmail:germanorossi@gasplus.it
Nazione:ItaliaISIN:IT0004098510
CAP:20134
 Prezzo Variazione [%] Denaro Lettera Volume Max Min
 1,89 -0,015 [-0,79%] 1,88 1,89 5.452 1,905 1,865
 Aper Chiusura Prec. Cap. di mercato Azioni circolanti VWAP ROE (%) Osc 52 Sett
 1,88 1,905 84.879.182 44.909.620 1,88 -19,25 1,53-2,10

Valori Principali

(alla chiusura precedente)
Chiusura Precedente1,905
Cap. di mercato85.552.826
Azioni circolanti44.909.620
Azioni Privilegiate circolanti-
Azioni Risparmio circolanti-
Azioni Risparmio Convertibili circolanti-

Andamento prezzo azioni 5 anni

Andamento Prezzo Azione

Periodo MaxMin
1 Settimana1,931,86
4 Settimane1,991,81
12 Settimane2,101,81
1 Anno2,101,53
3 Anni2,841,28
5 Anni3,441,28

Grafico Azionisti

Sintesi di Bilancio (in migliaia di euro)

31/12/202031/12/201931/12/201831/12/2017
Ricavi delle Vendite e delle Prestazioni67.76284.77082.03273.285
EBITDA10.05021.78022.66021.782
EBIT-107.7012.5153.0736.832
Risultato di pertinenza del Gruppo-34.222-623-1.851769
Risultato Netto-34.222-618-1.846773
Cash Flow----
Patrimonio Netto Complessivo177.933212.772212.962214.754
Posizione Finanziaria Netta-85.934-66.026-42.046-52.528
RISULTATI 2020 – Si allarga la perdita di Gas Plus nel 2020, penalizzata dalla svalutazione degli asset Exploration and Production in Italia conseguente all’evoluzione degli scenari energetici.
Il giro d’affari complessivo è diminuito del 19,3%, passando da 93,5 a 67,8 milioni, e risente della flessione dei prezzi energetici causata della pandemia; va inoltre precisato che il 2019 includeva proventi non ricorrenti per 2,7 milioni, di cui 1,1 riferiti alla Business Unit Exploration and Production e 1,6 all’area Retail.
I costi operativi nel complesso sono diminuiti in misura inferiore ai ricavi, passando da 71,8 a 65,4 milioni (-8,8%).
In particolare i costi per consumi di materie prime sono scesi ben del 24,3% da 28,1 a 21,3 milioni, e il costo del personale è calato del 14,5% a 8,5 milioni (in presenza di un numero di dipendenti passato da 160 a 155 unità), mentre i costi per servizi sono incrementati del 4% a 34,6 milioni e gli altri costi operativi sono passati a 0,4 a un milione.
Nel complesso l’Ebitda è diminuito da 21,8 a 10,1 milioni (-53,9%); in tale ambito quello della Business Unit Exploration and Production è passato da positivo per 10,3 milioni nel 2019 a negativo per 0,6 milioni nel 2020 in relazione all’andamento degli scenari energetici e l’aumento delle royalties a favore dello Stato sulle produzioni di idrocarburi (per effetto della Legge di Bilancio 2020), con la rilevazione nell’anno di maggiori royalties sulla produzione del 2019 per 2,4 milioni.
L’Ebitda della Business Unit Network and Transportation è salito da 6,9 a 7,6 milioni per effetto dell’ampliamento del business a Fidenza, mentre quello della Business Unit Retail è calato da 6,8 a 4,8 milioni e risenta della presenza nel 2020 di oneri non ricorrenti per 0,6 milioni, mentre il 2019 aveva recepito proventi non ricorrenti di 1,6 milioni riconosciuti ai sensi della delibera 32/2019/R/Gas.
Gli ammortamenti sono diminuiti scendendo da 19,3 a 18,2 milioni (-4,5%), ma l’esercizio 2020 rivela poi svalutazioni per 99,5 milioni a seguito di impairment test sugli asset dell’area Exploration and Production in Italia.
Di conseguenza l’Ebit segna un deficit di 107,7 milioni, rispetto al risultato positivo per 2,5 milioni nel 2019; escludendo tali svalutazioni l’Ebit adjusted si attesterebbe a -8,2 milioni, rispetto a +2,5 milioni dell’anno prima.
Il saldo negativo della gestione finanziaria è leggermente peggiorato, passando da 5,2 a 5,5 milioni; al 31/12/2020 l’indebitamento finanziario netto ammontava a 85,9 milioni, in aumento rispetto ai 66 milioni di fine 2019, in relazione ai nuovi investimenti realizzati nell’anno per un ammontare di 20,4 milioni (28,6 milioni l’anno prima).
Va poi ricordato che i conti del 2019 hanno beneficiato, per 1,7 milioni, dell’effetto della cessione della quota del 5% della licenza Midia in Romania e della rilevazione della componente differita del relativo corrispettivo.La perdita ante imposte si è così allargata da circa 1 a 113,2 milioni.
Dopo un effetto fiscale positivo per 79 milioni (positivo per 344.000 euro nel 2019), la perdita netta è ammontata a 34,2 milioni, a fronte della perdita di 623.000 euro al 31/12/2019; in termini rettificati la perdita adjusted dell’esercizio in esame si attesterebbe a 10,2 milioni.

Stato Patrimoniale

31/12/202031/12/201931/12/201831/12/2017
Avviamento8844.537750750
Attività immateriali----
Immobilizzazioni Materiali104.799116.401108.132108.792
Investimenti Immobiliari----
Partecipazioni e altre attività finanziarie----
Altre Attività non Correnti----

Totale Attività non Correnti

----
Rimanenze3.1603.5183.5234.370
Crediti Commerciali24.06226.08127.06524.422
Altre Attività Correnti----
Liquidità e Disponibilità Finanziarie----

Totale Attività Correnti

----
Attività destinate alla vendita----

Totale Attivo

458.835544.522523.530529.731
Capitale Sociale23.35323.35323.35323.353
Azioni Proprie----
Riserve188.633189.868191.286190.461
Utile (Perdite) d'Esercizio-34.222-623-1.851769

Patrimonio Netto di Gruppo

177.764212.598212.788214.583
Patrimonio netto di Terzi169174174171

Patrimonio netto Complessivo

177.933212.772212.962214.754
Debiti Finanziari a Lungo Termine55.27052.29125.48340.263
Fondo TFR e altri fondi del personale5.0555.0364.8044.791
Fondo per rischi e oneri129.080123.105118.997120.480
Altre passività non correnti----

Totale Passività non correnti

----
Debiti Finanziari a Breve Termine35.46227.48233.18226.636
Debiti Commerciali25.62223.68929.56023.283
Altre Passività correnti----

Totale Passività correnti

----
Passività correlate ad attività destinate alla vendita----

Totale passivo

458.835544.522523.530529.731

Conto Economico - Profit & Loss

31/12/202031/12/201931/12/201831/12/2017
Ricavi delle vendite e delle prestazioni67.76284.77082.03273.285
Altri ricavi7.7268.7746.55311.083

Totale ricavi

75.48893.54488.58584.368
Costo del venduto----
Utile lordo industriale----
Spese generali e amministrative----
Spese di ricerca e sviluppo----
Spese di vendita----
Altri ricavi (costi) operativi netti----
Altri proventi (oneri) non ricorrenti----
Variazione delle rimanenze----
Consumi di materie prime21.29028.12530.78927.534
Costo del personale8.4999.9389.1829.541
Costi per servizi34.61633.27425.53925.087
Altri costi operativi1.033427415424
Altri proventi non ricorrenti----
Altri oneri non ricorrenti----
EBITDA10.05021.78022.66021.782
Ammortamenti18.21519.26519.58714.950
Accantonamenti per rischi, oneri e svalutazioni----
EBIT-107.7012.5153.0736.832

Saldo gestione finanziaria

-5.525-5.217-5.586-5.715
a) Proventi Finanziari2496877829
b) Oneri Finanziari6.0165.5685.9476.724
c) Altri Proventi (Oneri) Finanziari242283284180
Ripristini (svalutazioni) / Plusvalenze (Minusvalenze)-1.740--

Risultato prima delle imposte

-113.226-962-2.5131.117
Imposte sul reddito-79.004-344-667344
Risultato netto attività di funzionamento----
Risultato attività destinata a cessare----

Risultato netto

-34.222-618-1.846773
Risultato di pertinenza di terzi-554
Risultato di pertinenza del Gruppo-34.222-623-1.851769
La tua Cronologia
BIT
GSP
Gas Plus
Registrati ora per visualizzare questi strumenti nella tua watchlist streaming.

Il Monitor ADVFN ti permette di visualizzare fino a 110 titoli ed è completamente gratuito.

Per accedere al tempo reale push di Borsa è necessario registrarsi.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V:it D:20210729 05:07:34