MonitorQuotazioniGraficiForumOrdiniPremiumBookPortfolioToplistNotizie
CercaAssistenzaMappa Sito
Login
Titoli di StatoMaterie PrimeForexPanoramicaDesktopFondamentaliAnalisiNotificheETF/ETCRating
 
 
 

Rendimento BTP Italia


Il BTP Italia è uno strumento ideato per permettere all'investitore privato di investire sul debito pubblico italiano in modo diretto e chiaro. Questa è quantomeno l'idea del Tesoro Italiano, abbiamo però provato ad inoltrarci nel calcolo del rendimento di questo strumento e ci siamo presto resi conto che il metodo di calcolo non è poi così semplice, tanto è vero che perfino l'esempio di calcolo fornito dal tesoro è, secondo il nostro parere, errato. Teoria tra l'altro sostenuta da altre testate giornalistiche e siti di finanza. Nell'esempio qui sotto abbiamo preso in considerazione l'ultimo BTP Italia emesso dal Tesoro (quando questo articolo viene scritto), con scadenza Ottobre 2016 e ISIN IT0004863608.
Se volete semplicemente visualizzare la lista di tutti i BTP Italia emessi dal Tesoro oppure volete avere maggiori informazioni al riguardo di questi strumenti cliccate qui.


Introduzione all'esempio di calcolo del rendimento


Partiamo da alcuni dati conosciuti e da altri inventati. Sappiamo che il tasso cedolare reale del BTP Italia in questione è del 2,55%, dato fornito dal Tesoro nella comunicazione dei risultati di collocamento consultabile al seguente link:

Risultati del Collocamento del terzo BTP Italia a 4 anni

Non possiamo però conoscere a priori l'andamento dell'inflazione Italiana nei prossimi 4 anni e supporremo allora una crescita costante di quest'ultima del 2% annuo per tutta la durata dell'investimento. Supponiamo inoltre un capitale di 1000 euro che è l'investimento minimo per questo tipo di strumenti.

Adesso vediamo i dati di partenza e lo scheletro della tabella di partenza:


Passo passo il calcolo del rendimento del BTP Italia con scadenza Ottobre 2016


Mese FOI Coefficiente Indicizzazione Riv Capitale Cedola Sem Rendimento Semestrale Rendita Netta
Ott. 2012 104 1        

Vediamo ora di spiegare i valori e le colonne della tabella qui sopra: La colonna FOI indica il valore dell'indice ISTAT FOI che misura l'andamento dell'inflazione italiana per le famiglie di operai ed impiegati al netto dei tabacchi. Il valore di questo indice viene comunicato mensilmente dall'ISTAT, avendo però noi supposto un aumento costante annuale del 2% possiamo già ricavarci il valore di questo indice per i mesi successivi:
FOIattuale = FOIprecedente x 2% / 12
FOIattuale = FOIprecedente x 0,02 / 12
FOIattuale = FOIprecedente x 0,0016666

Parliamo ora del coefficiente di indicizzazione, come ci spiega il tesoro viene calcolato con la formula
CI = FOIattuale / FOIultima cedola
Si parte dal valore unitario.

Avanziamo ora di 6 mesi ed andiamo a vedere la prima cedola:

Mese FOI Coefficiente Indicizzazione Riv Capitale Cedola Sem Rendimento Semestrale Rendita Netta
Ott. 2012 104 1        
Nov. 2012 104,17264 1,00166        
Dic. 2012 104,34557 1,00332        
Gen. 2013 104,51878 1,00499        
Feb. 2013 104,69228 1,00666        
Mar. 2013 104,86607 1,00833        
Apr. 2013 105,04015 1,01 10 12,88 22,88 20,02


Cerchiamo ora di capire come abbiamo calcolato i valori della prima cedola semestrale:
Rivalutazione del capitale = Capitale sottoscritto x CIattuale
Quindi il capitale è 1000 x 1,01 = 1010 da questo devo togliere il capitale = 10
La cedola invece viene calcolata con la formula:
Tasso cedolare reale / 2 x capitale x CI
Quindi nel nostro caso:
2,55% / 2 x 1000 x 1,01 = 12,88

Il rendimento semestrale non è altro che la somma del capitale rivalutato e la cedola:
10 + 12,88 = 22,88
Sappiamo che le rendite finanziare vengono tassate al 12,5%, quindi il rendimento netto sarà il rendimento BTP Italia semestrale -12,5%
22,88 - 12,5% = 20,02

Procediamo con il nostro calcolo avendo una sola accortezza, il coefficiente di indicizzazione viene calcolato dividendo il FOI attuale a quello dell'ultima cedola e non a quello iniziale:

Mese FOI Coefficiente Indicizzazione Riv Capitale Cedola Sem Rendimento Semestrale Rendita Netta
Ott. 2012 104 1        
Nov. 2012 104,17264 1,00166        
Dic. 2012 104,34557 1,00332        
Gen. 2013 104,51878 1,00499        
Feb. 2013 104,69228 1,00666        
Mar. 2013 104,86607 1,00833        
Apr. 2013 105,04015 1,01 10 12,88 22,88 20,02
Mag. 2013 105,21452 1,01168        
Giu. 2013 105,38918 1,01168        
Lug. 2013 105,56413 1,00332        
Ago. 2013 105,73937 1,00499        
Set. 2013 105,9149 1,00666        
Ott. 2013 106,09072 1,00833 8,33 12,86 21,19 18,54
Nov. 2013 106,26683 1,01        
Dic. 2013 106,44323 1,00166        
Gen. 2014 106,61993 1,00332        
Feb. 2014 106,79692 1,00499        
Mar. 2014 106,9742 1,00666        
Apr. 2014 107,15178 1,00833 8,33 12,86 21,19 18,54
Mag. 2014 107,32965 1,01        
Giu. 2014 107,50782 1,00166        
Lug. 2014 107,68628 1,00332        
Ago. 2014 107,86504 1,00499        
Set. 2014 108,0441 1,00666        
Ott. 2014 108,22345 1,00833 8,33 12,86 21,19 18,54
Nov. 2014 108,4031 1,01        
Dic. 2014 108,58305 1,00166        
Gen. 2015 108,7633 1,00332        
Feb. 2015 108,94385 1,00499        
Mar. 2015 109,1247 1,00666        
Apr. 2015 109,30585 1,00833 8,33 12,86 21,19 18,54
Mag. 2015 109,4873 1,01        
Giu. 2015 109,66905 1,00166        
Lug. 2015 109,8511 1,00332        
Ago. 2015 110,03345 1,00499        
Set. 2015 110,21611 1,00666        
Ott. 2015 110,39907 1,00833 8,33 12,86 21,19 18,54
Nov. 2015 110,58233 1,01        
Dic. 2015 110,7659 1,00166        
Gen. 2016 110,94977 1,00332        
Feb. 2016 111,13395 1,00499        
Mar. 2016 111,31843 1,00666        
Apr. 2016 111,50322 1,00833 8,33 12,86 21,19 18,54
Mag. 2016 111,68832 1,01        
Giu. 2016 111,87372 1,00166        
Lug. 2016 112,05943 1,00332        
Ago. 2016 112,24545 1,00499        
Set. 2016 112,43178 1,00666        
Ott. 2016 112,61842 1,00833 8,33 12,86 21,19 18,54


Se l'investimento è mantenuto dall'emissione fino alla scadenza si ha inoltre diritto al premio fedeltà pari al 4 per 1000 del valore dell'investimento, nel nostro caso 4 euro. Il rendimento netto di questo investimento si ottiene sommando tutti i rendimenti semestrali più il premio fedeltà:
20,02 + 18,54 + 18,54 + 18,54 + 18,54 + 18,54 + 18,54 + 18,54 + 4 = 153,80 euro

Per calcolare la rendita netta percentuale:
1000 : 100 = 153,80 : x
153,80 x 100 / 1000 = 15,38%
Dividendo il tutto per 4 per ottenere il rendimento BTP Italia netto annuale: 15,38% / 4 = 3,845%


Purtroppo non siamo completamente sicuri che i nostri calcoli siano corretti ed invitiamo voi lettori a segnalarci eventuali imprecisioni per poter rettificare il metodo di calcolo nell'interesse di tutti. Potete inviarci le vostre segnalazioni all'indirizzo support@advfn.it


La tua Cronologia
BIT
BMPS
Monte Pasc..
BITI
FTSEMIB
FTSE Mib
BIT
UCG
Unicredit
NASDAQ
AAPL
Apple
FX
EURUSD
Euro vs Do..
Le azioni che visualizzerai appariranno in questo riquadro, così potrai facilmente tornare alle quotazioni di tuo interesse.

Registrati ora per creare la tua watchlist personalizzata in tempo reale streaming.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

1 site:2 it 141121 10:12