Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Alerion (ARN)

- 12/12/2006 12:07
tora tora N° messaggi: 42 - Iscritto da: 11/12/2006

Questa piccola Gemina milanese nasconde dentro di sè una potenzialità inespressa ....hanno fatto correre cani e porci , perchè non cominciamo a far correre questa mid cap ?

I settori su cui ha scommesso e in cui è impegnata in dure ristrutturazioni aziendali :

Reno de medici , nobile decaduta del cartone da imballaggio

Enertad , energia eolica ....in joint venture con ERG

real Estate attraverso RDM realty
e ......televisioni !

Boh ! Io ci provo .....

Lista Commenti
285 Commenti
1     ... 
1 di 285 - 01/3/2007 12:41
raffus N° messaggi: 929 - Iscritto da: 03/11/2006
Giovedì 1 Marzo 2007, 12:32

Alerion sviluppa produzione energia con acquisizione parco eolico




Un soffio di novità in casa Alerion (Milano: ARN.MI - notizie) . Il gruppo milanese ha acquisito la società titolare dei diritti di costruzione e gestione di un parco eolico in Puglia. Così, l'attività di Alerion nella produzione di energia elettrica si svilupperà ulteriormente grazie a questa nuova fonte eolica, che ha una potenza installabile di 34 MW e una produzione stimata a circa 75 GWh/anno. L'investimento è costato circa 55 milioni di euro.

2 di 285 - 01/3/2007 16:38
CIPPUTI N° messaggi: 11 - Iscritto da: 06/10/2006
non ho capito se il titolo è prpnto a diventare una nuova gemina o no!!!!!!!!!

se i mercati ci assistono ci potrmmo fare un ottimo gain.
3 di 285 - 05/3/2007 14:43
tora tora N° messaggi: 42 - Iscritto da: 11/12/2006
PARTECIPAZIONI SIGNIFICATIVE *

Società Partecipazione Settore
Reno De Medici 25,9% Produzione Cartone Riciclato ( ha appena ceduto il 14% con una plus di 8 milioni di euro !)
Enertad 17,0% Energia e Ambiente
Utilità SpA 3,3% Energia e Ambiente
Alerion Enrgie Rinnovabili 100,0% Energia e Ambiente
Mirant Italia 45,0% Energia
Alerion Real Estate 100,0% Real Estate
Ream SGR 100,0% Real Estate
IBI 100,0% Corporate Finance
Sviluppo del mediterraneo 46,16% Financial
Mediapason 17,8% Media ( qui c'è del valore nascosto !!!!! Sono televisioni in bassa frequenza , ma con potenziali enormi in Lombardia !)
* (> del 2% e/o coinvolgimenti nel management)

ALTRE PARTECIPAZIONI

Società Partecipazione
Banca MB 6,79%





MISSION

LA STORIA

ADVISORY

INVESTIMENTI








4 di 285 - 03/5/2007 15:56
lux5 N° messaggi: 1 - Iscritto da: 16/2/2007
perchè continua a calare giorno dopo giorno ?
5 di 285 - 09/6/2007 14:06
Caligola N° messaggi: 24216 - Iscritto da: 01/11/2006
Questa è un interessante opportunità d'acquisto per lunedì .
Una società di partecipazioni strategiche , redditizie e con buone possibilità di sviluppo . Possibilità almeno di un rimbalzo discreto nel breve visto i forti ribassi delle ultime settimane e da valutare anche per il lungo periodo .
CMQ consiglio sempre prudenza e mettere degli stop loss adeguati in caso di acquisto .
6 di 285 - 12/6/2007 13:47
stefanolofaso N° messaggi: 12 - Iscritto da: 26/2/2007
probabile interesse per calp .vi ricordate vero non si muoveva nemmeno con il terremoto.
7 di 285 - 06/6/2008 12:36
quaderno21 N° messaggi: 437 - Iscritto da: 08/3/2007
Mi date un parere su alerion? Mi sembra stia per esplodere da un momento all'altro.
8 di 285 - 18/8/2008 21:08
duca minimo N° messaggi: 38149 - Iscritto da: 29/8/2006

COL VENTO IN POPPA?


ALERION INDUSTRIES - Alerion: dismette partecipazioni non energy, fissa il prezzo dell'aumento di capitale riservato ad F2i in 0,92 Euro/azione, approva la semestrale 2008

MILANO, 6 giugno (Reuters) - E' stato fissato a 0,93 euro per azione da 0,95 euro annunciato lo scorso 17 maggio il prezzo per azione dell'aumento di capitale di Alerion (ARN.MI) riservato al fondo F2i, pari a poco meno del 10%.

Ne dà notizia un comunicato che riporta anche l'esito positivo della due diligence da parte del fondo.

Il fondo guidato da Vito Gamberale ha sottoscritto, con i rappresentanti del patto parasociale che raccoglie la maggioranza del capitale della società energetica, una lettera d'intenti per l'acquisizione del 7,29% dell'attuale capitale sociale e l'adesione di F2i al patto.

Lo scostamente del 2% nella definizione del prezzo deriva "da autonome valutazioni effettuate dal fondo relativamente agli
inquadramenti temporali nella realizzazione di alcune iniziative", si legge nel comunicato.

Al termine delle operazioni, F2i avrà il 15,72% circa del capitale sociale di Alerion, come incrementato per effetto dell'aumento di capitale, e il 15% su base fully diluted, qualora fosse data piena esecuzione all'aumento di capitale deliberato il 13 settembre 2004 a servizio di warrant.

L'ingresso di F2i nel capitale s'inserisce nel processo di focalizzazione di Alerion sul core business delle energie rinnovabili.


MILANO, 6 agosto (Reuters) - Il gruppo Alerion (ARN.MI) chiude il semestre con un risultato netto di gruppo in rosso per 5,2 milioni di euro, in miglioramento rispetto a -8,4 milioni registrati nel primo semestre 2007, informa una nota.

I ricavi operativi si attestano a 4,5 milioni, in crescita di 3,7 milioni rispetto al primo semestre 2007.

La società ha inoltre deciso di cedere le partecipazioni non energy, stipulando un atto di compravendita con Industria e Innovazione, per le quote detenute: in Reno De Medici (RM.MI) (9,05%); Realty Vailog (24,65%); RCR Cristalleria Italiana (15%), unitamente alle obbligazioni convertibili sottoscritte dalla società; Mediapason (17,84%); Banca MB (3,57%); Officine CST (10%).

L'operazione, spiega il comunicato, è finalizzata alla focalizzazione nel settore delle energie rinnovabili, realizzata mediante la dismissione degli asset non rientranti nel settore delle energie rinnovabili.

Il prezzo complessivo per la cessione delle partecipazioni è pari a 55,7 milioni di euro. Di questi, 13,7 milioni riguardano la quota di azioni ordinarie Reno de Medici, al prezzo di 0,400 per azione. Oggi a Piazza Affari il titolo Reno de Medici ha chiuso a 0,26 euro (+0,68%).

Nel dettaglio, una prima tranche del prezzo, pari a 27
milioni di euro, sarà corrisposta alla data di trasferimento delle partecipazioni ed il residuo, pari a 28,7 milioni di euro sarà pagato in via dilazionata, entro il 31 dicembre 2011.

L'operazione, spiega il comunicato, comporta per il gruppo una minusvalenza consolidata di circa 1,9 milioni di euro.

Il trasferimento delle partecipazioni, si legge nella nota, è condizionato alla sottoscrizione da parte di F2i dell'aumento di capitale ad esso riservato e al conseguente ingresso del fondo nella società. Oggi Alerion e F2i hanno definito l'accordo per l'ingresso nell'azionariato della società energetica attraverso la sottoscrizione da parte di F2i di un aumento di capitale avente ad oggetto nuove azioni ordinarie di Alerion, pari a circa il 10% del capitale sociale.

Il prezzo delle azioni è stato fissato a 0,92 euro.

Il fondo acquisirà successivamente ulteriori azioni Alerion pari al 7,29% del capitale sociale dai membri del patto di sindacato della società.
9 di 285 - 11/11/2008 14:35
duca minimo N° messaggi: 38149 - Iscritto da: 29/8/2006


per rinfrescare la memoria :

COMUNICATO STAMPA

Milano, 2 ottobre 2008

Accordo Alerion - F2i per l'ingresso del Fondo nel capitale della Società:

avverate le condizioni

Dimissioni
di 3 Consiglieri di Amministrazione al fine di nominare

esponenti di designazione F2i

Si fa riferimento ai precedenti comunicati (diffusi in data 23 settembre, 17 settembre, 6 agosto, 6 giugno
e 17 marzo 2008),
relativi agli accordi intervenuti tra Alerion ed F2i per l'ingresso del Fondo nel capitale
della Società, per comunicare che l'ultima delle condizioni contrattualmente previste, concernente la
dismissione delle partecipazioni non core (per la cui
descrizione si rinvia al comunicato diffuso il giorno 6
agosto u.s.), si è avverata in data odierna.

È previsto, dunque, che entro la prima decade di novembre p.v. si proceda, in assenza di "material
adverse change" e/o di atti non rientranti
nell'ordinaria amministrazione nel rispetto della precedente
prassi operativa, all'esecuzione della complessiva operazione mediante:
la sottoscrizione da parte di F2i dell'aumento di capitale deliberato in data 23 settembre 2008 di n.


40.000.000 azioni ordinarie (ad un prezzo di emissione di Euro 0,92 cadauna), mediante il
versamento di Euro 36.800.000;
l'acquisto da parte di F2i di ulteriori n. 29.166.901 azioni oggetto di vendita da parte di soggetti

aderenti al patto parasociale Alerion, al medesimo prezzo di Euro 0,92 per azione;
l'adesione del Fondo al Patto parasociale Alerion, con apporto sia delle azioni rilevate da soggetti
aderenti al Patto Alerion sia delle azioni di nuova emissione
rivenienti dall'Aumento di Capitale.

Nell'ambito dell'operazione, in data odierna sono pervenute le dimissioni dei Consiglieri Avv. Ignazio
Bonomi, dott. Valerio Fiorentino e dott. Emanuele Rossini al fine di consentire al Consiglio di

Amministrazione di cooptare fin da subito, in attesa che si perfezioni l'operazione, i 4 nuovi componenti
designati da F2i (si rammenta che in data 30 settembre sono pervenute le dimissioni del Consigliere dott.
Matteo Tamburini).

Alerion Industries
S.p.A.
Stefano Francavilla Federico Caporale
Stefano. Francavilla@alerion.it federico.caporale@alerion.it
Tel.: 02 77 88 90.1
Tel.: 02 77 88 90.1
Fax.: 02 77 88 90.282 Fax.: 02 77 88 90.282

Carlo Bruno & Associati
Carlo Bruno
Claudio Albanese
Tel. 02.890 55 101
Fax 02.890 55 112
10 di 285 - 11/11/2008 14:36
duca minimo N° messaggi: 38149 - Iscritto da: 29/8/2006
ALERION (ARN.MI)


Mercato: Milano - Prezzi in EUR.

Quotazione | Book | Grafico | Analisi | News | Profilo | Indicatori | Consensi | Bilancio
| CW | Alert/SL



Annuale
Conto economico
Stato patrimoniale
Rendiconto finanziario
Trimestrale
Conto economico
Stato patrimoniale
Rendiconto finanziario
[chiudi]

Alerion compra 50% New Green, titolare di parco eolico in Molise

Reuters - 21/10/2008 10:22:11



MILANO, 21 ottobre (Reuters) - Alerion Energie Rinnovabili, società interamente controllata da Alerion Industries (ARN.MI), rileverà il 50% di New Green Molise.

Lo dice una nota, precisando che l'acquisita è titolare dei diritti di costruzione e gestione di un parco eolico con una potenza autorizzata di 72,5 MW in Molise.

Il valore complessivo dell'investimento per l'intero parco eolico sarà di 130 milioni circa.



11 di 285 - 11/11/2008 14:36
duca minimo N° messaggi: 38149 - Iscritto da: 29/8/2006
ALERION INDUSTRIES - Accordo Alerion - F2i per l'ingresso del Fondo nel capitale della Società: integrato il Consiglio di Amministrazione

Reuters - 23/10/2008 16:48:35





COMUNICATO STAMPA

Milano, 23 ottobre 2008

Accordo Alerion -- F2i per l'ingresso del Fondo nel capitale della Società:

integrato il Consiglio di Amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione di Alerion
Industries S.p.A. -- nell'ambito
dell'accordo con F2i (cfr. comunicati stampa del 2 ottobre, 23 settembre, 17
settembre, 6 agosto, 6 giugno e 17 marzo 2008) ed a seguito delle dimissioni di 4
Consiglieri di Amministrazione (cfr. comunicati
stampa del 2 ottobre e 30
settembre 2008) -- ha deliberato in data odierna di cooptare nel Consiglio di
Amministrazione:

Dott. Alessandro Perrone. Laureato in Economia e Commercio presso
l'Università di Roma, Dottore
Commercialista, ha ricoperto la carica di Direttore di
diverse divisioni territoriali del Gruppo IMI e di Direttore Generale del Mediocredito
di Roma, è stato Presidente di Capitalia Leasing e Factoring ed attualmente è
Presidente dell'IRFIS --
Mediocredito della Sicilia.

Ing. Galliano Di Marco: attualmente ricopre la carica di Chief Investment Officer
-- Senior Partner di F2i SGR S.p.A. Laureato in Ingegneria Civile presso l'Università
di Roma, ha lavorato per il Gruppo Autostrade, del
quale è stato prima Direttore di
Rete del Gruppo e successivamente Direttore Sviluppo Estero, effettuando
numerose acquisizioni e venendo nominato Amministratore Delegato e Consigliere
di Amministrazione in diverse società del medesimo
gruppo sia in Italia che
all'estero.

Ing. Pasquale Iannuzzo: attualmente è un consulente industriale. Laureato in
Ingegneria Meccanica presso l'Università di Roma, ha lavorato presso l'Enea, è
stato Direttore Generale dell'Agenzia dell'Eni per
lo Sviluppo ed ha ricoperto le
cariche di Direttore Sviluppo di Ambiente S.p.A. e di Amministratore Delegato di
Nucleco S.p.A., società del gruppo Eni specializzate in trattamento di rifiuti
industriali e in bonifiche ambientali.
Dott. Corrado
Santini: attualmente ricopre la carica di Partner di F2i SGR S.p.A.
Ha conseguito una laurea in Economia e Commercio presso l'Università di Parma
ed un MBA presso l'Insead di Parigi. È stato capo del team italiano di structured
export finance presso
BBVA, dove ha successivamente ricoperto la carica di
responsabile del team di "structured and project finance", focalizzandosi sui
finanziamenti legati alle infrastrutture.

Il dott. Perrone è stato altresì nominato Vice Presidente e membro
del Comitato
Esecutivo, in sostituzione del dott. Gotti Tedeschi, che rimarrà in Consiglio di
Amministrazione quale Consigliere di Amministrazione. Al dott. Perrone, in
considerazione della specifica esperienza maturata nel settore, è stata
attribuita la
delega a rappresentare la società nei confronti dei vertici degli istituti di credito
con cui la stessa intrattiene rapporti.

a a a a a
A seguito delle intervenute dimissioni, sono stati
altresì integrati i membri del
Comitato per il Controllo Interno e del Comitato per la Remunerazione ed i Piani di
Stock Options.
L'ing. Pasquale Iannuzzo è stato nominato membro del Comitato per il Controllo
Interno, mentre il prof. Graziano Visentin
è stato nominato membro del Comitato
per la Remunerazione ed i Piani di Stock Options.

a a a a a

Alerion Industries S.p.A.
Stefano Francavilla Federico Caporale

stefano.francavilla@alerion.it federico.caporale@alerion.it
Tel.: 02 77 88 90.1 Tel.: 02 77 88 90.1
Fax.: 02 77 88 90.282 Fax.: 02 77 88 90.282

Carlo Bruno &
Associati
Claudio Albanese
Daniele Pinosa
Tel. 02.890 55 101
Fax 02.890 55 112

12 di 285 - 11/11/2008 14:37
duca minimo N° messaggi: 38149 - Iscritto da: 29/8/2006
ALERION INDUSTRIES - Accordo Alerion - F2i: perfezionato l'ingresso del Fondo nel capitale della Società

Reuters - 30/10/2008 16:21:07





COMUNICATO STAMPA

Milano, 30 ottobre 2008

Accordo Alerion -- F2i -- Fondo Italiano per le Infrastrutture:

perfezionato l'ingresso del Fondo nel capitale della Società

Si fa riferimento ai precedenti comunicati
(diffusi in data 23 ottobre, 2 ottobre, 23
settembre, 17 settembre, 6 agosto, 6 giugno e 17 marzo 2008), relativi agli
accordi intervenuti tra Alerion ed F2i per l'ingresso del Fondo nel capitale della
Società, per comunicare che in data
odierna è stata data esecuzione all'operazione
mediante:

la sottoscrizione da parte del Fondo, tramite società interamente controllata,
dell'aumento di capitale, deliberato dall'assemblea straordinaria in data 23
settembre 2008, di n.
40.000.000 azioni ordinarie (ad un prezzo di emissione,
inclusivo di sovrapprezzo, di Euro 0,92 cadauna) mediante il versamento di
Euro 36.800.000, nonché l'acquisto di ulteriori n. 29.166.901 azioni oggetto di
vendita da parte di soggetti
aderenti al patto parasociale Alerion, al medesimo
prezzo di Euro 0,92 per azione;

l'adesione del Fondo al Patto parasociale Alerion, con apporto sia delle azioni
rilevate da soggetti aderenti al Patto Alerion sia delle azioni di nuova
emissione
rivenienti dall'Aumento di Capitale.

a a a a a

Alerion Industries S.p.A.
Stefano Francavilla Federico Caporale
stefano.francavilla@alerion.it
federico.caporale@alerion.it
Tel.: 02 77 88 90.1 Tel.: 02 77 88 90.1
Fax.: 02 77 88 90.282 Fax.: 02 77 88 90.282
Carlo Bruno & Associati
Carlo Bruno
Claudio Albanese
Tel. 02.890
55 101
Fax 02.890 55 112


13 di 285 - 11/11/2008 14:38
duca minimo N° messaggi: 38149 - Iscritto da: 29/8/2006
OGGI :


0,495 -0,01€ 0,4945 137.100 0,505
-2,65% 0,516 0,5085

# Q.Denaro P.Denaro P.Lettera Q.Lettera #
2 1.206 0,4950 0,5050 9.980 1
1 1.000 0,4945 0,5065 3.000 1
1 3.000 0,4940 0,5070 3.000 2
1 10.000 0,4935 0,5075 24.867 2
1 12.000 0,4920 0,5080 20.947 2


Carica il book
Ordina Monitor
14 di 285 - 11/11/2008 14:39
duca minimo N° messaggi: 38149 - Iscritto da: 29/8/2006


Aòerion ha venduto tutti gli altri asset ( incassando circa 50 milioni di euro e una minus di circa due milioni ) e ......CI PROVA nelle RINNOVABILI !
15 di 285 - 14/5/2009 15:26
agiro N° messaggi: 14334 - Iscritto da: 29/8/2006
ottima perfomance
16 di 285 - 14/5/2009 15:37
agiro N° messaggi: 14334 - Iscritto da: 29/8/2006
http://www.alerion.it/upload/articoli/Alerion_Costampa%202009_05_05.pdf
http://www.alerion.it/upload/articoli/Alerion_Costampa%202009_05_05.pdf
17 di 285 - 14/5/2009 15:46
agiro N° messaggi: 14334 - Iscritto da: 29/8/2006
Home > Attività > Impianti
Alerion è un'azienda elettrica che utilizza esclusivamente fonti rinnovabili.

Noi crediamo fermamente che in un mondo dove la produzione di energia sia decentralizzata, locale e proveniente per la maggior parte da fonti energetiche rinnovabili.

Gli investimenti realizzati da Alerion in questo settore nascono da una più ampia visione del sistema globale e da una percezione dei trend futuri.

Alerion opera 53MW da fonte eolica in esercizio, 115 in avanzata costruzione, 72.5 MW autorizzati e altri 1000 MW da fonte eolica in corso di autorizzazione in Italia e 600 MW all'estero.

Alerion opera un impianto fotovoltaico da 2 MW di potenza e sta costruendo altri impianti per una potenza complessiva pari a 7.2 MW. Inoltre la società ha ad una rilevante pipeline di progetti in corso di autorizzazione.

Alerion sta costruendo in joint venture un impianto a biomassa da 12 MW di potenza alimentato a residui di vinaccia prodotta localmente.


18 di 285 - 14/5/2009 17:37
agiro N° messaggi: 14334 - Iscritto da: 29/8/2006
MILANO (MF-DJ)--Alerion ha chiuso il 1* trimestre con ricavi operativi a 7,1 mln euro (1,7 mln in 1* trim. 08), un
Mol a 3,8 mln (-0,5 mln) e un utile netto a 0,1 mln (-2 mln).

Il Capitale Investito Netto del gruppo al 31 marzo, si legge in una nota, e' pari a 363,8 mln (333,1 mln al 31
dicembre 2008), con un incremento rispetto al 31 dicembre 2008 di 30,7 mln. Il Patrimonio Netto di gruppo e' pari a
176,3 mln, in diminuzione di 3 mln rispetto al 31 dicembre 2008, e l'Indebitamento Finanziario netto e' pari a 187,6
mln, con un incremento rispetto al 31 dicembre 2008 di 33,7 mln. La leva finanziaria, espressa come rapporto tra
indebitamento finanziario netto e capitale investito netto, e' pari al 51,6% (46,2% al 31 dicembre 2008).

L'esercizio 2009 beneficera' sia del contributo riconosciuto al settore eolico per l'intero anno dei parchi di
Ciorlano e di Lacedonia, entrati in esercizio nel corso del 2008, sia dell'avvio della produzione dei parchi eolici di
Callari, Ordona e Castel di Lucio. L'andamento economico dell'esercizio 2009 sara', inoltre, influenzato positivamente
dall'avvio della produzione degli impianti fotovoltaici di Brindisi, Racale, Acquaviva e Pontenure. Nel corso del 2009
proseguira' l'attivita' di realizzazione di parchi eolici e di impianti fotovoltaici autorizzati e di valutazione e
selezione di nuove opportunita' di investimento nel settore dell'energia da fonte rinnovabile. com/vz
19 di 285 - 15/5/2009 20:11
megasamu N° messaggi: 47 - Iscritto da: 21/11/2008
tp confermati dopo trimestrale da 0.52 a 0.60
buono
bye
20 di 285 - 26/9/2009 15:27
duca minimo N° messaggi: 38149 - Iscritto da: 29/8/2006


Cazzo, ma qui si parla solo di Cell therapeutic ?
285 Commenti
1     ... 
Titoli Discussi
BIT:ARN 2.66 1.1%
Alerion
Alerion
Alerion
Indici Internazionali
Australia -0.8%
Brazil -0.8%
Canada -1.1%
France -1.8%
Germany -1.8%
Greece -1.1%
Holland -1.7%
Italy -2.1%
Portugal -1.0%
US (DowJones) -1.6%
US (NASDAQ) -2.0%
United Kingdom -1.4%
Rialzo (%)
BIT:LR 1.20 8.3%
BIT:TAS 1.65 6.8%
BIT:ILLA 0.83 4.4%
BIT:NSP 9.98 4.4%
BIT:LFG 4.80 4.3%
BIT:RST 0.46 4.3%
BIT:EDAC 5.25 4.0%
BIT:INW 8.18 3.7%
BIT:BDBR 1.80 3.4%
BIT:ELC 2.31 2.4%
La tua Cronologia
BIT
ARN
Alerion
Registrati ora per visualizzare questi strumenti nella tua watchlist streaming.

Il Monitor ADVFN ti permette di visualizzare fino a 110 titoli ed è completamente gratuito.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V: D:20190523 18:25:00