Pierrel (PRL)

- Modificato il 30/11/2015 09:46
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
Grafico Intraday: PierrelGrafico Storico: Pierrel
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: Ftse MibGrafico Storico: Ftse Mib
Grafico IntradayGrafico Storico

 

 

PIERREL CON GRAFICI





http://www.pierrelgroup.com/modules/core/page.asp?p=HOME



Lista Commenti
47 Commenti
1  
1 di 47 - 30/11/2015 09:47
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
Benvenuti in Pierrel

Pierrel S.p.A., Gruppo quotato alla Borsa Italiana dal maggio 2006, è oggi un provider globale di servizi per l''industria farmaceutica, bio-farmaceutica e del life science. Il Gruppo, attraverso le proprie tre Divisioni di business, è specializzato nella scoperta di MPCs (“Medicinal Product Candidates”) e nel repositioning di farmaci pre-esistenti in nuove indicazioni terapeutiche e nella ricerca clinica (Divisione TCRDO), nella produzione farmaceutica (Divisione Contract Manufacturing), e nello sviluppo, registrazione e licensing di nuovi farmaci e dispositivi medici (Divisione Pharma).

Tre divisioni per un unico obiettivo

Pierrel, con le sue tre aree di intervento Contract Research & Development Organization e Contract Manufacturing e Pharmaceuticals, supporta sia il proprio marchio, sia i propri clienti nel potenziare i servizi in outsourcing indirizzati a società operanti nel settore bio-farmaceutico, farmaceutico e nel life sciences.

l_109_pierrel-capua.jpg
2 di 47 - 30/11/2015 09:48
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
PIERREL - LANCIA PROTOPIZZAZIONE KIT ' SMILE' 3

La societa' farmaceutica casertana ha annunciato il lancio della protopizzazione del kit SMILE, un test che consente la diagnosi della carie in maniera non invasiva, con costi decisamente ridotti, per il professionista e per il privato. E' attesa la registrazione e la fase di pre-industrializzazione entro il 2016.

Oggi Pierrel ha annunciato l’avvio della fase di prototipizzazione di SMILE, il kit composto da un biomarcatore basato sull’identificazione della proteina Cd14, contenuta nella saliva umana. Questo nuovo test consente una diagnosi sicura della carie, non invasiva e soprattutto e' utile a ridurre il ricorso alle radiografie, con una minore esposizione del paziente ai raggi X (a vantaggio soprattutto di bambini, donne in gravidanza, persone anziane e pazienti defedati) e con costi decisamente ridotti, sia per il professionista (pubblico e privato) che per il paziente. “Il kit SMILE ha superato con successo la fase di ricerca e sviluppo ed e' ormai pronto per diventare un prototipo”, ha affermato l’Ad Velotti, aggiungendo: “Una volta testato, sara' possibile avviare la procedura per la registrazione e le attivita' di pre-industrializzazione di questo innovativo device gia' entro il 2016, dapprima in Europa e negli Stati Uniti d’America”.
3 di 47 - 30/11/2015 10:09
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
PIERREL +5,75% a 0,607 € ORE 10:08

La controllata Pierrel Pharma annuncia l'avvio della fase di prototipizzazione di SMILE, ilkit composto da un biomarcatore basato sull'identificazione della proteina Cd14, contenuta nella saliva umana.


pierrel1.png?w=529
4 di 47 - 30/11/2015 16:39
V1nc3nt N° messaggi: 1086 - Iscritto da: 16/8/2013
Bah si è rimangiata tutto il gain di oggi. Io ho scaricato tutto nella prima ora di contrattazione, mi sono stancato. Ora è probabile che parta a razzo, in tal caso nessun rimpianto, in bocca al lupo a chi è dentro. Io non escludo nuovo ingressi ma con ottica massima di una o due settimane al max. Saluti
5 di 47 - Modificato il 14/12/2015 08:56
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
Pierrel, +12% il fatturato di Orabloc in Russia

Pierrel ha comunicato che il fatturato di Orabloc in Russia per il 2015 è stimato in crescita del 12% rispetto a quello realizzato nel corso del 2014.

Il management ha segnalato che il farmaco performa in linea con le aspettative, collocando in prospettiva la Russia quale secondo paese importatore dopo gli Stati Uniti.
6 di 47 - 14/12/2015 10:00
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
PIERREL - LA RUSSIA E' UN MERCATO IMPORTANTE

La societa' farmaceutica casertana ha comunicato oggi un nuovo passo avanti per Orabloc. Il fatturato dell' articaina Pierrel in Russia per il 2015 e' infatti stimato in crescita del 12% rispetto a quello realizzato nel corso del 2014.

Si sottolinea che il dato relativo al giro d' affari russo per l' esercizio scorso non e' stato diffuso. Secondo quanto comunicato dalla societa', 'in soli dodici mesi dalla stipula dell’accordo di licenza esclusiva quinquennale con RocadaDent - societa' controllata da Rocada-Med e tra le tre piu' importanti aziende di distribuzione nel dental care in Russia – Orabloc, l’Articaina by Pierrel, performa in linea con le aspettative, collocando in prospettiva la Russia quale secondo Paese importatore dopo gli Stati Uniti d’America' .

'La Russia, dunque, aggiunge un tassello decisivo al piu’ vasto quadro di strategie industriali e gestionali messe da noi in campo' , commenta Fabio Velotti, amministratore unico di Pierrel Pharma (societa' interamente controllata da Pierrel), che sottolinea: ' Il 2015, che peraltro non e' ancor chiuso, e' stato per Pierrel Pharma un anno di propulsione verso il futuro, grazie ai risultati di Orabloc in tutti i mercati affrontati.

In primis il Nord America, che al quarto anno di commercializzazione della nostra Articaina performa di oltre sei volte la media di crescita di mercato e dei competitor. In particolare, in quell’area gli Usa hanno regalato una crescita di vendite, da inizio anno, pari al +32%. Sul fronte Europeo oltre la Russia, e' la Polonia ad avere risposto in maniera eccellente (+24% a/a), tanto da essere stata scelta quale area test, insieme alla Germania, anche per la distribuzione di Orabloc iniettore monouso.

In quanto a Serbia e Kosovo abbiamo percezione che il 2016 ripaghera' il nostro forte impegno in quei territori. E cosi' pure l’Iraq. Non siamo certo paghi, ma siamo altrettanto certi che il futuro prossimo portera' Pierrel Pharma a mete eccellenti' .
7 di 47 - 14/12/2015 10:21
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
Stop al rialzo per Pierrel (+10,1% il teorico)

Pierrel sospesa per eccesso di rialzo, dopo aver segnato un progresso teorico del 10,1%. La società farmaceutica ha comunicato che il fatturato di Orabloc in Russia per il 2015 è stimato in crescita del 12% rispetto a quello realizzato nel corso del 2014.

Il management ha segnalato che il farmaco performa in linea con le aspettative, collocando in prospettiva la Russia quale secondo paese importatore dopo gli Stati Uniti.

70_medium.jpg
8 di 47 - 28/12/2015 08:47
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
Pierrel, CdA autorizza finanziamenti per 1,5 milioni di euro


Il consiglio di amministrazione di Pierrel ha autorizzato la sottoscrizione di alcuni contratti di finanziamento per massimi 1,5 milioni di euro, tra cui due finanziamenti con gli azionisti Fin Posillipo e Bootes per un importo massimo di 500mila euro ciascuno.

Le risorse saranno destinate al soddisfacimento di improrogabili impegni di spesa correnti.

pierell_brut.png
9 di 47 - 12/3/2017 10:01
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
Pierrel, in calo l'indebitamento netto a fine gennaio 2017

Pierrel ha comunicato l’aggiornamento mensile sulla struttura patrimoniale del gruppo. A fine gennaio 2017 l’indebitamento netto della società era sceso a 21,52 milioni di euro, rispetto ai 22,86 milioni di inizio anno.

Alla stessa data le posizioni debitorie scadute erano pari a 5,14 milioni di euro, rispetto ai 5,44 milioni di fine dicembre 2016.

3ffyq
10 di 47 - 01/5/2017 12:47
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
Il CdA di Perrel rinvia l'approvazione del progetto di bilancio.


3uvb-
11 di 47 - Modificato il 01/7/2017 20:31
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
Pierrel, scende l'indebitamento a fine maggio 2017

Pierrel ha comunicato l’aggiornamento mensile sulla struttura patrimoniale del gruppo. A fine maggio 2017 l’indebitamento netto della società era sceso a 21,13 milioni di euro, rispetto ai 22 milioni del mese precedente.

Alla stessa data le posizioni debitorie scadute erano pari a 4,69 milioni di euro, rispetto ai 4,95 milioni di fine aprile.

48u6l
12 di 47 - 16/7/2017 09:03
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
Pierrel, nuovo proposta a banche su crediti

Il consiglio di amministrazione di Pierrel ha preso atto delle comunicazioni ricevute da Fin Posillipo e Bootes con le quali gli azionisti di riferimento hanno informato la società di aver inviato a Unicredit, Banca Nazionale del Lavoro, Banca Popolare di Milano, IntesaSanpaolo e Nuova Banche delle Marche una nuova offerta per l’acquisto dei crediti vantati dalle banche nei confronti del gruppo, pari a circa 13,5 milioni di euro.

Sulla base delle informazioni ricevute dagli azionisti di riferimento, subordinatamente all’accettazione della nuova offerta da parte delle banche, l’operazione di acquisto dei crediti di cui sopra dovrebbe concludersi entro la fine della prima metà del prossimo mese di agosto.
4dxhx
13 di 47 - 09/8/2017 15:07
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
La società ha reso noto che Fin Posillipo e Bootes, rispettivamente azionista di controllo e azionista di minoranza dell'azienda, hanno comunicato all’azienda che Unicredit, Banca Nazionale del Lavoro e Banca Popolare di Milano hanno accettato la loro offerta per l’acquisto dei crediti vantati nei confronti del Gruppo Pierrel, pari a circa 12,9 milioni di euro. Sulla base delle informazioni fornite dagli azionisti, la formalizzazione dell’acquisto dei crediti è prevista già nei prossimi giorni.
4rg89
14 di 47 - 09/8/2017 15:11
matteo47 N° messaggi: 617 - Iscritto da: 09/3/2013
Quotando: giola - Post #13 - 09/Aug/2017 13:07La società ha reso noto che Fin Posillipo e Bootes, rispettivamente azionista di controllo e azionista di minoranza dell'azienda, hanno comunicato all’azienda che Unicredit, Banca Nazionale del Lavoro e Banca Popolare di Milano hanno accettato la loro offerta per l’acquisto dei crediti vantati nei confronti del Gruppo Pierrel, pari a circa 12,9 milioni di euro. Sulla base delle informazioni fornite dagli azionisti, la formalizzazione dell’acquisto dei crediti è prevista già nei prossimi giorni. 4rg89

Quindi? Up o down?
15 di 47 - 22/8/2017 15:30
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
Quotando: giola - Post #13 - 09/Ago/2017 13:07La società ha reso noto che Fin Posillipo e Bootes, rispettivamente azionista di controllo e azionista di minoranza dell'azienda, hanno comunicato all’azienda che Unicredit, Banca Nazionale del Lavoro e Banca Popolare di Milano hanno accettato la loro offerta per l’acquisto dei crediti vantati nei confronti del Gruppo Pierrel, pari a circa 12,9 milioni di euro. Sulla base delle informazioni fornite dagli azionisti, la formalizzazione dell’acquisto dei crediti è prevista già nei prossimi giorni.

4rg89



4vq4d
16 di 47 - 14/1/2018 12:17
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
Pierrel, approvata presentazione di modifica al piano di risanamento

Il 28 dicembre il Consiglio di Amministrazione ha approvato la presentazione agli azionisti di riferimento Fin Posillipo e Bootes una proposta di modifica della convenzione accessoria al piano di risanamento del Gruppo tra la Società e la propria controllata Pierrel Pharma con socio unico, da una parte, e Fin Posillipo e Bootes, dall'altra parte.

In particolare, la proposta di modifica inviata agli azionisti di riferimento riguarda esclusivamente la posticipazione al 30 giugno 2018 del termine ultimo, originariamente previsto per il 31 dicembre 2017, per l’esecuzione da parte degli azionisti di riferimento dell’impegno da loro assunto ai sensi della Convenzione Accessoria di fornire alla Società, mediante versamenti in conto futuro aumento di capitale, risorse finanziarie per un ammontare complessivo di 2,8 milioni di euro.

6c6xl
17 di 47 - 15/1/2018 09:55
ENZOMASSIMI N° messaggi: 774 - Iscritto da: 28/2/2012
Vola
18 di 47 - 20/1/2018 17:26
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
Quotando: giola - Post #16 - 14/Gen/2018 11:17Pierrel, approvata presentazione di modifica al piano di risanamento

Il 28 dicembre il Consiglio di Amministrazione ha approvato la presentazione agli azionisti di riferimento Fin Posillipo e Bootes una proposta di modifica della convenzione accessoria al piano di risanamento del Gruppo tra la Società e la propria controllata Pierrel Pharma con socio unico, da una parte, e Fin Posillipo e Bootes, dall'altra parte.

In particolare, la proposta di modifica inviata agli azionisti di riferimento riguarda esclusivamente la posticipazione al 30 giugno 2018 del termine ultimo, originariamente previsto per il 31 dicembre 2017, per l’esecuzione da parte degli azionisti di riferimento dell’impegno da loro assunto ai sensi della Convenzione Accessoria di fornire alla Società, mediante versamenti in conto futuro aumento di capitale, risorse finanziarie per un ammontare complessivo di 2,8 milioni di euro.

6c6xl



6ece7
19 di 47 - 24/1/2018 18:39
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
Quotando: giola - Post #16 - 14/Gen/2018 11:17Pierrel, approvata presentazione di modifica al piano di risanamento

Il 28 dicembre il Consiglio di Amministrazione ha approvato la presentazione agli azionisti di riferimento Fin Posillipo e Bootes una proposta di modifica della convenzione accessoria al piano di risanamento del Gruppo tra la Società e la propria controllata Pierrel Pharma con socio unico, da una parte, e Fin Posillipo e Bootes, dall'altra parte.

In particolare, la proposta di modifica inviata agli azionisti di riferimento riguarda esclusivamente la posticipazione al 30 giugno 2018 del termine ultimo, originariamente previsto per il 31 dicembre 2017, per l’esecuzione da parte degli azionisti di riferimento dell’impegno da loro assunto ai sensi della Convenzione Accessoria di fornire alla Società, mediante versamenti in conto futuro aumento di capitale, risorse finanziarie per un ammontare complessivo di 2,8 milioni di euro.

6c6xl



6flgb
20 di 47 - 02/12/2020 14:31
g3kk0 N° messaggi: 5871 - Iscritto da: 19/3/2012

ora tocca a lei ?!?!?!? wink

47 Commenti
1  
Titoli Discussi
BIT:PRL 0.00 0.0%
BITI:FTSEMIB 32,934 1.1%

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

Assistenza utenti: +39 02 3045 3014 | support@advfn.it

ADVFN Network