MILANO (MF-NW)--Segni più diffusi nel comparto energetico del listino principale, e in particolare i titoli Oil accelerano al rialzo rispetto ai primi scambi, sostenuti dal viraggio in positivo degli indici Brent (+0,17% a 81,57 usd) e Wti (+0,14% a 77,28 usd).

Nel dettaglio, Saipem guadagna il 2,84%, Tenaris l'1,37% ed Eni lo 0,92%. Si muove controtendenza Saras, che ha rallentato a +0,48% rispetto ai primi scambi.

Segno più anche su Hera (+0,3%). Gli analisti di Mediobanca Securities hanno confermato il rating outperform sul titolo dopo l'acquisizione di un ulteriore 15% della jv con Ascopiave, che porta la quota del gruppo al 75%.

Per contro, Acea cede lo 0,27% a 11,2 euro. Gli analisti di Equita Sim hanno abbassato del 7% a 15,8 euro il prezzo sul titolo, sottolineando l'importanza di una gestione del capitale circolante netto tale da permettere nuovi investimenti e una politica del dividendo.

bon

andrea.bonfiglio@mfnewswires.it

 

(END) Dow Jones Newswires

November 13, 2023 08:46 ET (13:46 GMT)

Copyright (c) 2023 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Ascopiave (BIT:ASC)
Storico
Da Feb 2024 a Mar 2024 Clicca qui per i Grafici di Ascopiave
Grafico Azioni Ascopiave (BIT:ASC)
Storico
Da Mar 2023 a Mar 2024 Clicca qui per i Grafici di Ascopiave