MILANO (MF-NW)--Rialzi prevalenti ai primi scambi nel settore energetico dell'Egm. In particolare, Gel rimbalza a +3,25% dopo la chiusura a oltre -5% della vigilia, in scia alla comunicazione dei ricavi per i primi mesi dell'anno in calo del 16% su base tendenziale. La società è attiva nel trattamento idrico per privati e aziende.

Bene anche Comal (+4,97%), azienda che realizza impianti fotovoltaici di grandi dimensioni, in particolare per fondi di investimento e investitori privati, ed Energy Spa (+1,29%), società attiva nella realizzazione di sistemi per l'accumulo di energia.

Per converso, Askoll Eva cede il 6,22%, peggior performer ai primi scambi. L'azienda progetta, fabbrica e commercializza veicoli elettrici a due ruote come bici e scooter.

Infine, si segnala Ecosuntek (22,3 euro il prezzo alla chiusura di ieri). Eco Trade, societá controllata al 63,40%, ha perfezionato l'acquisizione di una quota di minoranza, pari al 46,775%, in +Energia per 23 milioni di euro. L'operazione è strategica per il gruppo in quanto permette di completare la filiera che va dalla produzione, al dispacciamento fino alla vendita ai clienti finali sull'intero territorio nazionale.

bon

 

(END) Dow Jones Newswires

November 01, 2023 04:49 ET (08:49 GMT)

Copyright (c) 2023 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Askoll Eva (BIT:EVA)
Storico
Da Gen 2024 a Feb 2024 Clicca qui per i Grafici di Askoll Eva
Grafico Azioni Askoll Eva (BIT:EVA)
Storico
Da Feb 2023 a Feb 2024 Clicca qui per i Grafici di Askoll Eva