MILANO (MF-NW)--Il comparto energetico del listino principale continua a essere dominato dai segni più e in particolare Acea si pone in luce segnando un progresso del 2,64%. Venerdì, l'Arera ha indicato Acea Ato 2, societá del gruppo che gestisce il servizio idrico integrato a Roma e area metropolitana, come miglior gestore per la riduzione delle perdite di rete e per il miglioramento della qualità dell'acqua potabile.

Denaro anche su Maire T. (+2,26%), forte di risultati al 30 settembre che hanno rilevato un portafoglio ordini da record di 16,8 mld euro, nonchè un utile netto di 88,6 mln, in crescita del 44,3% a/a.

Saipem, dal canto suo, guadagna il 2,02% a 1,416 euro dopo le perdite delle ultime due sedute in scia a conti al 30 settembre che hanno deluso le aspettative del consenso a livello di Ebitda. Oggi, gli analisti di Societe Generale hanno alzato da 2,3 a 2,36 il prezzo obiettivo sul titolo, confermando il buy e sottolineando una ripresa "sempre più inevitabile" del titolo dopo la sottoperformance degli ultimi sei mesi.

Infine, Eni guadagna l'1,21% a 15,698 euro. Gli analisti di Mediobanca Securities hanno confermato la raccomandazione neutral e alzato da 18,5 euro a 19 il prezzo obiettivo sul titolo, in scia a una revisione al rialzo delle stime dopo la presentazione dei conti trimestrali lo scorso venerdì.

bon

andrea.bonfiglio@mfnewswires.it

 

(END) Dow Jones Newswires

October 30, 2023 09:25 ET (13:25 GMT)

Copyright (c) 2023 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Maire Tecnimont (BIT:MAIRE)
Storico
Da Feb 2024 a Mar 2024 Clicca qui per i Grafici di Maire Tecnimont
Grafico Azioni Maire Tecnimont (BIT:MAIRE)
Storico
Da Mar 2023 a Mar 2024 Clicca qui per i Grafici di Maire Tecnimont