ROMA (MF-NW)--Wiit ha chiuso i primi 9 mesi dell'anno con utile netto adj a 11,6 mln, in aumento del 21,6% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

I ricavi, informa una nota, sono stati pari a 96,2 milioni (+12,7% a/a), trainati dalla crescita organica in Italia e Germania e dall'acquisizione di nuovi clienti oltre al contributo delle società acquisite.

L'Ebitda adjusted si è attestato a 37,7 milioni (+26,5%), con un aumento più che doppio rispetto al fatturato grazie alle sinergie di costo e allo sviluppo dei servizi a maggior valore aggiunto in Italia e in Germania. L'Ebit adjusted è stato pari a 21 milioni (+36,8%)

"Sono molto soddisfatto dei risultati raggiunti nei primi nove mesi dell'anno sia in termini di fatturato che di Ebitda che ha registrato una crescita più che proporzionale rispetto ai ricavi e al di sopra delle nostre aspettative, in particolare in Italia, grazie al mix positivo e al raggiungimento delle sinergie di costo a supporto del margine", ha dichiarato l'ad, Alessandro Cozzi, spiegando che "prosegue l'attività di scouting in centro Europa di possibili target di operatori regionali di piccola media dimensione a supporto del progetto di consolidamento in quest'area".

com/vs

fine

MF NEWSWIRES (redazione@mfnewswires.it)

1313:21 nov 2023

 

(END) Dow Jones Newswires

November 13, 2023 07:22 ET (12:22 GMT)

Copyright (c) 2023 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Wiit (BIT:WIIT)
Storico
Da Gen 2024 a Feb 2024 Clicca qui per i Grafici di Wiit
Grafico Azioni Wiit (BIT:WIIT)
Storico
Da Feb 2023 a Feb 2024 Clicca qui per i Grafici di Wiit