Dopo Morgan Stanley anche UBS pronta a tagliare personale in Cina e chiudere fondi privati?

La banca svizzera sarebbe intenzionata a chiudere 17 dei 19 fondi privati azionari e obbligazionari e restituire il denaro agli investitori

di Annalisa Lospinuso, ADVFN Italia News 19/04/2024

Dopo Morgan Stanley anche UBS pronta a tagliare personale in Cina e chiudere fondi privati?
E dopo Morgan Stanley, anche UBS sta pensando di alleggerire la sua presenza in Asia. Secondo fonti citate da Reuters, la banca svizzera è pronta a chiudere alcune delle sue attività di fondi privati in Cina e licenziare un terzo del personale, tagliando i costi operativi nel Paese.

TAGLI E LICENZIAMENTI

Le fonti dicono che UBS chiuderà 17 fondi privati azionari e obbligazionari e restituirà il denaro agli investitori, su 19 lanciati da quando è stata avviata l'unità di gestione dei fondi privati nel 2016. Di conseguenza, l’unità di gestione del fondo, UBS Asset Management Shanghai, inizierà presto a licenziare circa un terzo del suo team di 50 persone, unendosi ad altri gestori patrimoniali globali che hanno tagliato il personale in Cina negli ultimi mesi.

LE ALTERNATIVE

In seguito alla chiusura di fondi privati, che in Cina sono assimilabili agli hedge fund, la banca svizzera prevede di concentrarsi su strategie alternative come i fondi di fondi e si sta muovendo per espandere i fondi privati che investono nei mercati esteri, hanno affermato le fonti.

IL RALLENTAMENTO CINESE

Una mossa che è figlia della pressione dei costi, dell’intensa concorrenza da parte dei concorrenti locali nel settore dei fondi privati e dei rendimenti limitati nei mercati cinesi negli ultimi mesi. Stessa line adottata da altre società di gestione come Fidelity International e Legal & General che hanno tagliato la forza lavoro locale o bloccato i piani di espansione, come sottolinea Reuters.
Share:
Tutte le news

Solo fonti di qualità

CERCA PER FONTE
button ADVFN Italia News
button Financialounge News


Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

ADVFN Network