BORSA: Piazza Affari in rosso, male i bancari

Data : 02/03/2020 @ 11:14
Fonte : MF Dow Jones (Italiano)
Titolo : Relatech (RLT)
Quotazione : 4.82  0.08 (1.69%) @ 17:35
Quotazione Relatech Grafico

BORSA: Piazza Affari in rosso, male i bancari

Grafico Azioni Relatech (BIT:RLT)
Storico


Da Feb 2020 a Mag 2020

Clicca qui per i Grafici di Relatech

Milano accelera al ribasso segnando un -1,85%, dopo un tentativo di rimbalzo in avvio di seduta. Diminuiscono i guadagni anche le altre Borse europee, in particolare Londra (+1,27%), Parigi (+0,27%) e Francoforte (-0,11%).

Sul fronte dei dati macro, l'indice Pmi manifatturiero dell'Eurozona definitivo di gennaio si è attestato a 49,2 punti, in aumento dai 47,9 punti di gennaio. Il dato è stato rivisto marginalmente al rialzo rispetto alla rilevazione preliminare e alle attese di consenso a 49,1 punti.

Entrando nel dettaglio dei singoli Stati, il Pmi manifatturiero definitivo della Francia si è attestato a 49,8 punti, in calo rispetto ai 51,1 di gennaio e rivisto marginalmente al rialzo rispetto al preliminare a 49,7 punti.

Quello della Germania è risultato pari a 48 punti, in aumento rispetto ai 45,2 del mese precedente e in rialzo rispetto alla lettura preliminare e al consenso a 47,8 punti.

Infine, l'indice Pmi manifatturiero dell'Italia si è attestato a 48,7 punti, in discesa dai 48,9 di gennaio.

A piazza Affari, in rosso il settore bancario. In particolare Banco Bpm (-5,65%), Ubi B. (-4,09%), Bper (-4,11%), Unicredit (-3,99%), B.P.Sondrio (-4,17%), Mediobanca (-2,2%), Intesa Sanpaolo (-2,05%).

Passano in rosso gli industriali, con Prysmian che cede il 3,46%, B.Unicem il 2,86%, Fca il 2,31% e Leonardo Spa il 2,04% e Ferrari lo 0,74%. Sospesa Cnh I. con un -2,75% teorico.

In forte calo anche Poste I (-3,27%), Juventus (-3,25%), Unipol (-2,7%), Amplifon (-2,56%) e S.Ferragamo (-2,55%). Sospese Nexi con un -2,39% teorico e Tim con un -3,82% teorico.

In territorio positivo Terna (+1,2%), Italgas (+0,4%), Snam (+0,31%) e Tenaris (+0,05%). Invariata Eni a 11,15 euro, su cui Mediobanca Securitis ha limato il target price a 16,5 euro da 19 euro, confermando ad outperform il rating, di riflesso ad un taglio delle stime 2020-2021. Sospesa, invece, Saipem con un -2,55% teorico.

Tra le mid cap, in flessione A.Bologna (-5,39%), Reply (-3,81%), Salini Impregilo (-3,76%), Cir (-3,62%) e Anima H. (-3,5%). Da segnalare Ovs (-3,66% a 1,42 euro), su cui Kepler Cheuvreux ha ridotto il prezzo obiettivo da 2,5 a 2,4 euro, confermando la raccomandazione buy, ipotizzando un "impatto temporaneo (primo trimestre)" del coronavirus.

In rialzo, invece, Garofalo (+1,51%), B.Cucinelli (+1%) e De'Longhi (+0,96%).

Sull'Aim, in rally Relatech (+5,65%), dopo che la societá ha deciso di alzare l'offerta pubblica di acquisto volontaria e parziale promossa sulle sue azioni, massime 300.300, da 3,6 euro a 3,8 euro.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

March 02, 2020 04:59 ET (09:59 GMT)

Copyright (c) 2020 MF-Dow Jones News Srl.
La tua Cronologia
BIT
BMPS
Monte Pasc..
BITI
FTSEMIB
FTSE Mib
BIT
UCG
Unicredit
NASDAQ
AAPL
Apple
FX
EURUSD
Euro vs Do..
Le azioni che visualizzerai appariranno in questo riquadro, così potrai facilmente tornare alle quotazioni di tuo interesse.

Registrati ora per creare la tua watchlist personalizzata in tempo reale streaming.

Per accedere al tempo reale push di Borsa è necessario registrarsi.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V:it D:20200525 02:51:16