Intesa tra Banca, citt? dell'Aquila e comuni del Cratere

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 06 dic - Ammonta a 35 milioni di euro il plafond da destinare agli interventi legati al Superbonus 110% nelle aree colpite dal sisma del 6 aprile 2009 e dai successivi eventi calamitosi, messo a disposizione dal protocollo d'intesa tra Banca Monte dei Paschi di Siena e i Comuni del Cratere Sismico. Lo comunica l'istituto di credito in una nota, spiegando che l'accordo - destinato alle imprese che effettueranno i lavori sugli immobili danneggiati dal sisma e non ancora riparati - rester? in vigore fino al 30 novembre 2024. La nota ricorda che, come gli altri Comuni del Centro Italia, anche L'Aquila e quelli del Cratere sismico 2009 potranno avvalersi della deroga prevista dal Governo per la ricostruzione degli edifici privati, con la possibilit? di beneficiare, in aggiunta al contributo sisma, anche del Superbonus 110%, assistito sia dalla cessione del credito d'imposta che dallo sconto in fattura.

com-fro

(RADIOCOR) 06-12-23 12:12:56 (0322)PA,IMM,INF 5 NNNN

 

(END) Dow Jones Newswires

December 06, 2023 06:13 ET (11:13 GMT)

Copyright (c) 2023 Dow Jones-Radiocor
Grafico Azioni Banca Monte Dei Paschi D... (BIT:BMPS)
Storico
Da Feb 2024 a Mar 2024 Clicca qui per i Grafici di Banca Monte Dei Paschi D...
Grafico Azioni Banca Monte Dei Paschi D... (BIT:BMPS)
Storico
Da Mar 2023 a Mar 2024 Clicca qui per i Grafici di Banca Monte Dei Paschi D...