Centrale del Latte d'Italia ha chiuso il 2021 registrando un utile netto in discesa a 2,3 mln (rispetto ai 4,1 mln registrati nel 2020).

I ricavi del gruppo, spiega una nota, ammontano a 283,4 mln (+57% a/a). L'Ebitda è pari a 22,1 mln (+21%), mentre l'Ebit è in calo a 5,1 mln (7,4 mln).

La posizione finanziaria netta è in miglioramento di circa 9,2 mln, attestandosi a -52,7 mln (-61,9 mln). Il rapporto Pfn/ Patrimonio Netto è pari a 1.

A seguito del conflitto tra Russia e Ucraina e del progressivo incremento dei prezzi nel settore materie prime, trasporti ed energetico le politiche commerciali della società sono state condizionate, tanto da ridefinire con i principali clienti le condizioni di vendita. Gli amministratori della società, sebbene non sappiano con certezza quanto inciderà la situazione sulle prospettive per il 2022, escludono impatti negativi significativi.

com/ann

 

(END) Dow Jones Newswires

March 18, 2022 07:05 ET (11:05 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Central Del Latte Di Tor... (BIT:CLI)
Storico
Da Lug 2022 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Central Del Latte Di Tor...
Grafico Azioni Central Del Latte Di Tor... (BIT:CLI)
Storico
Da Ago 2021 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Central Del Latte Di Tor...