1. Home
  2. Investire
  3. Azioni
  4. Italia
  5. BIT
  6. Fiera Milano (FM)
  7. Bilanci

Bilancio - Dati Fondamentali Fiera Milano

Nome Compagnia:Fiera Milano
Descrizione:
Fiera Milano è una società fieristica controllata da Fondazione Fiera Milano, fondazione senza scopo di lucro. Il gruppo gestisce i due quartieri espositivi fieramilano (nell’hinterland della città) e fieramilanocity e opera direttamente o tramite joint venture e partnership in Cina, India, Brasile, Sud Africa. Il gruppo presidia tutti i segmenti della filiera espositivo-congressuale attraverso la capogruppo Fiera Milano e le sue società Nolostand (allestimenti); Fiera Milano Congressi (gestione congressuale) e Fiera Milano Media (comunicazione multimediale e multicanale per l'impresa). Fiera Milano vanta un portafoglio di mostre professionali in Italia e all’estero rivolto a tutti i settori economici. Fiera Milano offre 399.000 mq di superficie espositiva e 60.000 mq di area espositiva esterna, 65 sale convegno e 20 saloni. Inoltre è in grado di offrire 10.000 mq allestititi al giorno, 84 punti di ristorazione e 40.000 stanze prenotate all’anno.Fiera Milano non si limita ad ospitare importanti mostre, infatti numerose manifestazioni internazionali sono di sua proprietà e da lei direttamente organizzate: tra esse ad esempio HOMI (lifestyle), Tuttofood (alimentare), Host (ospitalità professionale), Bit (turismo).
Amm. Delegato:Luca PalermoIndirizzo Web:www.fieramilano.it
Presidente:Carlo BonomiTel:
Indirizzo:Piazzale Carlo Magno, 1Fax:
Comune:MilanoEmail:pietro.gasparri@fieramilano.it
Nazione:ItaliaISIN:IT0003365613
CAP:20149
 Prezzo Variazione [%] Denaro Lettera Volume Max Min
 3,37 0,045 [1,35%] 3,39 3,405 325.007 3,43 3,325
 Aper Chiusura Prec. Cap. di mercato Azioni circolanti VWAP ROE (%) Osc 52 Sett
 3,33 3,325 242.363.084 71.917.829 3,39 -53,98 2,39-4,14

Valori Principali

(alla chiusura precedente)
Chiusura Precedente3,325
Cap. di mercato239.126.781
Azioni circolanti71.917.829
Azioni Privilegiate circolanti-
Azioni Risparmio circolanti-
Azioni Risparmio Convertibili circolanti-

Andamento prezzo azioni 5 anni

Andamento Prezzo Azione

Periodo MaxMin
1 Settimana3,463,33
4 Settimane3,623,28
12 Settimane3,863,15
1 Anno4,142,39
3 Anni6,681,81
5 Anni6,681,36

Grafico Azionisti

Sintesi di Bilancio (in migliaia di euro)

30/6/202130/6/202031/12/202031/12/2019
Ricavi delle Vendite e delle Prestazioni4.59955.98873.635279.711
EBITDA-22.83011.3098.633105.739
EBIT-45.144-11.140-34.85055.830
Risultato di pertinenza del Gruppo-24.535-12.484-33.94334.425
Risultato Netto-24.648-12.600-34.15234.328
Cash Flow----
Patrimonio Netto Complessivo38.78285.19063.231107.856
Posizione Finanziaria Netta-506.553-454.298-478.571-405.101
RISULTATI AL 30 GIUGNO 2021 - Anche nel primo semestre 2021 Fiera Milano ha ovviamente continuato a risentire degli effetti della pandemia che si sono tradotti nella quasi totale assenza di manifestazioni fieristiche e congressuali (in Italia si è tenuta una sola manifestazione, SposaItalia, per 5.965 mq netti espositivi, con 245 espositori, e all’estero 4 manifestazioni (tutte in Cina) per 76.790 mq netti espositivi, con 1.700 espositori).
Così i ricavi del gruppo sono scesi del 91,8% a 4,6 milioni, ed in particolare quelli del settore Attività Fieristiche Italia sono diminuiti del 94,2% a 2,9 milioni, quelli delle Attività Fieristiche Estero sono passati da 1,1 milioni a soli 35.000 euro, quelli del settore Media sono scesi del 72,4% a 937.000 euro e quelli dei Congressi del 70,1% a 1,2 milioni.
Gli altri proventi sono invece balzati da 1,1 a 3,4 milioni in quanto vi sono inclusi 1,9 milioni di penali verso fornitori incassati dalla capogruppo.
I costi per consumi di materie prime, poco rilevanti, sono diminuiti dell’82,8% a 226.000 euro, quelli del personale del 5,9% a 16,3 milioni (con un numero di dipendenti sceso da 712 a 684 unità, oltre all’attivazione del Fondo Integrazione Salariale e al consumo di ferie) e quelli per servizi ben del 55,6% a 13 milioni.
Nel complesso l’ebitda è passato da un valore positivo per 11,3 milioni a uno negativo per 22,8 milioni, ed in tale ambito quello delle Attività Fieristiche Italia è passato da positivo per 11,9 a negativo per 20,4 milioni, quello delle Attività Fieristiche Estero ha dimezzato il valore negativo da 1 milione a 501.000 euro, quello dei Media è passato da positivo per 183.000 euro a negativo per 770.000 euro e quello dei Congressi ha peggiorato il valore negativo da 417.000 euro a 1,3 milioni.
Gli ammortamenti sono rimasti quasi invariati a 22,3 milioni; così la perdita operativa è balzata da 11,1 a 45,1 milioni, ed in particolare quella delle Attività Fieristiche Italia è salita da 7,9 a 40,1 milioni e quella dei Congressi da 2,9 a 3,8 milioni, mentre quella delle Attività Fieristiche Estero è diminuita da 1,2 milioni a 620.000 euro e i Media sono passati da un utile operativo di 135.000 euro a una perdita operativa di 814.000 euro.
Il saldo negativo della gestione finanziaria è migliorato, scendendo da 7,5 a 6,3 milioni; al 31/12/2020 l’indebitamento finanziario netto ammontava a 475,3 milioni contro i 478,6 milioni di fine 2020, incremento ovviamente dovuto alla sospensione delle attività fieristiche nel periodo.
Così la perdita ante imposte è balzata da 18,7 a 51,5 milioni.
Dopo un effetto fiscale positivo passato da 6,1 a 26,4 milioni, utili di attività cedute (ramo d’azienda editoriale, inclusa una plusvalenza) per 465.000 euro e al netto di una quota di perdita di competenza di terzi passata da 116.000 a 113.000 euro, la perdita netta è pressochè raddoppiata, balzando da 12,5 a 24,5 milioni (+96,5%).
RISULTATI 2020 - Come era facilmente intuibile, la pandemia Covid-19 ha duramente colpito i risultati di Fiera Milano nell’esercizio 2020.
Difatti il giro d’affari si è ridotto da 279,7 a 73,6 milioni (-73,7%); nel 2020 si sono tenute nei quartieri fieristici del gruppo 21 manifestazioni (52 nel 2019), e soli 5 eventi congressuali con annessa area espositiva (50 nel 2019).
I metri quadrati netti espositivi sono passati da 1.534.400 a 350.855, e gli espositori sono passati da 30.190 a 7.060.
All’estero si sono svolte 18 manifestazioni (28 nel 2019), con metri quadrati netti espositivi scesi da 511.230 a 287.375 e un numero di espositori passato da 9.630 a 5.070.
Non considerando le elisioni intersettoriali i ricavi del gruppo sono passati da 290,3 a 76,9 milioni (-73,5%), ed in particolare quelli delle Attività Fieristiche Italia sono passati da 235,3 a 63,6 milioni (-73%), e quelli delle Attività Fieristiche Estero da 4,3 a 1,2 milioni (-72,1%).
In Italia sono state annullate importanti manifestazioni annuali (Salone del Mobile, Mido, Eicma) e la biennale Mostra Convegno Expocomfort, mentre all’estero è stata spostata al 2021 la manifestazione Exposec in Brasile.
I ricavi del settore Media sono passati da 11,1 a 6,4 milioni (-42,3%) a causa di minori ricavi da affissioni e servizi digitali, e quelli del settore Congressi sono diminuiti ben dell’80,6% a 5,7 milioni per il riposizionamento di importanti eventi dal 2021 in poi (tra cui ICTAM, ENIT, Emerson, World Routes ed ERA EDTA).
I costi per consumi di materie prime, poco rilevanti, sono diminuiti del 36,3% a 1,6 milioni, quelli del personale del 33,4% a 30,9 milioni (con un numero di dipendenti stabile a 707 unità), quelli per servizi ben del 62,7% a 45,5 milioni e gli altri costi operativi del 27,3% a 3,8 milioni.
Sono state implementate importanti azioni di riduzione dei costi, specie con riferimento alla gestione dei quartieri fieristici e al personale.
Nel mese di dicembre, Fiera Milano e Fondazione Fiera Milano hanno concordato una temporanea riduzione dei canoni di locazione dei siti fieristici di Milano e Rho e del centro congressi MiCo.
Ne è comunque derivato un ebitda in contrazione del 91,8% a 8,6 milioni, ed in tale ambito quello delle Attività Fieristiche Italia è passato da 90,6 a 11,3 milioni, quello delle Attività Fieristiche Estero è passato da un valore positivo per 3,3 milioni a uno negativo per 0,8 milioni, quello dei Congressi da un valore positivo per 11,3 milioni a uno negativo per 35.000 euro e quello dei Media è sceso da 0,8 milioni a 19.000 euro.
Gli ammortamenti si sono attestati a 44,8 milioni; nel 2019 erano presenti accantonamenti per 3,5 milioni e svalutazioni per 1,3 milioni, mentre nel 2020 sono state evidenziate riprese di valore per 1,3 milioni.
Comunque da un utile operativo di 55,8 milioni si è passati a una perdita operativa di 34,9 milioni, ed in particolare quella delle Attività Fieristiche Italia è ammontata a 28,1 milioni (50,7 milioni di utile operativo nel 2019), quella delle Attività Fieristiche Estero a 1,1 milioni (utile operativo di 2,9 milioni nel 2019), quella dei Congressi a 5 milioni (utile operativo di 6,6 milioni nel 2019); la perdita operativa dei Media è invece scesa da 0,6 milioni a soli 71.000 euro, ma nel 2019 risentiva di svalutazione di testate per 1,2 milioni.
Il saldo negativo della gestione finanziaria è peggiorato da 9,6 a 12,2 milioni; al 31/12/2020 l’indebitamento finanziario netto ammontava a 478,6 milioni contro i 405,1 milioni di fine 2019, incremento ovviamente dovuto alla limitata operatività determinata dalla situazione pandemica.
Così da un utile ante imposte di 46,2 milioni si è passati a una perdita ante imposte di 47 milioni.
Dopo un effetto fiscale positivo per 12,9 milioni (imposte per 11,9 milioni nel 2019, con un tax rate del 25,8%) e al netto di una quota di perdita di competenza di terzi passata da 97.000 a 209.000 euro, si è giunti a una perdita netta di 33,9 milioni, contro un utile netto di 34,5 milioni al 31/12/2019.

Stato Patrimoniale

30/6/202130/6/202031/12/202031/12/2019
Avviamento95.03695.03695.03695.036
Attività immateriali----
Immobilizzazioni Materiali418.065461.134438.708478.726
Investimenti Immobiliari----
Partecipazioni e altre attività finanziarie----
Altre Attività non Correnti----

Totale Attività non Correnti

----
Rimanenze7.5744.0995.5572.231
Crediti Commerciali25.94328.16621.11334.292
Altre Attività Correnti----
Liquidità e Disponibilità Finanziarie----

Totale Attività Correnti

----
Attività destinate alla vendita----

Totale Attivo

700.087688.478652.963734.468
Capitale Sociale42.28442.28442.44542.445
Azioni Proprie--161800
Riserve20.79654.92454.54231.206
Utile (Perdite) d'Esercizio-24.535-12.484-33.94334.425

Patrimonio Netto di Gruppo

38.54584.72462.883107.276
Patrimonio netto di Terzi237466348580

Patrimonio netto Complessivo

38.78285.19063.231107.856
Debiti Finanziari a Lungo Termine475.263423.567405.961439.402
Fondo TFR e altri fondi del personale9.4069.88410.0629.898
Fondo per rischi e oneri727213791.833
Altre passività non correnti----

Totale Passività non correnti

----
Debiti Finanziari a Breve Termine92.39771.61894.37235.050
Debiti Commerciali15.79320.16019.90441.985
Altre Passività correnti----

Totale Passività correnti

----
Passività correlate ad attività destinate alla vendita----

Totale passivo

700.087688.478652.963734.468

Conto Economico - Profit & Loss

30/6/202130/6/202031/12/202031/12/2019
Ricavi delle vendite e delle prestazioni4.59955.98873.635279.711
Altri ricavi3.4421.18816.8752.428

Totale ricavi

8.04157.17690.510282.139
Costo del venduto----
Utile lordo industriale----
Spese generali e amministrative----
Spese di ricerca e sviluppo----
Spese di vendita----
Altri ricavi (costi) operativi netti----
Altri proventi (oneri) non ricorrenti----
Variazione delle rimanenze----
Consumi di materie prime2261.3111.5862.489
Costo del personale16.26917.28530.94646.482
Costi per servizi12.99129.28545.519122.165
Altri costi operativi1.385-2.0143.8265.264
Altri proventi non ricorrenti----
Altri oneri non ricorrenti----
EBITDA-22.83011.3098.633105.739
Ammortamenti22.29222.44944.76145.171
Accantonamenti per rischi, oneri e svalutazioni---1.2783.453
EBIT-45.144-11.140-34.85055.830

Saldo gestione finanziaria

-6.346-7.528-12.175-9.597
a) Proventi Finanziari603142242403
b) Oneri Finanziari6.7896.93312.96713.783
c) Altri Proventi (Oneri) Finanziari-160-7375503.783
Ripristini (svalutazioni) / Plusvalenze (Minusvalenze)----

Risultato prima delle imposte

-51.490-18.668-47.02546.233
Imposte sul reddito-26.377-6.068-12.87311.905
Risultato netto attività di funzionamento----
Risultato attività destinata a cessare----

Risultato netto

-24.648-12.600-34.15234.328
Risultato di pertinenza di terzi-113-116-209-97
Risultato di pertinenza del Gruppo-24.535-12.484-33.94334.425
La tua Cronologia
BIT
FM
Fiera Mila..
Registrati ora per visualizzare questi strumenti nella tua watchlist streaming.

Il Monitor ADVFN ti permette di visualizzare fino a 110 titoli ed è completamente gratuito.

Per accedere al tempo reale push di Borsa è necessario registrarsi.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V:it D:20220121 02:01:24