1. Home
  2. Investire
  3. Azioni
  4. Italia
  5. BIT
  6. Philogen (PHIL)
  7. Bilanci

Bilancio - Dati Fondamentali Philogen

Nome Compagnia:Philogen
Descrizione:
Il gruppo italo-svizzero Philogen, quotato dal 3/3/2021 all’MTA di Borsa Italiana, è attivo nel settore delle biotecnologie, in particolare sviluppa prodotti biofarmaceutici per il trattamento di patologie ad alto tasso di letalità, per le quali non sono ancora state scoperte terapie soddisfacenti. Il gruppo si occupa anche di sviluppare tecnologie che sfruttano gli anticorpi di derivazione umana e di librerie di molecole codificate DNA (DNA encoded libraries). I composti farmaceutici sperimentali per i quali il gruppo ha come obiettivo l’ottenimento dell’approvazione per la messa in commercio, sono principalmente in ambito oncologico e per le infiammazioni croniche oltre ad altre patologie. Le attività del gruppo coprono tutte le fasi del processo di sviluppo del biofarmaco, dall’individuazione della molecola alla produzione, ai test preclinici e allo sviluppo clinico.
Amm. Delegato:Dario NeriIndirizzo Web:www.philogen.com
Presidente:Duccio NeriTel:0577 206941
Indirizzo:Piazza La Lizza , 7Fax:
Comune:SienaEmail:IR@philogen.com
Nazione:ItaliaISIN:IT0005373789
CAP:53100
 Prezzo Variazione [%] Denaro Lettera Volume Max Min
 13,78 -0,02 [-0,14%] 13,78 13,84 2.123 13,92 13,78
 Aper Chiusura Prec. Cap. di mercato Azioni circolanti VWAP ROE (%) Osc 52 Sett
 13,92 13,8 402.966.625 29.242.861 13,80 -23,86 12,60-17,40

Valori Principali

(alla chiusura precedente)
Chiusura Precedente13,8
Cap. di mercato403.551.482
Azioni circolanti29.242.861
Azioni Privilegiate circolanti-
Azioni Risparmio circolanti-
Azioni Risparmio Convertibili circolanti-

Andamento prezzo azioni 5 anni

Andamento Prezzo Azione

Periodo MaxMin
1 Settimana14,0013,60
4 Settimane14,5613,20
12 Settimane15,6813,20
1 Anno17,4012,60
3 Anni17,4012,60
5 Anni17,4012,60

Grafico Azionisti

Sintesi di Bilancio (in migliaia di euro)

31/12/202031/12/201931/12/201831/12/2017
Ricavi delle Vendite e delle Prestazioni4.77812.61113.85310.408
EBITDA-10.6336363.3973.027
EBIT-12.129-4662.3472.007
Risultato di pertinenza del Gruppo-13.2851.4023.7032.500
Risultato Netto-13.2851.4023.7032.500
Cash Flow----
Patrimonio Netto Complessivo55.67368.80340.25437.406
Posizione Finanziaria Netta44.23860.69920.52917.325
Risultati 2020 - Philogen, approdata al MTA il 3 marzo 2020, nell’esercizio 2020 ha presentato risultati in rosso già a partire dall’ebitda; evento del resto non infrequente nel settore in cui la società opera, vale a dire quello delle biotecnologie e in particolare nella ricerca e sviluppo di farmaci per il trattamento di patologie ad alto tasso di letalità.
I ricavi complessivi del gruppo sono del resto scesi da 16,5 a 6,3 milioni (-61,6%); i ricavi da contratti con i clienti sono diminuiti del 62,1% a 4,8 milioni, e sono relativi principalmente a contratti di licenza e a contratti aventi ad oggetto l’esecuzione di servizi di ricerca e sviluppo commissionati da terzi.
La contrazione è principalmente da attribuire alla volontà del gruppo di valutare in modo opportunistico le attività di licenza dei prodotti proprietari, concentrandosi sullo sviluppo clinico di alcuni prodotti più avanzati della pipeline pur proseguendo le attività di sviluppo previste dai contratti in essere.
Gli altri proventi sono anch’essi diminuiti del 59,9% a 1,6 milioni; si riferiscono relativi ai contributi derivanti da agevolazioni fiscali, e in questo caso la riduzione è da attribuire principalmente alla circostanza che la maggior parte dei progetti finanziati in corso nel 2019 si sono conclusi e nel 2020 i progetti attivi risultavano in numero inferiore rispetto all’esercizio precedente.
Il 2019 poi beneficiava della plusvalenza realizzata dalla cessione di un immobile da parte della controllata svizzera Philochem AG in seguito alle operazioni di riorganizzazione immobiliare avvenute nel corso dell’anno.
I costi per consumi di materie prime sono invece rimasti quasi invariati (+1,7% a 1,2 milioni), così come il costo del personale (+1,5% a 6,9 milioni), in presenza di un numero di dipendenti poco variato (da 102 a 105 unità).
Inoltre i costi per servizi sono balzati da 7,1 a 8,6 milioni (+20,9%), in relazione a un bonus di circa 1,5 milioni che era stato previsto per un membro del Consiglio di Amministrazione in caso di quotazione della società.
Gli altri costi operativi, poco rilevanti, sono scesi del 68,6% a 234.000 euro.
Pertanto l’ebitda è passato da un valore positivo per 636.000 euro a uno negativo per 10,6 milioni.
Gli ammortamenti sono passati da 1,1 a 1,5 milioni; tale aumento è dovuto agli ammortamenti delle attività per diritto d’uso, correlati principalmente alle operazioni di riorganizzazione immobiliare avvenute nel corso del 2019: tali operazioni, infatti, hanno comportato la scissione e la vendita degli immobili strumentali del gruppo, con contestuale stipula dei contratti di affitto delle medesime attività, che sono state contabilizzate come attività per diritto di utilizzo.
Pertanto, essendo tali operazioni intervenute nel corso dell’esercizio 2019, l’esercizio chiuso al 31 dicembre 2020 mostra la quota di ammortamento delle attività per il diritto di utilizzo annuale, mentre il periodo di confronto includeva soltanto alcuni mesi di ammortamento.
Nel complesso la perdita operativa è balzata da 466.000 euro a 12,1 milioni.
Il saldo della gestione finanziaria è poi passato da un valore positivo per 2,1 milioni a uno negativo per 290.000 euro; tale variazione è dovuta principalmente alle minusvalenze nette rilevate dalla valutazione delle attività finanziarie valutate al fair value (saldo negativo per 380.000 euro a fronte di uno positivo per 549.000 euro nel 2019), oltre alla rilevazione degli interessi passivi su leasing, che sono aumentati di circa 157.000 euro in relazione alle operazioni di riorganizzazione immobiliare avvenute nel corso del 2019.
Al 31/12/2020 il gruppo disponeva però di una liquidità netta di 44,2 milioni, sebbene in diminuzione rispetto ai 60,7 milioni di fine 2019 in relazione ai flussi di cassa assorbiti dalla gestione ordinaria nonché degli investimenti effettuati.
Si è quindi passati da un utile ante imposte di 2,4 milioni a una perdita ante imposte di 12,4 milioni; dopo imposte in diminuzione da 1 milione a 866.000 euro (tax rate 2019 pari al 42,1%), si è passati da un utile netto di 1,4 milioni a una perdita netta di 13,3 milioni.

Stato Patrimoniale

31/12/202031/12/201931/12/201831/12/2017
Avviamento----
Attività immateriali----
Immobilizzazioni Materiali15.45113.23312.50012.561
Investimenti Immobiliari--2.6642.618
Partecipazioni e altre attività finanziarie----
Altre Attività non Correnti----

Totale Attività non Correnti

----
Rimanenze774617468586
Crediti Commerciali7221.1999.3954.130
Altre Attività Correnti----
Liquidità e Disponibilità Finanziarie----

Totale Attività Correnti

----
Attività destinate alla vendita----

Totale Attivo

85.47396.26169.47459.223
Capitale Sociale5.1585.1584.2504.250
Azioni Proprie----
Riserve63.80062.24332.30130.656
Utile (Perdite) d'Esercizio-13.2851.4023.7032.500

Patrimonio Netto di Gruppo

55.67368.80340.25437.406
Patrimonio netto di Terzi----

Patrimonio netto Complessivo

55.67368.80340.25437.406
Debiti Finanziari a Lungo Termine15.89912.6415.6186.379
Fondo TFR e altri fondi del personale847803676730
Fondo per rischi e oneri--1-
Altre passività non correnti----

Totale Passività non correnti

----
Debiti Finanziari a Breve Termine1.8051.18610.92610.873
Debiti Commerciali3.9203.2812.0512.152
Altre Passività correnti----

Totale Passività correnti

----
Passività correlate ad attività destinate alla vendita----

Totale passivo

85.47396.26169.47459.223

Conto Economico - Profit & Loss

31/12/202031/12/201931/12/201831/12/2017
Ricavi delle vendite e delle prestazioni4.77812.61113.85310.408
Altri ricavi1.5673.9051.8963.709

Totale ricavi

6.34516.51615.74914.117
Costo del venduto----
Utile lordo industriale----
Spese generali e amministrative----
Spese di ricerca e sviluppo----
Spese di vendita----
Altri ricavi (costi) operativi netti----
Altri proventi (oneri) non ricorrenti----
Variazione delle rimanenze----
Consumi di materie prime1.2231.2031.3211.177
Costo del personale6.9226.8225.8065.463
Costi per servizi8.5997.1114.8804.207
Altri costi operativi234744345243
Altri proventi non ricorrenti----
Altri oneri non ricorrenti----
EBITDA-10.6336363.3973.027
Ammortamenti1.4961.1021.0501.020
Accantonamenti per rischi, oneri e svalutazioni----
EBIT-12.129-4662.3472.007

Saldo gestione finanziaria

-2902.889-7701.498
a) Proventi Finanziari2.1793.3201.0842.638
b) Oneri Finanziari2.4694311.8541.140
c) Altri Proventi (Oneri) Finanziari----
Ripristini (svalutazioni) / Plusvalenze (Minusvalenze)----

Risultato prima delle imposte

-12.4192.4231.5773.505
Imposte sul reddito8661.021-2.1261.005
Risultato netto attività di funzionamento----
Risultato attività destinata a cessare----

Risultato netto

-13.2851.4023.7032.500
Risultato di pertinenza di terzi----
Risultato di pertinenza del Gruppo-13.2851.4023.7032.500
La tua Cronologia
BIT
PHIL
Philogen
Registrati ora per visualizzare questi strumenti nella tua watchlist streaming.

Il Monitor ADVFN ti permette di visualizzare fino a 110 titoli ed è completamente gratuito.

Per accedere al tempo reale push di Borsa è necessario registrarsi.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V:it D:20211020 01:45:13