Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Dax Future (DAX)

- Modificato il 21/2/2015 16:42
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Grafico Intraday: DAXGrafico Storico: DAX
Grafico IntradayGrafico Storico

UBER ALLES





Lista Commenti
237 Commenti
   4   ... 
61 di 237 - 03/6/2015 09:35
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Dax future: il quadro tecnico si è indebolito

Nella seduta di martedì il Dax future ha subito una rapida correzione, con i prezzi che sono scese in area 11.280-11.270 punti. La situazione tecnica di breve termine rimane precaria, con diversi indicatori che registrano un pericoloso rafforzamento della pressione ribassista. Pericolosa una discesa sotto 11.270 in quanto può innescare un’ulteriore flessione verso 11.200-11.190 prima e attorno a 11.110-11.100 in un secondo momento. Un rimbalzo dovrà invece affrontare un duro ostacolo attorno a 11.500 punti e una seconda resistenza a quota 11.630. Solo il ritorno sopra 11.800 potrebbe fornire un segnale di forza. L’Eurostoxx50 future è sceso fino a quota 3.525 prima di iniziare un veloce recupero intraday che ha riportato a ridosso di 3.580. La struttura grafica rimane contrastata: un ulteriore recupero dovrà infatti affrontare un duro ostacolo in area 3.635-3.640 punti. Solo il breakout di 3.685 potrebbe fornire un segnale d’inversione rialzista.

(MILANO FINANZA)

img971367.jpg
62 di 237 - 04/6/2015 08:48
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Dax future: un difficile rimbalzo tecnico

Nella seduta di mercoledì il Dax future ha compiuto un veloce recupero che si è arrestato attorno a 11.510-11.515 punti. Nonostante questa risalita la situazione tecnica di breve termine rimane precaria: un ulteriore rimbalzo dovrà invece affrontare un duro ostacolo in area 11.620-11.630 e una seconda barriera attorno a 11.700-11.710. Solo il ritorno sopra 11.800 potrebbe fornire un segnale di forza. Un nuovo segnale ribassista arriverà soltanto con il cedimento di quota 11.270 punti, con un primo target in area 11.200-11.190 e un secondo obiettivo a 11.110-11.100 punti. L’Eurostoxx50 future ha compiuto un veloce recupero, con le quotazioni che sono risalite verso 3.615 punti. La struttura grafica rimane contrastata: un ulteriore recupero dovrà infatti affrontare un duro ostacolo in area 3.635-3.640 punti. Solo il breakout di 3.685 potrebbe fornire un segnale d’inversione rialzista. Pericolosa invece una discesa sotto 3.545 in quanto può innescare una rapida flessione verso 3.525 prima e in area 3.500-3.495 successivamente.

(MILANO FINANZA)

img809373.jpg
63 di 237 - 05/6/2015 09:37
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Dax future: negativa una discesa sotto 11.190

Nella seduta di giovedì il Dax future ha subito una nuova flessione ed è sceso in area 11.200-11.190 punti. La situazione tecnica di breve termine rimane quindi precaria: un rimbalzo dovrà infatti affrontare un duro ostacolo in area 11.620-11.630 e una seconda barriera attorno a 11.700-11.710. Solo il ritorno sopra 11.800 potrebbe fornire un segnale di forza. Un nuovo segnale ribassista arriverà invece con il cedimento di quota 11.190 punti, con un primo target in area 11.100-11.090 e un secondo obiettivo a ridosso degli 11.000 punti. Anche l’Eurostoxx50 future ha subito una brusca correzione e si è portato a ridosso di quota 3.500. La struttura grafica si sta indebolendo: un recupero dovrà infatti affrontare un duro ostacolo in area 3.575-3.580 punti e una seconda resistenza a quota 3.605-3.610. Pericolosa invece una discesa sotto 3.500 in quanto può innescare una rapida flessione verso 3.480 prima e in area 3.455-3.450 successivamente.

(MILANO FINANZA)

img878979.jpg
64 di 237 - 09/6/2015 10:15
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Dax future: il quadro tecnico rimane precario

Nella seduta di lunedì il Dax future ha subito una nuova flessione ed è sceso fino a quota 11.060 punti. La situazione tecnica di breve termine rimane quindi precaria, con gli indicatori direzionali che si trovano in posizione short. Pericolosa quindi una discesa sotto 11.050 in quanto può innescare un’ulteriore flessione che avrà un primo target in area 10.980-10.970 punti e un secondo obiettivo attorno a 10.910-10.900. Un rimbalzo dovrà invece affrontare un primo ostacolo in area 11.335-11.350 e una seconda barriera attorno a 11.44-11.450. Anche l’Eurostoxx50 future ha subito una nuova correzione ed è sceso in area 3.470-3.488 punti. La struttura grafica si sta indebolendo: un recupero dovrà affrontare un duro ostacolo in area 3.530-3.535 punti e una seconda resistenza a quota 3.575-3.580. Pericolosa invece una discesa sotto 3.468 in quanto può innescare una rapida flessione verso 3.450-3.448 prima e in area 3.437-3.435 in un secondo momento.

(MILANO FINANZA)

img283179.jpg
65 di 237 - 10/6/2015 09:16
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Dax future: la situazione rimane precaria

Nella seduta di martedì il Dax future ha subito una nuova flessione ed è sceso fino a quota 10.860 punti. La situazione tecnica di breve termine rimane quindi precaria (gli indicatori direzionali si trovano in posizione short) anche se il forte ipervenduto può impedire un ulteriore cedimento. Un rimbalzo dovrà invece affrontare un primo ostacolo in area 11.120-11.130 e una seconda barriera attorno a 11.185-11.190 punti. Una nuova discesa avrà invece un primo obiettivo in area 11.800-11.795 e un secondo target a 11.760-11.755 punti. Anche l’Eurostoxx50 future ha subito una nuova correzione ed è sceso in area 3.410-3.405 punti. La struttura grafica si sta indebolendo: un recupero dovrà affrontare un duro ostacolo in area 3.470-3.475 punti e una seconda resistenza a ridosso di 3.500. Pericolosa invece una discesa sotto 3.420 in quanto può innescare una rapida flessione verso 3.400 prima e in area 3.385-3.382 in un secondo momento.

(MILANO FINANZA)

img187114.jpg
66 di 237 - 10/6/2015 09:19
festellessa N° messaggi: 2556 - Iscritto da: 11/2/2011
un longhino l'ho aperto
67 di 237 - 11/6/2015 09:56
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Dax future: barriera grafica a 11.280 punti

Nella seduta di mercoledì il Dax future ha compiuto un veloce rimbalzo tecnico e si è portato a ridosso di quota 11.200. Nonostante questo recupero la situazione tecnica di breve termine rimane precaria: un nuovo allungo dovrà affrontare un primo ostacolo attorno a 11.280. Solo il ritorno al di sopra di quest’ultimo livello potrebbe fornire una prima dimostrazione di forza. Un nuovo segnale short arriverà invece con il cedimento di quota 10.900 con un primo obiettivo in area 11.800-11.795 e un secondo target a 11.760-11.755 punti. Anche l’Eurostoxx50 future ha effettuato un veloce rimbalzo tecnico ed è salito oltre quota 3.500. La struttura grafica rimane precaria: un nuovo recupero dovrà affrontare un duro ostacolo in area 3.517-3.525 punti. Pericolosa invece una discesa sotto 3.425 in quanto può innescare una rapida flessione verso 3.400 prima e in area 3.385-3.382 in un secondo momento.

(MILANO FINANZA)

img162596.jpg
68 di 237 - 12/6/2015 09:23
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Dax future: duro ostacolo a 11.500 punti

Nella seduta di giovedì il Dax future ha compiuto un veloce rimbalzo tecnico e si è portato a ridosso di quota 11.450. Nonostante questo recupero la situazione tecnica di breve termine rimane precaria: un nuovo allungo dovrà affrontare un duro ostacolo in area 11.490-11.500 punti. Solo il ritorno al di sopra di quest’ultimo livello potrebbe fornire una dimostrazione di forza. Un nuovo segnale short arriverà invece con il cedimento di quota 11.240 con un primo obiettivo in area 11.140-11.130 e un secondo target a 11.050 punti. Anche l’Eurostoxx50 future ha effettuato un veloce rimbalzo tecnico e si è portato a ridosso di quota 3.590. La struttura grafica rimane precaria: un nuovo recupero dovrà affrontare un duro ostacolo a 3.600 punti e una seconda barriera a 3.620. Pericolosa invece una discesa sotto 3.515 in quanto può innescare una rapida flessione verso 3.485-3.480 prima e attorno a 3.460 in un secondo momento.

(MILANO FINANZA)

img858249.jpg
69 di 237 - 15/6/2015 09:33
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Dax future: difficile il ritorno sopra 11.500

Nella seduta di venerdì il Dax future ha subito una rapida correzione, con le quotazioni che sono scese fino a quota 11.070. La situazione tecnica di breve termine rimane quindi precaria: un rimbalzo dovrà affrontare un primo ostacolo in area 11.350-11.360 e una seconda resistenza attorno a 11.440-11.450. Da un punto di vista grafico, tuttavia, solo il ritorno sopra 11.500 potrebbe fornire una dimostrazione di forza. Un nuovo segnale short arriverà invece con il cedimento di quota 11.120 con un primo obiettivo a 11.070 e un secondo target in area 10.950-10.940 punti. Anche l’Eurostoxx50 future si è indebolito ed è sceso fino a quota 3.465 punti. La struttura grafica di breve termine rimane quindi precaria: un rimbalzo tecnico dovrà affrontare un duro ostacolo in area 3.555-3.560. Una nuova flessione avrà un primo target in area 3.445-3.440 e un secondo obiettivo attorno a 3.430-3.425.

(MILANO FINANZA)

img767835.jpg
70 di 237 - 16/6/2015 08:52
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Dax future: il trend rimane negativo

Nella seduta di lunedì il Dax future ha subito una rapida correzione, con le quotazioni che sono scese fino a quota 10.960. La situazione tecnica di breve termine rimane quindi precaria: pericoloso il cedimento di quota 10.950 anche se, da un punto di vista grafico, sarà soltanto la rottura di 10.850 a fornire un nuovo segnale short, con un primo target a 10.760-10.750 e un secondo obiettivo a ridosso di 10.650. Un rimbalzo dovrà invece affrontare un primo ostacolo in area 11.350-11.360 e una seconda resistenza attorno a 11.440-11.450. Difficile quindi il ritorno sopra 11.500. Anche l’Eurostoxx50 future si è indebolito ed è sceso fino a quota 3.420 punti. La struttura grafica di breve termine rimane quindi precaria: un rimbalzo tecnico dovrà affrontare un primo ostacolo attorno 3.470 e una seconda resistenza in area 3.555-3.560. Una nuova flessione avrà invece un primo target in area 3.405-3.400 e un secondo obiettivo attorno a 3.385-3.380 punti.

(MILANO FINANZA)

img798219.jpg
71 di 237 - 17/6/2015 08:55
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Dax future: minimo di breve a 10.800 punti

Nella seduta di martedì il Dax future è sceso fino a quota 10.805 punti prima di tentare un difficile recupero, favorito dal forte ipervenduto di brevissimo termine. La situazione tecnica di breve termine rimane precaria ma, da un punto di vista grafico, solo una discesa sotto 10.800 potrebbe fornire un nuovo segnale short. Un rimbalzo dovrà invece affrontare un primo attorno a 11.150 e una seconda barriera a 11.215-11.220 punti. Anche l’Eurostoxx50 future si è indebolito ed è sceso fino a quota 3.380-3.378 punti. La struttura grafica di breve termine rimane quindi precaria: un rimbalzo tecnico dovrà affrontare un primo ostacolo attorno 3.450 e una seconda resistenza a 3.470 punti. Solo una discesa sotto 3.380 potrebbe fornire un nuovo segnale ribassista, con un primo obiettivo a 3.365-3.362 e un secondo target a ridosso di 3.350.

(MILANO FINANZA)

img975065.jpg
72 di 237 - 18/6/2015 10:25
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Dax future: negativa una discesa sotto 10.800

Nella seduta di mercoledì il Dax future è stato respinto da quota 11.120 punti e ha subito una veloce correzione, con le quotazioni che sono scese sotto 10.950. La situazione tecnica di breve termine rimane precaria: pericolosa quindi una discesa sotto il sostegno posto a 10.880 anche se, da un punto di vista grafico, sarà soltanto il cedimento di 10.800 a fornire un nuovo segnale ribassista di tipo direzionale. Un rimbalzo dovrà invece affrontare un primo attorno a 11.150 e una seconda barriera a 11.215-11.220 punti. Anche l’Eurostoxx50 future ha subito una nuova correzione ed è sceso verso la soglia psicologica dei 3.400 punti. La struttura grafica di breve termine rimane precaria: un rimbalzo dovrà infatti affrontare un primo ostacolo in area 3.465-3.470 punti. Una discesa sotto 3.380 fornirà invece un nuovo segnale ribassista, con un primo obiettivo a 3.365-3.362 e un secondo target a ridosso di 3.350.

(MILANO FINANZA)

img419882.jpg
73 di 237 - 19/6/2015 09:17
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Dax future: supporto chiave a 10.800 punti

Nella seduta di giovedì il Dax future è sceso fino a quota 10.810 punti prima di iniziare un veloce recupero che ha riportato i prezzi a ridosso di 11.050. La situazione tecnica di breve termine rimane precaria: da un punto di vista grafico, tuttavia, solo il cedimento di 10.800 potrebbe fornire un nuovo segnale ribassista di tipo direzionale, con un primo target in area 10.670-10.650 e un secondo obiettivo attorno a 10.550. Un rimbalzo dovrà invece affrontare un primo attorno a 11.150 e una seconda barriera a 11.215-11.220 punti. L’Eurostoxx50 future è sceso verso fino a quota 3.370 punti prima di iniziare un difficile rimbalzo tecnico. La struttura grafica di breve termine rimane precaria: un primo segnale di tenuta arriverà con solo il ritorno sopra 3.450 punti. Prima di poter iniziare un movimento rialzista di una certa consistenza sarà necessaria una fase riaccumulativa al di sopra di quota 3.390.

(MILANO FINANZA)

img884674.jpg
74 di 237 - 22/6/2015 10:09
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Dax future: a ridosso delle prime resistenze

Nella seduta di venerdì il Dax future ha compiuto un veloce recupero ed è salito fino a quota 11.250. Nonostante questo rimbalzo la situazione tecnica di breve termine rimane ancora precaria: da un punto di vista grafico, tuttavia, solo il cedimento di 10.800 potrebbe fornire un nuovo segnale ribassista di tipo direzionale (con un primo target in area 10.670-10.650 e un secondo obiettivo attorno a 10.550). Un nuovo allungo dovrà invece affrontare un primo attorno a 11.370-11.380 e una seconda barriera a quota 11.500-11.510. Soltanto il superamento di questa zona potrebbe provocare un’inversione rialzista di tendenza. Anche l’Eurostoxx50 future ha compiuto un veloce recupero ma è rimasto al di sotto di quota 3.500. La struttura grafica di breve termine rimane quindi precaria: un nuovo allungo dovrà affrontare una prima barriera in area 3.535-3.540 e un secondo ostacolo attorno a 3.585. Prima di poter iniziare un movimento rialzista di una certa consistenza sarà necessaria una fase riaccumulativa al di sopra del supporto statico posto a quota 3.390-3.385 punti.

(MILANO FINANZA)

img167564.jpg
75 di 237 - 23/6/2015 09:05
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Dax future: grande ottimismo per Grecia

Nella seduta di lunedì il Dax future ha effettuato un movimento di reversal molto importante, alimentato dalle speranze di un immediato esito positivo della questione greca. Se è vero che un giorno non fa primavera, è evidente la voglia di recuperare il terreno perso proprio per via del peggioramento della crisi ellenica. Prima interessante resistenza ormai a portata di mano, rappresentata dall’area 11.500-11.510. Oltre cui si potrebbe considerare archiviato l’incidente greco e puntare nuovamente verso 11.750 punti prima e 11.900 punti successivamente. Molto negativo al contrario l’eventuale ritorno sotto 11.100 punti.

Anche l’Eurostoxx50 future ha compiuto un incredibile recupero, allungando di oltre il 4% a inizio settimana. Se effettivamente si concretizzasse in settimana la risoluzione della problematica greca il target naturale per il contratto si colloca a ridosso di 3.700 punti, i massimi relativi di metà maggio. Fondamentale la tenute, in caso di debolezza, della base 3.450 punti, sotto cui si potrebbe innescare una veloce spirale negativa di breve termine.

(MILANO FINANZA)

img163683.jpg
76 di 237 - 25/6/2015 12:36
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Dax future: seduta interlocutoria

Nella seduta di mercoledì il Dax future ha consolidato le posizioni raggiunte nella precedente seduta. Dopo una iniziale virata in positivo, il mercato ha invertito la rotta sulla scia di news negative sotto il fronte trattative Grecia, ma il pressione al ribasso non si è estesa più di tanto. La sensazione è quindi di una potenzialità rialzista del future, dove l’elemento di disturbo primario è proprio legato alle news che provengono dal fronte negoziati. Le resistenze più interessanti si collocano a ridosso di 11.750 punti prima e 11.900 punti successivamente. La correzione non si è portata sotto 11.400 punti in maniera stabile, e lo scenario di breve rimane moderatamente rialzista. Segnale short chiaro solo in caso di ritorno sotto 11.100 punti.

Anche l’Eurostoxx50 future ha confermato i livelli conquistati con decisione nelle precedenti due sedute di Borsa. La soglia a 3.550 punti rimane inviolata, e non ci sono evidenti segnali di inversione al ribasso. Potenziale target verso 3.680 punti circa.

(MILANO FINANZA)


img959945.jpg
77 di 237 - 26/6/2015 09:18
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Dax future: mercati appesi alle parole

Nella seduta di giovedì il Dax future si è mosso in laterale, ma all’interno della seduta il nervosismo è stato papabile. Le dichiarazioni e le smentite in merito alla prosecuzione dei negoziati con la Grecia hanno alzato e abbassato il valore don contratto, ed anche la seduta di domani sarà caratterizzata da tale elemento di disturbo. Le resistenze principali restano inviolate ma possono essere velocemente riagganciate in caso di esito favorevole della questione greca; livelli a ridosso di 11.750 punti prima e 11.900 punti successivamente. Lo scivolone intraday si è fermato sui livelli di ieri, confermando una discreta tenuta del mercato. Segnale, al contrario, short in caso di ritorno sotto 11.100 punti.

Anche l’Eurostoxx50 future ha confermato i minimi creati la scorsa seduta, durante l’accelerazione ribassista pomeridiana. 3.550 punti rimangono un interessante livello di breve termine, ma per ora non ci sono evidenti segnali di inversione al ribasso. Potenziale target di breve, in caso di esito positivo della trattativa greca, verso 3.680 punti circa.

(MILANO FINANZA)

img855810.jpg
78 di 237 - 29/6/2015 09:02
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Dax future: mercati puntano a esito positivo

Nella seduta di venerdì il Dax future si è mosso in maniera molto incerta sino al primo pomeriggio, ma nella seconda parte della giornata ha prevalso l’ottimismo, in merito ad una soluzione della crisi greca che dovrà concretizzarsi a cavallo del weekend. Gli operatori evidentemente sono convinti che le divergenze verranno ripianate, e già si posizionano a favore di uno spike rialzista nell’apertura di lunedì. Se tali aspettative si concretizzassero l’indice potrebbe velocemente puntare verso 11.750 punti prima e 11.900 punti in seconda battuta. Al contrario, un chiaro segnale short arriverebbe solo in caso di abbandono del supporto a 11.100 punti.

Anche l’Eurostoxx50 future ha confermato la tenuta dei minimi creati nel precedenti sedute, riportandosi in territorio positivo nel pomeriggio. Rimangono invariate le possibilità di allungo verso 3.680 punti circa.

(MILANO FINANZA)


img541663.jpg
79 di 237 - 29/6/2015 12:31
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Indice Dax: tentativo di rimbalzo dopo la picchiata di partenza

L'apertura all'insegna delle forti vendite sulla piazza di Francoforte era preannunciata dal sonoro -4,5% battuto dal contratto future sul Dax fin dalle ore 8, prima dell'apertura tedesca: il minimo a 10.841 punti segnato dal future pochi minuti dopo le 8 è caduto praticamente a contatto con il sostegno a quota 10.800 dell'indice Dax, testato per tre volte in giugno ma mai violato; il relativo cedimento, confermato sotto 10.600, aprirebbe infatti la strada a un prolungamento della correzione partita a metà aprile, con primo obiettivo posto in prossimità del livello a 10.400 punti (che richiuderebbe il gap rialzista lasciato aperto il 23 gennaio quando la Bce ha annunciato il Qe) e con una possibile estensione fino alla soglia di 10.000-9.900 punti, tracciata sui massimi del 2014.

Nel tentativo di scongiurare un simile scenario, l'indice di Francoforte ha imbastito una reazione a partire dalle ore 9:30, riconquistando prima il livello a 11.000 punti e spingendosi poi al test con il primo ostacolo significativo a 11.100 punti, il cui superamento ha aperto la strada verso il test successivo a quota 11.250. Riconquistare anche quest'ultimo livello significherebbe imboccare la via del ritorno verso 11.450 punti, ovvero in prossimità della quotazione di chiusura della vigilia (11.492) annullando la perdita di oggi. La strada è tuttavia in salita, visto che la reazione sviluppatasi nel corso della mattinata si presenta assai scarsa in termini di volumi.

(MILANO FINANZA)
80 di 237 - 30/6/2015 08:49
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Dax future: annullate opzioni rialziste di breve

Nella seduta di lunedì il Dax future ha aperto con un imponente gap down, derivante dallo stop ai negoziati in merito alla Grecia. Il contratto si è mantenuto anche verso la chiusura su valori molto penalizzati, offrendo conferma di una svolta di sentiment nettamente al ribasso. Attenzione dunque all’eventuale cedimento dei minimi costruiti a fatica nelle ultime settimane, con soglia di breakout al ribasso a ridosso di 10.850 punti. In caso di abbandono di tali livelli si può ipotizzare una discesa di altri 200 punti circa.

Anche l’Eurostoxx50 future ha confermato il fallimento del pattern rialzista che tentava di costruire la scorsa ottava sino agli ultimi minuti di contrattazione. A meno di news di carattere straordinario, è ora possibile un nuovo test verso i minimi di metà giugno, a ridosso di 3.370.3.400 punti.

(MILANO FINANZA)

img762315.jpg
237 Commenti
   4   ... 
Titoli Discussi
DBI:DAX 15,249 -2.1%
DAX
DAX
DAX
Indici Internazionali
Australia -1.1%
Brazil -3.1%
Canada -1.3%
France -2.2%
Germany -2.1%
Greece -1.7%
Holland -1.9%
Italy -2.1%
Portugal -1.1%
US (DowJones) -1.6%
US (NASDAQ) -2.8%
United Kingdom -0.5%
Rialzo (%)
BIT:BFC 3.20 24.0%
BIT:ESAU 4.14 19.0%
BIT:WEB 3.52 12.8%
BIT:GEL 1.81 10.4%
BIT:DAN 25.35 8.8%
BIT:DANR 16.78 7.4%
BIT:CBB 1.28 6.7%
BIT:PRM 1.03 5.9%
BIT:EVK 27.72 4.3%
BIT:LMG 1.40 3.7%
La tua Cronologia
DBI
DAX
DAX
Registrati ora per visualizzare questi strumenti nella tua watchlist streaming.

Il Monitor ADVFN ti permette di visualizzare fino a 110 titoli ed è completamente gratuito.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V: D:20210929 01:33:30