D'Amico (DIS)

- Modificato il 23/7/2017 12:12
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
Grafico Intraday: D Amico International ShippingGrafico Storico: D Amico International Shipping
Grafico IntradayGrafico Storico

 

ACROSS THE WORLD

 

https://en.damicoship.com/





Lista Commenti
164 Commenti
1     ... 
1 di 164 - 23/7/2017 12:13
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
Shipping: d'Amico prima per nuove norme emissioni

Tutta la flotta risponde a criteri nuova normativa

La flotta del Gruppo d’Amico è la prima ad andare incontro ai più moderni parametri che consentono di abbattere le emissioni di CO2. Lo annuncia una nota del gruppo precisando che Rina Services ha certificato che l'intera flotta del Gruppo d'Amico è rispondente ai requisiti di monitoraggio, comunicazione e verifica (MRV) delle emissioni di CO2, in linea con la normativa UE 2015/757. La flotta della società è costituita da 36 navi gestite da d’Amico Società di Navigazione e da altre 35 gestite dalla controllata Ishima Pte Ltd.

La nuova normativa è stata sviluppata in risposta agli obiettivi al 2050 fissati dall’Unione Europea e volti a diminuire le emissioni di gas serra, che già entro il 2030 dovranno essere inferiori di almeno il 40% rispetto ai livelli del 1990. A tal proposito, la strategia della Commissione Europea indica una riduzione delle emissioni di CO2 del trasporto marittimo di almeno il 40%, rispetto ai livelli del 2005, entro il 2050. Il sistema MRV è obbligatorio e si applica a navi superiori a 5.000 gt (stazza lorda), che intraprendano uno o più viaggi commerciali (cargo o passeggeri) da o verso i porti dell'Unione Europea.

Entro agosto 2017 gli armatori dovranno presentare al proprio certificatore il piano di monitoraggio delle emissioni di CO2 per ciascuna nave della propria flotta e, dal 2018 in poi, dovranno rendicontare annualmente le emissioni, il consumo di carburante e altri parametri che impattano sull’ambiente.

9ebef86ef027e1c64376f7bac0a404f3.jpg
http://www.ansa.it
2 di 164 - 23/7/2017 12:20
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
I Warrant daranno diritto alla sottoscrizione di Azioni di Compendio sulla base dei seguenti Prezzi di Esercizio:

(i) Euro 0,315 se esercitati nel mese di giugno 2018,

(ii) Euro 0,340se esercitati nel mese di giugno 2019,

(iii) Euro 0,367 se esercitati nel mese di giugno 2020,

(iv) Euro 0,395 se esercitati nel mese di giugno 2021 ed

(v) Euro 0,425 se esercitati nel mese di giugno 2022.

RAPPORTO D'ESERCIZIO: 1 A 1.

p.php?pid=chartscreenshot&u=BpJjpj%2B5%2
3 di 164 - 23/7/2017 12:26
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
Quotando: giola - Post #2 - 23/Lug/2017 10:20I Warrant daranno diritto alla sottoscrizione di Azioni di Compendio sulla base dei seguenti Prezzi di Esercizio:

(i) Euro 0,315 se esercitati nel mese di giugno 2018,

(ii) Euro 0,340se esercitati nel mese di giugno 2019,

(iii) Euro 0,367 se esercitati nel mese di giugno 2020,

(iv) Euro 0,395 se esercitati nel mese di giugno 2021 ed

(v) Euro 0,425 se esercitati nel mese di giugno 2022.

RAPPORTO D'ESERCIZIO: 1 A 1.

p.php?pid=chartscreenshot&u=BpJjpj%2B5%2



4j233
4 di 164 - 29/7/2017 13:53
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
D’Amico Int. Shipping, i numeri del primo semestre 2017

Nel primo semestre D’Amico Int. Shipping ha realizzato ricavi totali per 188,1 milioni di dollari, in aumento del 4,6% rispetto ai 179,89 milioni realizzati nella prima metà dello scorso anno.

In peggioramento, invece, i ricavi base time charter, scesi da 144,48 milioni a 128,66 milioni di dollari, in seguito all’indebolimento del mercato spot nel primo semestre 2017 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

In forte contrazione il risultato operativo lordo, che è passato da 21,95 milioni a 6,13 milioni di dollari. La società ha terminato lo scorso semestre con una perdita netta di 6,2 milioni di dollari, rispetto all’utile di 13,59 milioni dei primi sei mesi del 2016.

Il management ha segnalato che la variazione rispetto all’anno precedente è riconducibile quasi interamente a un mercato spot nettamente più forte registrato nel primo semestre del 2016.

A fine giugno l’indebitamento netto del gruppo era sceso a 500,5 milioni di dollari, rispetto ai 527,8 milioni di inizio anno. Lo scorso semestre le attività operative hanno assorbito cassa per 1,09 milioni di euro.

I vertici di D’Amico Int. Shipping hanno segnalato che l’azienda si sta concentrando nel rafforzamento della struttura patrimoniale, mentre il piano di investimento in navi di nuova costruzione per 755 milioni di dollari dovrebbe terminare entro la fine del 2018.


4mzxc
5 di 164 - 31/7/2017 15:18
GIOLA N° messaggi: 29271 - Iscritto da: 03/9/2014
D'Amico, 10,7 milioni di dollari di cassa dalla vendita di una nave

Tramite d'Amico Tankers, la società ha firmato un accordo per la vendita e lease back della MT High Discovery, per totali 28 mln di dollari. Manterrà il pieno controllo della nave e ha l'opzione di riacquistarla. Ma il titolo paga un secondo trimestre deludente e la scarsa visibilità sul recupero dei noli. Equita taglia il target price

di Francesca Gerosa

d'Amico International Shipping, tramite la controllata d'Amico Tankers, ha firmato un accordo per la vendita e lease back della MT High Discovery, una nave medium range di portata lorda pari a 49,990 tonnellate e costruita nel 2014 presso Hyundai-Mipo, South Korea per totali 28 milioni di dollari. Questo accordo consente a d'Amico Tankers di generare cassa per circa 10,7 milioni, al netto di commissioni e del rimborso del debito esistente, contribuendo quindi al rafforzamento della posizione di liquidità di d'Amico I.S., in vista del completamento del proprio programma di rinnovamento della flotta, al fine di trarre il massimo beneficio dall'attesa ripresa di mercato.

Inoltre l'operazione permetterà a d'Amico Tankers di mantenere il pieno controllo della nave grazie a un contratto di noleggio a scafo nudo della durata di 10 anni, con l'obbligo di acquisto alla fine del decimo anno di contratto. d'Amico Tankers ha anche l'opzione di riacquistare la nave a partire dal terzo anno dalla vendita della stessa a livelli competitivi.

Ad oggi, la flotta di d'Amico International Shipping comprende 55,5 navi cisterna (MR e Handysize product tankers), di età media pari a 7,8 anni (di cui 29 navi di proprietà e 25,5 a noleggio e 1 in noleggio a scafo nudo). Mentre d'Amico Tankers ha contratti in essere con Hyundai Mipo Dockyard per la costruzione di 6 nuove navi cisterna LR1 (Long Range) con consegna prevista tra quest'anno e il prossimo.

Marco Fiori, amministratore delegato di d'Amico International Shipping, si è detto "sono molto soddisfatto del raggiungimento di questo accordo concluso con noti investitori giapponesi. Questa transazione genererà un effetto di cassa positivo di 10,7 milioni di dollari nel secondo trimestre dell'anno, rafforzando il nostro bilancio e la nostra posizione di liquidità in vista del completamento del nostro piano di nuove costruzioni. Tramite l'operazione, inoltre, "manterremo il controllo totale di questa nave eco, sia da un punto di vista tecnico che commerciale, attraverso un contratto di noleggio a scafo nudo della durata di 10 anni, con annessa opzione di riacquisto a partire dal terzo anno di contratto a dei livelli competitivi", ha aggiunto Fiori.

Ma il titolo d'Amico International Shipping perde l'1,59% a 0,2662 euro a Piazza Affari. L'azione risente ancora dei deboli conti semestrali a causa della difficile congiuntura con i noli nel mercato delle navi cisterna su livelli deboli nel corso del secondo trimestre. I conti, pubblicati la scorsa settimana, hanno visto nel primo semestre una perdita di 6,2 milioni di dollari rispetto all'utile dello stesso periodo dell'anno precedente pari a 13,6 milioni. L'ebitda è calato a 24,7 milioni di dollari contro i 40,2 milioni dei primi sei mesi del 2016. Nota positiva l'indebitamento netto, migliorato a 500,5 milioni rispetto ai 527,8 milioni dello stesso periodo dell'anno precedente.

Anche il secondo trimestre ha deluso le attese degli analisti di Equita (ricavi time charter in calo dell'11% a 62,1 milioni, ebitda -56% a 8,2 milioni, perdita netta di -8 milioni e noli spot a 11.763 dollari al giorno, -24%, mentre quelli sui contratti a tariffa fissa a 15.078 dollari al giorno, -6%). Il mercato spot è stato debole nel secondo trimestre principalmente per le numerose consegne di nuove navi (43 navi MR consegnate nel primo semestre su 89 previste per quest'anno), l'intensa fase di manutenzione delle raffinerie e l'elevato livello di scorte di prodotti petroliferi.

I fondamentali di mercato di medio/lungo termine portano comunque a pensare a una buona ripresa dalla fine del 2017/inizio 2018. In ogni caso gli analisti di Equita hanno ridotto le stime 2017 per incorporare assunzioni più caute sui noli spot: ora a 13,2mila dollari al giorno, dato parzialmente compensato dai minori costi. L'ebitda 2017 è stato tagliato del 12% e quello 2018-2019 del -2%/-1%. Così il target price sul titolo d'Amico International Shipping passa da 0,38 a 0,33 euro, applicando uno sconto sul net asset value 2018 del 30% anche per la leggera svalutazione della flotta e l'aggiornamento del cambio euro/dollaro ora 1,17 da 1,08. "La scarsa visibilità sul recupero dei noli nel breve ci porta a confermare il rating hold sull'azione", concludono gli analisti di Equita.
4nutr
https://www.milanofinanza.it
7 di 164 - 17/8/2017 11:35
rampani N° messaggi: 72895 - Iscritto da: 03/9/2007
SIKULASIKULA?
9 di 164 - 17/8/2017 11:45
rampani N° messaggi: 72895 - Iscritto da: 03/9/2007
Quotando: silviettina - Post #8 - 17/Ago/2017 09:41
Quotando: rampani - Post #7 - 17/Ago/2017 09:35SIKULASIKULA?



...molto siculissima sali sul carrohohohohhttp://dai.ly/x3d2zxu


0,1820 SIKULISSIMO
12 di 164 - 17/8/2017 12:12
rampani N° messaggi: 72895 - Iscritto da: 03/9/2007
Quotando: silviettina - Post #10 - 17/Ago/2017 09:53
Quotando: rampani - Post #9 - 17/Ago/2017 09:45
Quotando: silviettina - Post #8 - 17/Ago/2017 09:41
Quotando: rampani - Post #7 - 17/Ago/2017 09:35SIKULASIKULA?



...molto siculissima sali sul carrohohohohhttp://dai.ly/x3d2zxu


0,1820 SIKULISSIMO




...poi però non ti faccio salireheheheheh io intanto mi sono accomodata tu aspetta tranquillamente i 0,182SAVER%2BCARROZZA.gif


Allola cinese entlale quando tu dolmile da botola a 0,11
Poi si ke fale diveltile tu SOPLA e cinese SOTTO... ahahahah


14 di 164 - 17/8/2017 12:42
rampani N° messaggi: 72895 - Iscritto da: 03/9/2007
Quotando: silviettina - Post #13 - 17/Ago/2017 10:32
Quotando: rampani - Post #12 - 17/Ago/2017 10:12
Quotando: silviettina - Post #10 - 17/Ago/2017 09:53
Quotando: rampani - Post #9 - 17/Ago/2017 09:45
Quotando: silviettina - Post #8 - 17/Ago/2017 09:41
Quotando: rampani - Post #7 - 17/Ago/2017 09:35SIKULASIKULA?



...molto siculissima sali sul carrohohohohhttp://dai.ly/x3d2zxu


0,1820 SIKULISSIMO



...poi però non ti faccio salireheheheheh io intanto mi sono accomodata tu aspetta tranquillamente i 0,182SAVER%2BCARROZZA.gif


Allola cinese entlale quando tu dolmile da botola a 0,11
Poi si ke fale diveltile tu SOPLA e cinese SOTTO... ahahahah



...con il 33% della quota aderente all'adc sono ancora in guadagno ma con il restante 66% sono già in immersione profondahahahahah ora se hanno ancora intenzione di di scendere negli abissi stile palombaro che facciano pureheheheh...però consiglio una preghierinahahahahahPalombaro.jpg


Ti plego nooo...
Allola fale tladizionale cinese SOPLA e PALUMBA sotto...
Volele vedele MELLUSS plima di decidele...ahahah
15 di 164 - 17/8/2017 13:03
rampani N° messaggi: 72895 - Iscritto da: 03/9/2007
Kallozza di cinese essele piu' confoltevole...
In flattempo tu plepalale e togliele skafandlo...



tumblr_os93k27qMi1s5uef9o1_500.gif
16 di 164 - Modificato il 17/8/2017 13:18
giacob1 N° messaggi: 431 - Iscritto da: 08/12/2006
E dire che i 40 e passa gradi sono ormai passati.....
Mi sa che una bella rinfrescata può far bene....

17 di 164 - Modificato il 17/8/2017 13:22
giacob1 N° messaggi: 431 - Iscritto da: 08/12/2006
Quotando: giacob1 - Post #16 - 17/Ago/2017 11:17E dire che i 40 e passa gradi sono ormai passati.....
Mi sa che una bella rinfrescata può far bene....


18 di 164 - Modificato il 17/8/2017 15:27
giacob1 N° messaggi: 431 - Iscritto da: 08/12/2006
Quotando: giacob1 - Post #17 - 17/Ago/2017 11:20
Quotando: giacob1 - Post #16 - 17/Ago/2017 11:17E dire che i 40 e passa gradi sono ormai passati.....
Mi sa che una bella rinfrescata può far bene....


mustangbiker_i000bf7.jpg
164 Commenti
1     ... 
Titoli Discussi
BIT:DIS 6.22 -2.2%

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

Assistenza utenti: +39 02 3045 3014 | support@advfn.it

ADVFN Network