Eurotech puntualizza, con riferimento alle vicende che stanno interessando la Silicon Valley Bank, che i depositi della società controllata statunitense Eurotech Inc. presso la Svb risultano trasferiti alla nuova banca "ponte" denominata Silicon Valley Bridge Bank, costituita dalla Federal Deposit Insurance Corporation con l'intento di salvaguardare integralmente i correntisti di Svb.

Conferme in tal senso, informa una nota, sono pervenute ieri sera, orario east coast, dal nuovo Ceo della banca "ponte" e precedentemente da parte della Segretaria del Tesoro statunitense e dei Presidenti della Federal Reserve e della Fdic. A dimostrazione di ciò l'operatività sul nuovo conto corrente risulta attiva.

La liquidità precedentemente depositata presso Svb e ora trasferita presso la nuova Silicon Valley Bridge Bank ammonta a 8,3 milioni di dollari.

Né la controllata né altre società del Gruppo Eurotech hanno altri rapporti con Svb. La società e la controllata stanno monitorando costantemente l'evolversi della situazione ai fini dell'adozione di ogni eventuale azione necessaria o opportuna.

com/alb

alberto.chimenti@mfdowjones.it

 

(END) Dow Jones Newswires

March 14, 2023 03:55 ET (07:55 GMT)

Copyright (c) 2023 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Eurotech (BIT:ETH)
Storico
Da Gen 2024 a Feb 2024 Clicca qui per i Grafici di Eurotech
Grafico Azioni Eurotech (BIT:ETH)
Storico
Da Feb 2023 a Feb 2024 Clicca qui per i Grafici di Eurotech