In ultimo anno punto di svolta interventi su settore tlc

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - , 14 nov - Il riassetto di Tim "profila la realizzazione di una rete nazionale che, ovviamente, persisterà in un regime di competizione". Lo ha detto il ministro delle Imprese e del made in Italy, Adolfo Urso, parlando degli interventi del governo sul settore delle tlc a margine del Forum Asstel.

L'ultimo anno è stato un punto di svolta rispetto ai decenni precedenti - ha detto Urso - Il settore era un orgoglio del sistema industriale italiano, se pensiamo cosa fosse Telecom prima di quella mal gestita privatizzazione: in questo anno c'è stato invece un punto di svolta". "Un anno fa avevo annunciato che avremmo preso delle misure significative. Lo abbiamo fatto sia per quanto riguarda il progetto di banda ultra larga, sia per l'operatività degli attori che nel nostro paese devono realizzare la connettività del paese - ha dichiarato il ministro - Lo abbiamo fatto per quanto riguarda anche l'operazione Tim con un'azione che profila la realizzazione di una rete nazionale che, ovviamente, persisterà in un regime di competizione e lo abbiamo fatto per quanto riguarda quello che ritengo fosse un tabù, ovvero i limiti elettromagnetici perché finalmente ci siamo incamminati sulla rotta che l'Ue ha indicato oltre venti anni fa".

"Il settore - ha concluso Urso - è stato posto nuovamente al centro della politica industriale ed economica del nostro paese".

Fon

(RADIOCOR) 14-11-23 11:46:55 (0318) 5 NNNN

 

(END) Dow Jones Newswires

November 14, 2023 05:47 ET (10:47 GMT)

Copyright (c) 2023 Dow Jones-Radiocor
Grafico Azioni Telecom Italia (BIT:TIT)
Storico
Da Gen 2024 a Feb 2024 Clicca qui per i Grafici di Telecom Italia
Grafico Azioni Telecom Italia (BIT:TIT)
Storico
Da Feb 2023 a Feb 2024 Clicca qui per i Grafici di Telecom Italia