Articolo originale pubblicato su Dow Jones English Newswire, traduzione a cura della redazione Il Sole 24 Ore Radiocor.

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - , 5 dic - La prevista acquisizione di Pioneer Natural Resources da parte di Exxon Mobil per un valore di 60 miliardi di dollari sta attirando ulteriori controlli da parte delle autorità antitrust. In un documento SEC, Pioneer afferma che entrambe le società hanno ricevuto una seconda richiesta di informazioni da parte della Federal Trade Commission, il che indica che l'agenzia sta esaminando con attenzione la più grande operazione nel settore del petrolio e del gas degli ultimi vent'anni. Pioneer afferma che le società stanno collaborando in modo costruttivo con la FTC nella revisione della transazione, che consoliderebbe lo status di Exxon come operatore dominante nel settore del fracking negli Stati Uniti, e che continua a prevedere di concludere l'accordo nella prima metà del 2024. (colin.kellaher@wsj.com)

 

(END) Dow Jones Newswires

December 05, 2023 11:09 ET (16:09 GMT)

Copyright (c) 2023 Dow Jones-Radiocor
Grafico Azioni Exxon Mobil (NYSE:XOM)
Storico
Da Feb 2024 a Mar 2024 Clicca qui per i Grafici di Exxon Mobil
Grafico Azioni Exxon Mobil (NYSE:XOM)
Storico
Da Mar 2023 a Mar 2024 Clicca qui per i Grafici di Exxon Mobil