(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 09 nov - Datalogic, società attiva nei settori dell'acquisizione automatica dei dati e dell'automazione industriale, registra al 30 settembre 2023 ricavi a 417 milioni, in flessione del 12,5% rispetto ai primi nove mesi del 2022. Nel terzo trimestre i ricavi sono diminuiti del 26,5% a 119,1 milioni. L'Ebitda adjusted è pari a 43,3 milioni (-23% annuo), con un Ebitda margin adjusted che si attesta al 10,4% del fatturato, segnando una diminuzione di 1,4 punti percentuali rispetto all'11,8% registrato nei primi nove mesi del 2022, "per effetto della maggiore incidenza dei costi operativi a seguito della riduzione del fatturato, parzialmente compensata dal miglioramento del margine lordo di contribuzione", spiega la società in una nota. L'utile netto del periodo è pari a 10,7 milioni (-29,8%), attestandosi al 2,6% dei ricavi. L'indebitamento finanziario netto al 30 settembre 2023 risulta pari a 44,2 milioni, in miglioramento di 39,5 milioni rispetto al 30 settembre 2022, in peggioramento di 2,2 milioni rispetto al 31 dicembre 2022. "La situazione sul fronte della domanda continua ad essere difficile. Tutti i principali mercati finali del gruppo continuano ad essere influenzati da una riduzione dei livelli di investimento che comporta un allungamento dei tempi degli ordini, mentre prosegue il trend di riduzione di scorte nei canali distributivi. Sul quarto trimestre dell'anno non ci si aspetta condizioni commerciali e livelli di ricavi sostanzialmente diversi rispetto a quelli del trimestre appena concluso", fa sapere la società.

Com-Mar

(RADIOCOR) 09-11-23 18:09:28 (0682) 5 NNNN

 

(END) Dow Jones Newswires

November 09, 2023 12:09 ET (17:09 GMT)

Copyright (c) 2023 Dow Jones-Radiocor
Grafico Azioni Datalogic (BIT:DAL)
Storico
Da Feb 2024 a Mar 2024 Clicca qui per i Grafici di Datalogic
Grafico Azioni Datalogic (BIT:DAL)
Storico
Da Mar 2023 a Mar 2024 Clicca qui per i Grafici di Datalogic