Articolo originale pubblicato su Dow Jones English Newswire, traduzione a cura della redazione Il Sole 24 Ore Radiocor.

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 31 ott - Sebbene BASF non abbia modificato la guidance per il 2023 nei suoi risultati del terzo trimestre, l'azienda chimica tedesca potrebbe essere costretta a farlo, potenzialmente a dicembre, afferma Konstantin Wiechert, analista di Baader Helvea, in una nota.

L'analista ritiene che la guidance dell'azienda sia a rischio a causa dell'aumento dei prezzi del greggio, nonostante non vi sia alcun miglioramento della domanda sottostante, dice l'analista.

Inoltre, i clienti potrebbero gestire ulteriormente le scorte per migliorare il loro flusso di cassa alla fine dell'anno, aggiunge.

BASF ha dichiarato che ridurrà il proprio capex di altri 3 miliardi di euro nei prossimi quattro anni, dopo averlo ridotto di 1 miliardo l'anno in corso. Questa mossa è un'ulteriore misura, accanto alle dismissioni, per garantire i dividendi di BASF nei prossimi anni. (pierre.bertrand@wsj.com)

 

(END) Dow Jones Newswires

October 31, 2023 07:10 ET (11:10 GMT)

Copyright (c) 2023 Dow Jones-Radiocor
Grafico Azioni BASF (TG:BAS)
Storico
Da Gen 2024 a Feb 2024 Clicca qui per i Grafici di BASF
Grafico Azioni BASF (TG:BAS)
Storico
Da Feb 2023 a Feb 2024 Clicca qui per i Grafici di BASF