Unicredit ha concluso un accordo con Credit Factor e con un veicolo di cartolarizzazione gestito da Kruk per la cessione pro-soluto di un portafoglio di crediti in sofferenza derivanti da contratti di credito chirografario a clientela del segmento privati.

Il portafoglio, si legge in una nota, comprende esclusivamente crediti derivanti da contratti di finanziamento regolati dal diritto italiano per un ammontare complessivo - al lordo delle rettifiche di valore - di circa 90 milioni di euro. L'impatto economico della cessione verrà recepito nel bilancio del quarto trimestre 2022.

Unicredit e Kruk hanno anche raggiunto un accordo per la cessione di un ammontare fino a 460 milioni di euro di crediti derivanti da contratti di credito al consumo classificati a sofferenza a partire dal primo trimestre 2023 fino alla fine del 2024.

L'accordo costituisce parte dell'attuale strategia di Unicredit di riduzione delle esposizioni deteriorate.

com/cce

MF-DJ NEWS

1217:40 dic 2022

 

(END) Dow Jones Newswires

December 12, 2022 11:41 ET (16:41 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Unicredit (BIT:UCG)
Storico
Da Mag 2024 a Giu 2024 Clicca qui per i Grafici di Unicredit
Grafico Azioni Unicredit (BIT:UCG)
Storico
Da Giu 2023 a Giu 2024 Clicca qui per i Grafici di Unicredit