Giglio Group (GG)

- 03/11/2023 09:42
maria stella 1 N° messaggi: 3941 - Iscritto da: 29/10/2023
Grafico Intraday: Giglio GroupGrafico Storico: Giglio Group
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: Guggenheim Credit Allocation FundGrafico Storico: Guggenheim Credit Allocation Fund
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: GigliocomGrafico Storico: Gigliocom
Grafico IntradayGrafico Storico

.



Lista Commenti
6 Commenti
1
1 di 6 - Modificato il 03/11/2023 09:45
maria stella 1 N° messaggi: 3941 - Iscritto da: 29/10/2023

Azioni, balzo del titolo Giglio Group. Il mercato premia il riassetto con la vendita di IBox

Azioni, balzo del titolo Giglio Group di Alessandro Giglio, ceo Giglio Group

Il mercato premia il riassetto con la vendita di IBox

di Guido Marzetti

La società ha venduto il 100% del capitale della controllata svizzera IBox per 5,89 milioni di euro a favore di FuTureScape.

Non vi è stato un movimento di cassa: la capogruppo ha acquistato asset strategici, quali contratti, beni,

disponibilità liquide e il software Nimbus per lo stesso ammontare

Giglio Group, società di ecommerce e digital marketing, giovedì 2 novembre mette a segno un rally a Piazza Affari,

chiudendo a quota 0,53 euro, +17,26% nella giornata.

2 di 6 - 03/11/2023 09:45
maria stella 1 N° messaggi: 3941 - Iscritto da: 29/10/2023

Ma questo rimbalzo smorza a malapena la perdita del gruppo dell’ultimo mese, che così si attesta al -10%. Negli ultimi dodici mesi le azioni hanno perso il 54%.
La capitalizzazione si attesta a11,69 milioni.

Il riassetto

Ha portato a invertire la direzione sul mercato del titolo la notizia di un riassetto strategico del gruppo. In data 1 novembre la società ha venduto il 100% del capitale della controllata svizzera IBox per 5,89 milioni di euro a favore di FuTureScape. Non vi è stato un movimento di cassa: con quei 5,89 milioni la capogruppo ha acquistato asset strategici, quali contratti, beni, disponibilità liquide e il software Nimbus.

3 di 6 - 03/11/2023 09:46
maria stella 1 N° messaggi: 3941 - Iscritto da: 29/10/2023
«Questa operazione è strategica per la razionalizzazione dei costi aziendali attraverso la riduzione delle risorse allocate a una società estera che non è più essenziale per le operazioni di Giglio Group», scrive la società in una nota. «Ciò comporterà notevoli economie, sia in termini di costi del personale, strutture, uffici, che di spese aziendali connesse alle operazioni internazionali. Questa strategia industriale è parte integrante di un piano a lungo termine di riorganizzazione del gruppo che mira a consolidare le attività delle società italiane e a dismettere quelle delle società estere, con l'obiettivo di concentrare Giglio Group come unico ente operativo al 100%, al fine di massimizzare l'ottimizzazione delle risorse e migliorare l'efficienza aziendale globale».
4 di 6 - 03/11/2023 09:46
maria stella 1 N° messaggi: 3941 - Iscritto da: 29/10/2023

Una cessione che «si inserisce nella cornice del piano di ristrutturazione strategica di Giglio, il quale prevede la dismissione delle sue partecipazioni estere al fine di concentrare le sue operazioni principali come capogruppo», spiega Alessandro Giglio, presidente e ad. «Tale processo sarà completato attraverso la fusione di Ecommerce outsourcing S.r.l. e, oltre a rafforzare ulteriormente la posizione operativa della società capogruppo, genererà considerevoli risparmi finanziari che saranno reinvestiti in nuove iniziative, nell’espansione di quelle già in corso e nella riduzione dell’indebitamento». (riproduzione riservata)

  • Leggi anche: Startup, tre italiane tra le 47 pmi finanziate dall’Eic con 350 milioni. Ecco quali sono
5 di 6 - 03/11/2023 09:48
maria stella 1 N° messaggi: 3941 - Iscritto da: 29/10/2023
Alantra ha abbassato a 3,8 euro per azione (da 4,2 euro) il prezzo obiettivo su Giglio.com, società quotata su Euronext Growth Milan e attiva nel settore della vendita online per la moda di lusso multimarca, mantenendo il giudizio sul titolo a "Buy". La revisione della raccomandazione è arrivata dopo che la società ha comunicato i risultati del primo semestre 2023.

Gli analisti hanno ridotto "prudenzialmente" le stime sui ricavi per il FY23E-25 del 4% (per riflettere il difficile contesto economico), con EBITDA adjusted FY23 che punta a 0,4 milioni di euro (0,6% il margine). Pertanto, prevedono ancora che il gruppo diventi positivo per l'EBITDA nel 2023, mentre l'utile netto dovrebbe tornare su livelli positivi a partire dal 2024.
MODERATO FRANCO FRANCHINO (Utente disabilitato) N° messaggi: 5293 - Iscritto da: 21/7/2023
6 Commenti
1
Titoli Discussi
BIT:GG 0.42 0.2%
NYSE:GGM 21.19 0.0%
BIT:GCOM 2.00 0.0%

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

Assistenza utenti: +39 02 3045 3014 | support@advfn.it

ADVFN Network