MILANO (MF-NW)--L'indice Ftse Italia Growth chiude in calo dello 0,66% a 7609 punti.

Focus su Poligrafici P., che archivia la seduta a +4,43%. Nei primi 9 mesi l'azienda, holding del settore printing del gruppo Monrif, ha registrato ricavi consolidati di 18,3 mln euro, a fronte dei 20,8 mln dello stesso periodo del 2022. L'utile consolidato è invece pari a 1,4 mln e in linea con il risultato del 30 settembre 2022.

Denaro anche su Akoll Eva, che segna un progresso dell'8,92%. La società è attiva nella mobilità green a due ruote e, in particolare, è dedita alla produzione di scooter.

Sempre nel settore energy, Gel rimbalza di +5,62% dopo la performance negativa dell'ultima settimana, catalizzata dalla comunicazione di ricavi per i primi 9 mesi in calo del 16% a/a a 10,9 mln.

Tra i segni meno, Saccheria Franceschetti cede il 10,6%. L'azienda è attiva nella produzione di packaging industriale in tessuto di rafia di polipropilene. In sofferenza anche Fenix E. (-20,83%), il cui cda ha recentemente deliberato per la presentazione davanti al Tribunale competente di una domanda di ammissione al pre-concordato ex art 40 del Codice della crisi d'impresa.

bon

 

(END) Dow Jones Newswires

November 10, 2023 11:46 ET (16:46 GMT)

Copyright (c) 2023 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Fenix Entertainment (BIT:FNX)
Storico
Da Feb 2024 a Mar 2024 Clicca qui per i Grafici di Fenix Entertainment
Grafico Azioni Fenix Entertainment (BIT:FNX)
Storico
Da Mar 2023 a Mar 2024 Clicca qui per i Grafici di Fenix Entertainment