News by logo news

Giorgetti: “Serve un mercato dei capitali europeo per aumentare la competitività globale”

Il ministro dell’Economia ha aperto la 14esima edizione del Salone del Risparmio. Tra gli interventi più apprezzati l’Antarctic Mindset di Chiara Montanari, prima donna italiana ad aver guidato una missione in Antartide

di Antonio Cardarelli, Financialounge.com 09/04/2024

Giorgetti: “Serve un mercato dei capitali europeo per aumentare la competitività globale”
Il ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti, in collegamento video, ha aperto la 14esima edizione del Salone del Risparmio, la tre giorni dedicata al risparmio gestito in corso al Mi.Co. di Milano. “Alla ricerca dei nuovi equilibri, investire negli scenari globali”, questo il tema dell’edizione 2024, che coincide con i 40 anni di Assogestioni.

GIORGETTI: “AVANTI CON L’UNIONE DEL MERCATO DEI CAPITALI”

Una ricorrenza che è stata ricordata anche dal ministro Giorgetti, che ha sottolineato il ruolo cruciale dell’associazione per la crescita dell’economia reale, lo sviluppo dei mercati e la diffusione dell’educazione finanziaria. Giorgetti ha poi posto l’accento sulla necessità di completare l’unione dei capitali a livello europeo per incrementare la competitività rispetto alle altre economie globali. “Raggiungere questo obiettivo – ha detto Giorgetti - richiederà ingenti risorse finanziarie, parliamo di 500 miliardi in continua crescita. A questa cifra vanno aggiunti ulteriori fabbisogni necessari per la difesa comune; un aspetto pressante alla luce delle crescenti escalation geopolitiche”. Un tema, quello della competitività, che secondo Giorgetti a livello nazionale verrà migliorato con la recente legge sulla presentazione delle liste da parte dei cda uscenti.

TRABATTONI RIPERCORRE I 40 ANNI DI ASSOGESTIONI

Nel discorso di apertura dei lavori Carlo Trabattoni, presidente di Assogestioni, è partito dalla nascita, 40 anni fa, di Assofondi, poi diventata Assogestioni, fino ad arrivare a un percorso che oggi ha portato a 2.330 miliardi di euro in gestione: “Una soddisfazione ma anche una grande responsabilità”, ha specificato. “I nostri due principi fondamentali sono accompagnare l’investitore in un’ottica di lungo termine e sostenere il tessuto economico del Paese. In questi decenni abbiamo affrontato tante sfide e crisi, in questi decenni la nostra industria è maturata sotto tutti gli aspetti”, ha spiegato Trabattoni.

ANTARCTIC MINDSET PER GESTIRE L’INCERTEZZA

Successivamente Chiara Montanari, ingegnere e prima donna italiana ad aver guidato una spedizione in Antartide, ha portato sul palco del Salone del Risparmio il suo Antarctic Mindset, un approccio sviluppato nel corso di anni di studio ed esperienza pratica per cercare di navigare le incertezze e gli imprevisti, che in Antartide sono all’ordine del giorno. “Alla fine del mio percorso mi sono accorta che l’imprevisto può essere un alleato perché ci permette di crescere. L’Antartide è il regno dell’imprevisto, abbiamo continuamente a che fare con cigni neri anche se siamo preparati e abbiamo tanti strumenti adatti”, ha detto Montanari. L’Antarctic Mindset si sviluppa principalmente su cinque direttrici: integrare i diversi punti di vista del team; credere in se stessi; connettersi alle persone; imparare dall’ecosistema; trasformare l’imprevisto nella tua mossa migliore. Per illustrare meglio il concetto Montanari ha raccontato l’esperienza nella stazione di ricerca belga Princess Elisabeth: “L’idea di fondo è che dobbiamo cambiare la nostra idea di pensiero, che deriva da un mondo stabile e prevedibile. Il vero tema è cambiare atteggiamento, per iniziare una storia d’amore con l’imprevisto e con l’incertezza”.
Share:
Tutte le news

Solo fonti di qualità

CERCA PER FONTE
button ADVFN Italia News
button Financialounge News


Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

ADVFN Network