MILANO (MF-NW)--"Sono ottimista, penso che da Bruxelles potrebbe arrivare a breve il via libera al provvedimento che riguarda le comunità energetiche. L'Unione europea, con cui è in corso una interlocuzione, dovrebbe accettare la possibilità che siano incentivate, senza che per questo siano considerati aiuti di Stato".

Lo ha riferito il direttore Italia del gruppo Enel Nicola Lanzetta, come riporta La Repubblica, intervenendo durante il convegno organizzato da Affari&Finanza sui temi legati al Pnrr.

Lanzetta ha parlato di digitalizzazione e resilienza delle reti elettriche, visto che la società gestisce 3,5 miliardi dei 4 che il Pnnr ha assegnato per l'efficenza delle reti a bassa tensione. Sarebbe una notizia molto attesa da tutti gli operatori.

Ma anche dai sostenitori dello sviluppo delle rinnovabili dal basso. In pratica, le comunità energetiche sono una forma di autoconsumo che il governo, con un decreto del ministero dell'Ambiente, vuole incentivare e che da qualche mese ha in corso una trattativa con Bruxelles.

red/ann

 

(END) Dow Jones Newswires

November 07, 2023 03:05 ET (08:05 GMT)

Copyright (c) 2023 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Intred (BIT:ITD)
Storico
Da Gen 2024 a Feb 2024 Clicca qui per i Grafici di Intred
Grafico Azioni Intred (BIT:ITD)
Storico
Da Feb 2023 a Feb 2024 Clicca qui per i Grafici di Intred