Enel Di Tutto Il Mondo (ENEL)

- Modificato il 16/2/2024 17:41
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020
Grafico Intraday: Enel SpaGrafico Storico: Enel Spa
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: Enel Chile SAGrafico Storico: Enel Chile SA
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: Graniteshares 3x Short Enel Daily EtpGrafico Storico: Graniteshares 3x Short Enel Daily Etp
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: Graniteshares 3x Long Enel Daily EtpGrafico Storico: Graniteshares 3x Long Enel Daily Etp
Grafico IntradayGrafico Storico

.



Lista Commenti
51 Commenti
1  
1 di 51 - 16/2/2024 13:51
JHONNY LIVRPOOL N° messaggi: 428 - Iscritto da: 30/12/2023

Tecnicamente la situazione di ENEL a brevissimo periodo è negativa,

mentre segnali rialzisti si intravedono nel medio periodo verso cedola,

grazie alla tenuta dell'area di supporto individuata a quota 5,88.

Lo spunto negativo di breve è indicativo di un cambiamento del trend verso uno scenario rialzista,

con la curva che potrebbe spingersi verso l'importante area di resistenza stimata a quota 5,94.

A livello operativo, lo scenario più appropriato potrebbe essere una ridata riba del titolo,

con area di bottom\baccata individuata a 5,80 - 5,75 con target finale pre-cedola a 8,88.

2 di 51 - 16/2/2024 17:32
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020

Credo che lunedì a 5,80 me le fanno Jhonny🤠quelle italiane

3 di 51 - 16/2/2024 17:34
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020

Intanto vediamo stasera come chiudono quelle cilene 🥸

4 di 51 - 16/2/2024 17:45
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020

Avete visto che bellointerrobang Ho messo anche i grafici di ENEL Long&Short cosi possiamo capire meglio l'andazzo...e niente e nessuno potrà menarci il c_ _ _ _🥸

5 di 51 - Modificato il 17/2/2024 18:00
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020
Home Page / Quotazioni / Enel Chile
Mercato: NYSE
+0,17%2,885



Enel Chile (quotazione in dollari) Ultimo aggiornamento: 16/02/2024 17.28

Grafico di analisi tecnica Il commento dell'esperto
Chiusura del 15 febbraio
Seduta vivace per Enel Chile, protagonista di un allungo verso l'alto con un progresso del 2,86%. La partenza è stata effervescente per il titolo che ha iniziato la sessione odierna a 2,84 USD posizionandosi sopra il top della seduta precedente per poi ampliare la performance nel prosieguo della riunione. Se si confronta l'andamento del titolo con l'indice S&P-500, su base settimanale, Enel Chile mantiene forza relativa positiva rispetto all'indice, dimostrando un maggior apprezzamento da parte degli investitori rispetto all'indice stesso (performance settimanale +3,97%, rispetto a +0,64% dell'indice del basket statunitense).
Analisi di Status e trend
La situazione di medio periodo di Enel Chile resta tendenzialmente ribassista. Tuttavia, esaminando il grafico a breve, sarebbe lecito iniziare a dubitare della possibilità della fase ribassista di estendere. E' atteso dunque un miglioramento verso l'alto della curva che incontra il primo ostacolo a 2,943. Supporto visto a quota 2,753. Ulteriori spunti rialzisti favoriscono un nuovo target stimato verosimilmente in area 3,133.
Analisi del rischio
Gli investitori istituzionali non si dimostrano fortemente interessati a Enel Chile visto che i volumi intraday pari a 617.200 risultano essere inferiori alla media mobile dei volumi ad un mese, mentre il livello di rischio appare contenuto, con la volatilità giornaliera pari a 2,273, indicativa di una direzionalità alquanto stabile del titolo.
6 di 51 - Modificato il 17/2/2024 18:00
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020
Home Page / Quotazioni / Azioni Italia / Enel
ISIN: IT0003128367 - Mercato: Milano - Azioni
-0,86%5,874



Enel (quotazione in euro) Ultimo aggiornamento: 16/02/2024 17.37

Grafico di analisi tecnica Il commento dell'esperto
Chiusura del 16 febbraio
Frazionale ribasso per il gruppo energetico, che chiude gli scambi con una perdita dello 0,86%. L'esordio è stato stabile rispetto alla conclusione del giorno precedente, seguito da un progressivo deterioramento nel corso della riunione. L'analisi settimanale del titolo rispetto al FTSE MIB mostra un cedimento rispetto all'indice in termini di forza relativa di Enel, che fa peggio del mercato di riferimento.
Analisi di Status e trend
Analizzando lo scenario del più grande operatore elettrico mondiale, si evidenzia un ampliamento della fase ribassista al test del supporto 5,85. Prima resistenza a 5,91. Le attese sono per un prolungamento della linea negativa verso nuovi minimi areabili a 5,82 - 5,78.
Analisi del rischio
La rischiosità del titolo è attualmente sotto controllo, con la volatilità giornaliera che assume un valore pari a 1,088, mentre i volumi giornalieri restano ancora bassi, con i volumi dell'ultima seduta posizionati sotto la media mobile dei volumi ad un mese. L'equilibrato movimento di Enel evidenzia il mancato interesse sul titolo di investitori istituzionali, tale da permettere un maggior controllo sul trend anche se appare ordinato e senza forti scosse.
7 di 51 - 16/2/2024 18:07
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020

https://it.advfn.com/mercati/NYSE/ENIC/grafico

8 di 51 - Modificato il 17/2/2024 18:01
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020

BUY & SELL DEGLI ANALISTI FINANZIARI

Enel (BIT:ENEL)

ISIN: IT0003128367Ultimo Aggiornamento: 16-02-2024
STORICO BUY & SELL
Oggi1 Mese2 Mesi3 Mesi
Strong Buy5566
Buy3220
Hold3210
Sell0000
Strong Sell0000
OPINIONI ANALISTI
NomeDataConsiglioTarget Price
Goldman Sachs06/02/2024Buy8.70
Jefferies01/02/2024Hold6.50
Barclays23/01/2024Overweight8.00
UBS16/01/2024Buy7.55
Deutsche Bank15/01/2024Hold7.00
9 di 51 - Modificato il 17/2/2024 18:00
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020
Min5,136
Ultime 52 settimane
Max6,824
Prezzo Denaro5,852 Visualizza il Book Profondo Completo
Prezzo Lettera5,88
Prezzo Ultimo Ordine: 5,874Quantità Ultimo Ordine: 14Ora Ultimo Ordine: Closed
Ordini Eseguiti: 13.519Volume: 25.262.486Apertura: 5,932
Massimo Giornaliero: 5,945Minimo Giornaliero: 5,844Chiusura: 5,925
10 di 51 - 17/2/2024 18:04
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020

IL MIB da Segnali di rafforzamento per la tendenza di breve con resistenza più immediata vista a 32.000,

con un livello di supporto a controllo della fase attuale stimato a 31.000.

L'equilibrata forza rialzista del FTSE MIB è supportata dall'incrocio al rialzo della media mobile a 5 giorni sulla media mobile a 34 giorni.

Per le implicazioni tecniche assunte dovremmo assistere ad una continuazione della fase rialzista verso quota 33.000.

11 di 51 - 19/2/2024 11:11
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020

Enel, Corte dei Conti: utile netto +50,3% nel 2022, cresce indebitamento (+16,2%)

commenta altre news
Enel, Corte dei Conti: utile netto +50,3% nel 2022, cresce indebitamento (+16,2%)Economia · 19 febbraio 2024 - 10.21


12 di 51 - 19/2/2024 11:12
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020
(Telebombola) - Il bilancio d’esercizio di Enel per il 2022 si è chiuso con un risultato netto di 7,157 miliardi di euro, in crescita del 50,3% sui 4,762 del 2021 da ricondurre, in particolare, ai proventi da partecipazioni e al risultato della gestione finanziaria, parzialmente compensati dalla riduzione degli altri proventi (sostenuti nel 2021 dalla cessione delle quote in Open Fiber spa) e delle rettifiche di valore delle partecipazioni.
13 di 51 - 19/2/2024 11:13
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020
È quanto emerge dalla relazione sulla gestione 2022 di Enel spa, approvata dalla Sezione controllo enti della Corte dei conti con Delibera n. 9/2024, in cui la magistratura contabile ha rilevato una crescita del patrimonio netto della società (38,34 miliardi di euro) pari al 9,7% rispetto al 2021, imputabile principalmente all’utile complessivo al netto dei dividendi distribuiti. "Questo - ha specificato la Corte - in un contesto globale non favorevole a causa dell’incertezza dovuta a fattori geopolitici che hanno generato volatilità sulle catene di approvvigionamento, spingendo verso l’alto i prezzi delle materie prime (comprese quelle energetiche) e generando spirali inflazionistiche".
14 di 51 - 19/2/2024 11:13
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020
I risultati del Gruppo sono stati influenzati da un incremento dei ricavi (63,9%) dovuto alle maggiori vendite di energia a prezzi medi crescenti e da un incremento dei costi (73,2%), legato prevalentemente ai maggiori approvvigionamenti dei combustibili con prezzi medi in aumento.
15 di 51 - 19/2/2024 11:14
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020
Il bilancio consolidato al 31 dicembre 2022 si è chiuso con un risultato netto di Gruppo di 1,682 miliardi di euro, in riduzione sui 3,189 del 2021 anche per la differente incidenza delle imposte e delle interessenze di terzi nei periodi a confronto.
16 di 51 - 19/2/2024 11:14
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020
Si attesta ancora al 23,585% la partecipazione del MEF al capitale di Enel, con una proprietà diffusa in capo al mercato pari a circa il 76,4%. Tra i circa 670.000 azionisti (investitori istituzionali italiani ed esteri, oltre a risparmiatori individuali), quelli retail detengono circa il 20% del capitale.
17 di 51 - 19/2/2024 11:14
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020
Il patrimonio netto 2022 del Gruppo, pari a 28,657 miliardi di euro, è in lieve calo rispetto ai 29,653 miliardi del 2021 (28,325 nel 2020), sostanzialmente in virtù del minore apporto dell’utile dell’esercizio compensato dell’aumento delle riserve. Aumenta invece del 5,8% il patrimonio netto di terzi.
18 di 51 - 19/2/2024 11:15
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020
L’indebitamento finanziario netto 2022 del Gruppo, attestatosi a 60,068 miliardi di euro, è in aumento del 16,2% (51,69 nel 2021), principalmente per effetto del fabbisogno generato dagli investimenti del periodo.
19 di 51 - 19/2/2024 11:15
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020
Si intensifica - rileva, infine la Corte - la tendenza in crescita dell’indebitamento, con il rapporto tra indebitamento finanziario netto ed Ebitda ordinario che si eleva a 3,1, ribadendo l’esigenza di adottare le misure di contenimento previste nel piano strategico.
20 di 51 - 19/2/2024 11:17
Gianni Barba N° messaggi: 31748 - Iscritto da: 26/4/2020

Lo status tecnico del più grande operatore elettrico d'Italia mostra segnali di peggioramento con area di supporto fissata a 5,857, mentre al rialzo l'area di resistenza è individuata a 5,908.

Grafico analisi tecnica di Enel

Per la prossima seduta potremmo assistere ad un nuovo spunto ribassista con target stimato verosimilmente a 5,84.

51 Commenti
1  
Titoli Discussi
BIT:ENEL 5.89 0.2%
NYSE:ENIC 2.89 -3.7%
BIT:3SNL 2.57 0.0%
BIT:3LNL 2.56 0.0%

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

Assistenza utenti: +39 02 3045 3014 | support@advfn.it

ADVFN Network