Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Safilo 2011 Profumo Di Opa (SFL)

- 14/11/2011 11:07
calciofila N° messaggi: 392 - Iscritto da: 16/3/2010

TITOLO TROPPO BASSO DA MESI, OPA IN ARRIVO????



Lista Commenti
16 Commenti
1
1 di 16 - 14/11/2011 11:09
calciofila N° messaggi: 392 - Iscritto da: 16/3/2010
Incomincio questo forum segnalando questa azione che effettivamente ha un andamento molto strano da svariati mesi. Oggi è stata comunicata licenza con Celine, ed il titolo da un -65% in pochi mesi ha guadagnato solo +3???
Qualcuno segue il titolo?
2 di 16 - 15/11/2011 17:39
ExYndiano N° messaggi: 116 - Iscritto da: 23/10/2009
Quotando: calciofilaIncomincio questo forum segnalando questa azione che effettivamente ha un andamento molto strano da svariati mesi. Oggi è stata comunicata licenza con Celine, ed il titolo da un -65% in pochi mesi ha guadagnato solo +3???
Qualcuno segue il titolo?



L'ho tradato per gli ultimi anni....sono entrato l'altro ieri a 4,86 è ai minimi storici prezzi che non aveva nemmeno prima dell'adc....praticamente quota intorno i 0,22 per me se la pappa qualcuno....probabile della valle con marcolin parere personale
3 di 16 - 15/11/2011 20:01
Caligola N° messaggi: 27329 - Iscritto da: 01/11/2006
questo titolo è sempre stato una sòla fin dal suo collocamento e continua ad esserlo , non mi meraviglierei se facesse la fine di Aicon .

altro che profumo di OPA , profuma di fallimento
4 di 16 - 15/11/2011 20:20
ExYndiano N° messaggi: 116 - Iscritto da: 23/10/2009
Quotando: Caligolaquesto titolo è sempre stato una sòla fin dal suo collocamento e continua ad esserlo , non mi meraviglierei se facesse la fine di Aicon .

altro che profumo di OPA , profuma di fallimento




Mah io non credo...non è fallita 2 anni fà che stava veramente messa male....adesso la vedo difficile.
5 di 16 - 16/11/2011 10:50
ExYndiano N° messaggi: 116 - Iscritto da: 23/10/2009
Quotando: ExYndiano
Quotando: Caligolaquesto titolo è sempre stato una sòla fin dal suo collocamento e continua ad esserlo , non mi meraviglierei se facesse la fine di Aicon .

altro che profumo di OPA , profuma di fallimento



Mah io non credo...non è fallita 2 anni fà che stava veramente messa male....adesso la vedo difficile.



Armani è andata come licenza ma me sa che è mejo....
6 di 16 - 16/11/2011 13:34
calciofila N° messaggi: 392 - Iscritto da: 16/3/2010
Quotando: Caligolaquesto titolo è sempre stato una sòla fin dal suo collocamento e continua ad esserlo , non mi meraviglierei se facesse la fine di Aicon .

altro che profumo di OPA , profuma di fallimento


+11,50%, non male ma OPA ancora nulla...
7 di 16 - 16/11/2011 14:00
norton56 N° messaggi: 1 - Iscritto da: 18/3/2011
è sempre sospeso al rialzo?
8 di 16 - 16/11/2011 16:30
calciofila N° messaggi: 392 - Iscritto da: 16/3/2010
rimango sempre convinta che stanno passando di mano a prezzi iper scontati parecchie azioni, vedremo...
9 di 16 - 16/11/2011 17:32
ExYndiano N° messaggi: 116 - Iscritto da: 23/10/2009
Anche per me. Domani supera i 5 eur.
10 di 16 - 18/11/2011 08:43
calciofila N° messaggi: 392 - Iscritto da: 16/3/2010
ottima news ragazzi:
SAFILO ACQUISISCE POLAROID!!!
UP UP UP UP
11 di 16 - 18/11/2011 16:54
calciofila N° messaggi: 392 - Iscritto da: 16/3/2010
niente, bloccata sui 5 euri, comunque se mi fa un +7% al giorno per 10 giorni...
12 di 16 - 21/11/2011 15:13
calciofila N° messaggi: 392 - Iscritto da: 16/3/2010
tratto da un altro FORUM:

Escada rinnova la licenza con De Rigo fino al 2013

data del rinnovo """01/05/2008"""

De Rigo, una delle maggiori firme mondiali per la produzione, vendita e distribuzione di ottica, ha annunciato il rinnovo fino al 2013 del contratto di licenza con ESCADA, gruppo attivo nell'abbigliamento femminile di lusso. La proroga è giunta con largo anticipo sulla scadenza del primo contratto.

NON PENSO CHE RINNOVI ANCORA CON ( DE RIGO )

Potrebbe essere un'altra preda di SAFILO
13 di 16 - 22/11/2011 09:24
calciofila N° messaggi: 392 - Iscritto da: 16/3/2010
I grandi gruppi dell’occhialeria italiana tornano a sfidarsi a suon di licenze griffate. Protagonisti assoluti del settore a livello mondiale con una quota di mercato che supera il 27% nelle esportazioni di montature e occhiali da sole (da solo l’export rappresenta l’80% della produzione) con un giro d’affari di 2,215 miliardi di euro (+17,3%), nel 2010 hanno visto la produzione sfiorare i 2,5 miliardi di euro (+8,7%), con 84 milioni di paia di occhiali esportati soprattutto tra Stati Uniti, Europa, Medio Oriente e sempre di più anche verso l’Asia.
La vitalità del settore si riflette anche in una vera e propria caccia grossa alle licenze fashion, riaperta negli ultimi mesi e intensificata nelle ultime settimane, a partire dalla pace tra Luxottica e Giorgio Armani. Un annuncio atteso dai mercati, che da oltre un anno avevano sperato in un una nuova alleanza tra il re della moda italiana e il patron di Luxottica Leonardo Del Vecchio, coppia che nel 1988 aveva lanciato una storia tutta nuova, quella dell’occhiale che da semplice strumento visivo diventava un accessorio ricercato e di tendenza, al pari di un vero status symbol. Una partnership che si era consumata nel 2002 a causa di divergenze aziendali e che aveva visto Armani, proprietario di una quota del 4,9% del colosso eyewear, affidare le licenze del suo marchio ammiraglio e dei brand EmporioArmani e Armani Exchange aSafilo, diretto concorrente del suo ex partner.

Ma l’alleanza, in scadenza il 31 dicembre 2012, non sarà rinnovata a fronte del rappacificamento sussurrato negli ultimi mesi e confermato nei giorni scorsi dai due attori, che hanno firmato una lettera d’intenti per dare il via a una nuova collaborazione decennale. Un accordo che porterà certamente i conti di Luxottica a lievitare ulteriormente (secondo quanto riferito da Safilo, il business derivante dall’eyewear dello stilista pesava per circa 165 milioni di euro): il gruppo nei nove mesi del 2011 si è confermato ancora una volta leader del mercato con ricavi per 4,7 miliardi di euro, in crescita del 9,6%. Per un mancato rinnovo, arriva subito un nuovissimo accordo per Safilo che il giorno successivo al divorzio con Armani ha annunciato la futura acquisizione del marchio Polaroid dall’attuale proprietario Stylemark entro i primi tre mesi del prossimo anno per una cifra non superiore ai 65 milioni di euro. Un nuovo marchio di proprietà che ha fatto la storia nel mondo dell’eyewear i cui ricavi del 2011 dovrebbero sfiorare i 63 milioni di dollari e con cui Safilo spera di riempire il buco che sarà lasciato dalla perdita delle licenze Armani. A rinforzare i conti, però, potrebbero essere anche i frutti delle collezioni firmate Céline, licenza griffata soffiata a De Rigo, e dei recenti rinnovi con Alexander McQueen e Kate Spade. Una strategia che sembra soprattutto confermare la volontà del gruppo padovano, che da gennaio a settembre 2011 ha totalizzato vendite per 833,5 milioni di euro (+6,7%), di razionalizzare il proprio portfolio privilegiando label di ricerca. Potrebbe essere questa la spiegazione dietro al mancato rinnovo con Valentino, che ha scelto di non rinnovare la licenza con Safilo per entrare a far parte della scuderia griffata di Marchon, terzo polo dell’eyewear con sede negli Stati Uniti ma che produce le sue montature sulle montagne del Bellunese.

Ma non sarà l’unica maison italiana a far volare in conti del gruppo eyewear che punta a superare con una crescita a doppia cifra il fatturato 2010 pari a 550 milioni di dollari: negli scorsi mesi, infatti, Marchon ha soffiato da Luxottica un brand prestigioso come Ferragamo, che insieme a Valentino presenterà la sua prima collezione nel 2012.

Due licenze con cui Marchon punta ad ancorarsi saldamente al terzo posto di un ipotetico podio dell’occhialeria mondiale. Il gruppo americano, infatti, è sempre più tallonato dall’italiano De Rigo, che dopo un 2010 a 342 milioni di euro di ricavi ha già messo l’ipoteca su un 2011 da record grazie alla recente alleanza con la maison francese Lanvin. Ricetta vincente dell’azienda è stata quella di dare vita a un folto gruppo di brand haute de gamme, che vanno dalla maison di gioielleria Chopard alla casa di moda Givenchy, passando per il numero uno della moda maschile Ermenegildo Zegna. Ed è proprio grazie al rinnovo decennale con un marchio cult del menswear come Tom Ford che Marcolin continua a essere la realtà più dinamica del settore grazie a percentuali di crescita in grado di sbalordire anche altri player più grandi dal punto di vista dei fatturati. Nei primi nove mesi del 2011 l’azienda ha generato vendite per 169 milioni di euro, in aumento dell’8,8% rispetto allo stesso periodo del 2010, con cui spera di bissare il risultato dello scorso anno che l’aveva visto registrare il fatturato migliore della sua storia.
14 di 16 - 22/11/2011 10:39
duca minimo N° messaggi: 38149 - Iscritto da: 29/8/2006
SAFILO GROUP (SFL.MI)


Mercato: Milano - Prezzi in EUR.

Quotazione | Book | Grafico | Analisi | News | Profilo | Indicatori | Consensi | Bilancio
| CW | Alert/SL



Annuale
Conto economico
Stato patrimoniale
Rendiconto finanziario
Trimestrale
Conto economico
Stato patrimoniale
Rendiconto finanziario
[chiudi]

MARKET TALK: Safilo, perdita licenza Armani gia' scontata (DB)

MF-Dow Jones - 22/11/2011 09:42:03



MILANO (MF-DJ)--Safilo G. +4,41% a 4,97 euro. Deutsche Bank ha ridotto il target price sul titolo da 13,2 a 7,8 euro, livello comunque decisamente superiore agli attuali prezzi di Borsa, tanto che la raccomandazione e' confermata a buy. "Ora che i timori sulla perdita della licenza Armani sono alle spalle, il mercato finalmente ha iniziato a considerare il futuro di Safilo. Crediamo che il nuovo management potrebbe limitare l'impatto" della perdita di Armani "focalizzando i suoi sforzi commerciali sui brand in portafoglio e puntando sulla neo-acquisita Polaroid e la licenza Celine, oltre ad agire sulla base dei costi", affermano gli analisti. "Riteniamo che i recenti acquisti mostrino l'atteggiamento proattivo del management", proseguono gli esperti, secondo cui il mercato ha ormai gia' scontato la perdita della licenza Armani.


15 di 16 - 13/1/2012 20:17
del1985 N° messaggi: 8 - Iscritto da: 07/3/2011
Sembra che sia solo un buon titolo da shortare.

A questi prezzi sembra veramente a sconto ma non dà segnali di ripresa.
Qualcuno ha qualche spiegazione?

Io la seguo dal momento dell'adc ovvero febbraio/marzo 2010. Allora riassumo gli step.

Anno 2010

- aumento di capitale fatto a ca. 0,30 € per azione (ovvero 6 € dopo raggruppamento)
- aumento di capitale riservato ad Hal a 0,5 € per azione (ovvero 10 € dopo raggruppamento)
- rimborso del debito HY
- risultato netto di esercizio ca. 0 €
- perdita licenza Diesel

Anno 2011
- rimborso debito HY
- entra il fondo francese con un 2,5% a ca. 10 €
- non rinnovo di valentino e nine west
- non rinnovo di Armani
- acquisizione licenza di Celine
- presentazione del piano industriale (vi pregherei di guardare i numeri, non li riporto)
- acquisto di Polaroid tramite aumento di capitale di Hal a 9 € ca.
- risultato netto di esercizio atteso ca. 35 mln/€

Anno 2012
- sicuramente altro rimborso del debito HY
- forse si acquisiscono altre licenze...ma quali? (licenze che scadono nel 2013 sono Prada, Escada, ne conoscete altre?)
- risultato atteso di esercizio (Armani è ancora dentro fino a fine anno) ca. 60 mln/€

Anno 2013

- scadenza debito HY (non si pagherà più il 10% ai bondholder, sempre che non fallisca prima)

Cosa ne dite?
Qualcuno ha novità sul titolo....
16 di 16 - 28/2/2012 13:41
83luca N° messaggi: 1 - Iscritto da: 26/2/2012
novità ??????
16 Commenti
1
Titoli Discussi
BIT:SFL 1.51 -0.1%
Safilo Group
Safilo Group
Safilo Group
Indici Internazionali
Australia 0.0%
Brazil -0.9%
Canada -2.2%
France -0.8%
Germany -1.2%
Greece -0.4%
Holland -1.2%
Italy -0.6%
Portugal -0.6%
US (DowJones) -1.9%
US (NASDAQ) -1.6%
United Kingdom -0.7%
Rialzo (%)
BIT:ALF 2.35 11.4%
BIT:NFT 14.70 8.1%
BIT:STG 2.32 7.4%
BIT:CML 2.80 7.3%
BIT:SCK 9.34 6.9%
BIT:NSP 5.88 5.4%
BIT:WMC 0.30 5.3%
BIT:VIM 1.60 5.3%
BIT:CFL 14.80 5.1%
BIT:CMB 29.10 4.3%
La tua Cronologia
BIT
BMPS
Monte Pasc..
BITI
FTSEMIB
FTSE Mib
BIT
UCG
Unicredit
NASDAQ
AAPL
Apple
FX
EURUSD
Euro vs Do..
Le azioni che visualizzerai appariranno in questo riquadro, così potrai facilmente tornare alle quotazioni di tuo interesse.

Registrati ora per creare la tua watchlist personalizzata in tempo reale streaming.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V: D:20211130 22:18:47