Chiusura sopra la parita' per l'azionario milanese. Il Ftse Mib ha segnato un +0,31% a 24.685 punti.

Il sentiment di fondo ha beneficiato delle parole di ieri del numero uno della Fed, Jerome Powell, secondo cui "il momento per moderare il ritmo degli aumenti dei tassi potrebbe arrivare giá alla riunione di dicembre".

Sul fronte dei dati macro, il deflatore dei consumi core di ottobre è salito dello 0,2%, meno delle attese del consenso (+0,3%). Si tratta di una delle misure di inflazione monitorate dalla Fed.

Sempre a ottobre, le spese personali per consumi negli Usa sono salite dello 0,8% a livello mensile (+0,7% m/m il consenso), mentre i redditi personali hanno segnato un +0,7% m/m, in linea con le attese.

Restando negli Usa, le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione (dato destagionalizzato) sono diminuite di 16.000 unitá a quota 250.000. L'indice Ism manifatturiero a novembre e' invece sceso a

49 punti dai 50,2 di ottobre (50 punti il consenso). Sempre a novembre, il Pmi manifatturiero Usa e' stato pari a 47,7 punti, al di sotto dei 50,4 di ottobre ma leggermente oltre i 47,6 punti del dato preliminare.

Passando all'Europa, l'indice Pmi manifatturiero dell'Eurozona definitivo di novembre, elaborato da Ihs Markit, si è attestato a 47,1 punti, in aumento dai 46,4 punti di ottobre. Il dato è risultato leggermente inferiore rispetto alla lettura preliminare e al consenso a 47,3 punti. Quanto al mercato del lavoro, il tasso di disoccupazione nell'Eurozona si è attestato al 6,5% a ottobre, in miglioramento rispetto al 6,6% di settembre.

A piazza Affari tra gli industriali ha brillato Stm (+2,32%). Il gruppo e Soitec, leader nella progettazione e produzione di materiali semiconduttori innovativi, hanno annunciato la nuova fase della loro collaborazione sui substrati in SiC (carburo di silicio), che prevede che Stm qualifichi la tecnologia dei substrati in SiC di Soitec nel corso dei prossimi 18 mesi. Bene anche Diasorin (+3,78%) e Tim, che ha rimbalzato del 3,69% dopo i cali di ieri.

Nel lusso in spolvero con un +4,85% B.Cucinelli, su cui gli analisti hanno confermato i giudizi positivi. Sull'Egm balzo dell'8,3% a 6 euro per Trawell, su cui Intesa Sanpaolo ha alzato il prezzo obiettivo da 9,1 a 10,7 euro. Tonfo del 19,18% a 0,628 euro invece per Expert.Ai. Il Cda della societá, attiva nel mercato dell'intelligenza artificiale, ha deliberato un aumento di capitale per un controvalore complessivo massimo di 7,989 mln euro. Expert.Ai emetterá sino a un massimo di 13.097.683 nuove azioni ordinarie da offrire in opzione agli azionisti nel rapporto di 1 nuova azione ordinaria ogni 4 azioni possedute, al prezzo di 0,61 euro.

pl

 

(END) Dow Jones Newswires

December 01, 2022 11:43 ET (16:43 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Brunello Cucinelli (BIT:BC)
Storico
Da Dic 2022 a Gen 2023 Clicca qui per i Grafici di Brunello Cucinelli
Grafico Azioni Brunello Cucinelli (BIT:BC)
Storico
Da Gen 2022 a Gen 2023 Clicca qui per i Grafici di Brunello Cucinelli