Enav ha chiuso il 1* semestre con un utile netto consolidato di 27,7 mln di euro, raddoppiato rispetto allo stesso periodo del 2021.

Il traffico di rotta e di terminale, informa una nota, sono in aumento rispettivamente del 158,7% e del 165,1% in termini di unità di servizio. I ricavi totali ammontano a 412,1 mln (+9,9%) e i ricavi da attività operativa a 392,5 mln più che raddoppiati. L'Ebitda risulta di 97 mln (+26,6%), con un Ebitda margin del 23,5%.

"I dati del primo semestre confermano un'evidente e costante crescita dei volumi di traffico in Italia e in Europa. Questi elementi ci fanno guardare al futuro con rinnovato ottimismo e rappresentano altresì le basi necessarie per dare continuità al nostro progetto industriale che punta all'innovazione e alla digitalizzazione", commenta l'ad Paolo Simioni, "Enav sta rispondendo a questa forte ripresa con performance operative eccellenti anche in termini di puntualità. La Commissione europea ha peraltro recentemente approvato il piano di performance italiano, tornando così a dare quella stabilità regolatoria di medio-lungo periodo che caratterizza il core business di Enav".

gug

 

(END) Dow Jones Newswires

August 03, 2022 05:58 ET (09:58 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Enav (BIT:ENAV)
Storico
Da Nov 2022 a Dic 2022 Clicca qui per i Grafici di Enav
Grafico Azioni Enav (BIT:ENAV)
Storico
Da Dic 2021 a Dic 2022 Clicca qui per i Grafici di Enav