Avvio di seduta atteso sopra la parita' per le principali piazze europee.

"I mercati asiatici hanno segnato una partenza mista della settimana, con i mercati cinesi di nuovo sotto pressione" alla luce dell'aumento dei dei contagi a Pechino, "mentre il Nikkei e' salito. Proprio l'avvio" di ottava "positivo per il Nikkei dovrebbe tradursi in un'apertura in rialzo in Europa, pur se il sentiment resta a dir poco fragile", commenta Michael Hewson, Chief Market Analyst di CMC Markets.

La settimana che inizia oggi, ricorda l'esperto, dara' ulteriori informazioni sullo stato di salute dell'economia Usa, con la pubblicazione del Pil del primo trimestre, delle minute dell'ultima riunione del Fomc della Fed e delle spese e dei redditi personali ad aprile.

La scorsa ottava ha visto ancora cali sull'azionario Usa, con l'S&P 500 che ha chiuso in rosso per la settima settimana consecutiva e ha toccato i minimi da 18 mesi. Con i ribassi degli ultimi mesi, l'indice ha cancellato il 50% del movimento fatto dai minimi del 2020 ai massimi dello scorso anno.

La combinazione di inflazione alta, tassi di interesse in aumento e timori di un indebolimento dell'economia Usa alimenta le preoccupazioni di una stagflazione e pesa sul sentiment di Borsa in generale.

Il tono di recente piu' aggressivo della Fed e i dati sotto le attese di retailer Usa della portata di Walmart e Target pubblicati la scorsa settimana hanno alimentato i timori che una politica monetaria piu' restrittiva, adottata per tentare di ridurre l'inflazione, possa spingere l'economia Usa in recessione.

Sul fronte dell'agenda macro di oggi, si segnala alle 10h00 l'indice tedesco Ifo relativo al mese di maggio.

A piazza Affari da seguire Esprinet e Cellularline: Esprinet ha ricevuto riscontro alla manifestazione di interesse non vincolante volta a promuovere, direttamente o indirettamente tramite una societá di diritto italiano da essa interamente posseduta, un'offerta pubblica di acquisto volontaria avente ad oggetto la totalitá delle azioni ordinarie di Cellularline a un prezzo per azione pari a 4,41 euro per azione, comprensivo del dividendo, finalizzata al delisting.

Cellularline ha manifestato il proprio assenso allo svolgimento di un'attivitá di limited due diligence di natura confermatoria su determinate informazioni relative al gruppo Cellularline. L'esito soddisfacente di tale attivitá di due diligence e' condizione al lancio della potenziale offerta da parte di Esprinet, unitamente alla previa autorizzazione da parte del Cda di Esprinet.

pl

paola.longo@mfdowjones.it

 

(END) Dow Jones Newswires

May 23, 2022 02:13 ET (06:13 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Esprinet (BIT:PRT)
Storico
Da Giu 2022 a Lug 2022 Clicca qui per i Grafici di Esprinet
Grafico Azioni Esprinet (BIT:PRT)
Storico
Da Lug 2021 a Lug 2022 Clicca qui per i Grafici di Esprinet