(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 15 nov - Consob ha disposto il riavvio dei termini istruttori per l'opa di Prl su Pierrel, società farmaceutica di Capua quotata su Euronext. Lo annuncia la società, con riferimento al documento di offerta depositato il 23 ottobre scorso alla Consob da Prl e facendo seguito al comunicato stampa diffuso il 31 ottobre scorso e relativo alla sospensione dei termini istruttori del procedimento di approvazione del documento di offerta. Ora, aggiunge la nota, i termini del procedimento avranno scadenza il 22 novembre.

La Commissione aveva comunicato la sospensione dei termini istruttori per 15 giorni, chiedendo la trasmissione di ulteriori elementi informativi. Il capitale di Prl è interamente detenuto dal socio di riferimento di Pierrel, ovvero Fin Posillipo della famiglia Petrone. In accordo con la Bootes del vice presidente Rosario Bifulco, la Finposillipo ha infatti lanciato un'offerta pubblica totalitaria finalizzata al delisting di Pierrel.

L'opa è in contanti a 1,75 euro ad azione sul 13,69% di flottante, per un esborso massimo previsto di 13,158 milioni di euro.

Sim

(RADIOCOR) 15-11-23 12:23:49 (0368)SAN 5 NNNN

 

(END) Dow Jones Newswires

November 15, 2023 06:24 ET (11:24 GMT)

Copyright (c) 2023 Dow Jones-Radiocor
Grafico Azioni Pierrel (BIT:PRL)
Storico
Da Gen 2024 a Feb 2024 Clicca qui per i Grafici di Pierrel
Grafico Azioni Pierrel (BIT:PRL)
Storico
Da Mar 2023 a Feb 2024 Clicca qui per i Grafici di Pierrel