(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 1 dic - Scivolone di Pierre et Vacances alla Borsa di Parigi, dopo la diffusione dei conti annuali in leggera perdita, nonostante un fatturato record. Il titolo del gruppo attivo principalmente nei servizi turistici accusa una flessione del 5,8% a 1,29 euro, mentre l'indice Cac 40 sale dello 0,66%. Pierre et Vacances ha chiuso l'esercizio 2022-2023 con una perdita di 20,6 milioni di euro contro l'utile di 325 milioni dell'anno precedente. L'Ebitda rettificato ? diminuito a 137,1 milioni da 156 milioni, ma in forte crescita dai 78,6 milioni del 2019 pre-Covid, come sottolinea la societ?, evidenziando anche di essere in anticipo rispetto agli obiettivi del piano strategico. Il fatturato ? aumentato al livello record di 1,91 miliardi (+8,2%), sulla spinta delle attivit? turistiche, in crescita a 1,74 miliardi. Il gruppo ha reso noto anche che alla data di chiusura del bilancio, il 30 settembre 2023, "si ? impegnato nel processo di cessione delle attivit? di gestione delle residenze Seniorales, per anziani autosufficienti. Il risultato netto - spiega il gruppo - integra 59 milioni di euro di oneri operativi non ricorrenti relativi principalmente a Seniorales, nel quadro della cessione dell'attivit?, mentre l'utile del 2022 beneficiava di un guadagno legato alla conversione del debito in capitale nel quadro delle operazioni di ristrutturazione per un importo di 418 milioni. Escludendo tali oneri non ricorrenti, il risultato netto del 2022-23 "sarebbe stato ampiamente positivo", precisa il gruppo. "Un anno dopo la sua ristrutturazione finanziaria e capitalistica, il gruppo Pierre et Vacances-Center Parcs mostra risultati record, con una ripresa della redditivit? in tutti i suoi marchi. Resto fiducioso nella capacit? del gruppo di raggiungere gli obiettivi di medio termine, tenendo sempre in considerazione le incertezze macro-economiche", ha commentato il ceo Franck Gervais. In considerazione della "positiva dinamica e del portafoglio di prenotazioni turistiche ad oggi che offre gi? una buona visibilit? sul primo semestre", il gruppo prevede per l'esercizio 2024 un Ebitda rettificato compreso tra 145 e 150 milioni di euro. Creato nel 1967, il gruppo Pierre et Vacances - Center Parcs si presenta come "leader europeo del turismo di prossimit? re-inventato". Con i suoi quattro marchi, Pierre et Vacances, Center Parcs, Maeva e Adagio, il gruppo gestisce un parco di 44.500 appartamenti, case e ville in 283 siti in Europa. Nel 2022-2023 ha accolto quasi 8 milioni di clienti.

gli-col

(RADIOCOR) 01-12-23 10:43:04 (0261) 5 NNNN

 

(END) Dow Jones Newswires

December 01, 2023 04:43 ET (09:43 GMT)

Copyright (c) 2023 Dow Jones-Radiocor
Grafico Azioni Pierrel (BIT:PRL)
Storico
Da Gen 2024 a Feb 2024 Clicca qui per i Grafici di Pierrel
Grafico Azioni Pierrel (BIT:PRL)
Storico
Da Mar 2023 a Feb 2024 Clicca qui per i Grafici di Pierrel