Il Ftse Mib si conferma in contenuto rialzo (+0,58% a 22.890 punti) dopo l'avvio stabile a Wall Street. Al momento il Dow Jones fa segnare un -0,11%.

Le minute Fed hanno mostrato che il Fomc continua a voler aumentare i tassi di interesse per raffreddare l'inflazione, ma anche che il ritmo di tali aumenti potrebbe rallentare se i dati economici lo giustificassero.

Quanto proprio ai dati macro di oggi, l'indice sull'attivitá manifatturiera regionale elaborato dalla Fed di Filadelfia si è attestato ad agosto a 6,2 punti, in aumento rispetto ai -12,3 punti di luglio e ben oltre il consenso, fermo a -5 punti. Migliori delle attese anche le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione, calate di 2.000 unitá a quota 250.000 (260.000 unitá il consenso degli economisti contattati dal Wall Street Journal).

A Piazza Affari in evidenza Tenaris (+4%) e Saras (+7%), mentre Tim fa segnare un -0,8%. Sempre in rally Prima I. (+10,14% a 24,45 euro), dopo che Femto Technologies ha sottoscritto accordi per l'acquisto di una partecipazione pari al 50,1% dei diritti di voto; a seguito del closing, sará promossa un'Opa obbligatoria totalitaria sulle azioni della societá al prezzo di 25 euro/azione.

pl

 

(END) Dow Jones Newswires

August 18, 2022 09:44 ET (13:44 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Prima Industrie (BIT:PRI)
Storico
Da Ago 2022 a Set 2022 Clicca qui per i Grafici di Prima Industrie
Grafico Azioni Prima Industrie (BIT:PRI)
Storico
Da Set 2021 a Set 2022 Clicca qui per i Grafici di Prima Industrie