Partenza prudente, come da attese, per l'azionario europeo: Milano +0,13%, Parigi +0,2%, Francoforte +0,3%, Londra +0,29%.

Sul sentiment del mercato, infatti, prevale un clima di attese in vista da un lato delle numerose trimestrali societarie, dall'altro della decisione di politica monetaria della Federal Reserve americana, in agenda per oggi alle 20h00.

Sul fronte dei dati macro, la fiducia dei consumatori francesi, secondo quanto riferisce l'agenzia statistica nazionale Insee, è rimasta invariata a 94 punti ad aprile da marzo. La lettura è superiore a quanto previsto dal consenso degli economisti contattati dal Wall Street Journal, a 92 punti.

A piazza Affari in progresso il settore bancario: Bper +2,48%, Unicredit +0,9%, Banco Bpm +0,77%, Mediobanca +0,77%, Intesa Sanpaolo +0,5%, B.P.Sondrio +2,58%, B.Mps +0,43%.

Bene anche Eni (+0,83%) e Tenaris (+0,62%), in scia al rialzo del prezzo del petrolio. In rosso invece Saipem (-9,08%), dopo la pubblicazione dei conti del primo trimestre 2021.

Sull'Aim bene Nvp (+2,67%), che ha acquisito il 50% del capitale sociale di HiWay Media e del 50% del capitale sociale di Tangram Technologies.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

April 28, 2021 03:28 ET (07:28 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.