Inizio settimana sopra la parità per il listino milanese con il Ftse Mib che ha segnato +0,63% a 25.441 punti, in linea con le principali piazze europee, nel giorno di chiusura per festivita' di Wall Street.

Sul fronte dei dati macro, l'indice Pmi composito dell'Eurozona, nella

lettura finale di giugno, si è attestato a 59,5 punti dai 57,1 di maggio.

Il dato è al di sopra del preliminare e del consenso a quota 59,2 punti.

L'indice finale relativo al settore dei servizi è invece salito a 58,3 punti rispetto ai 55,2 del mese precedente, al di sopra dei 58 del preliminare e del consenso degli economisti.

In particolare a livello italiano, la lettura del Pmi servizi si è attestata a 56,7 punti dai 53,1 di maggio, sopra le attese di consenso a 55,8 punti.

A piazza Affari in rialzo il settore bancario, tra cui Mediobanca (+2,42%), Unicredit (+1,74%), Intesa Sanpaolo (+1,41%), Banco Bpm (+1,62%), Bper (+0,79%), B.P.Sondrio (+2,36%) e B.Mps (+0,13%).

Focus sul comparto oil e oil service con gli occhi degli operatori puntati sullo stallo nel gruppo dell'Opec+: Tenaris +0,71%, Saipem +0,05%, Eni +0,56%.

Tra gli industriali in progresso Pirelli (+1,48%), Stellantis (+1,4%), Stm (+1%) e B.Unicem (+1,2%).

In luce Maire T. (+3,92%): un consorzio composto dalle controllate del gruppo, Tecnimont e Tecnimont Private Limited, con sede a Mumbai, si è aggiudicato un contratto Lump Sum EPCC (Engineering, Procurement, Construction and Commissioning) da Indian Oil Corporation Limited (IOCL), per la realizzazione di un nuovo impianto di polipropilene e della relativa sezione per la logistica del prodotto.

In evidenza anche Unieuro (+3,34%) in scia all'introduzione di nuovi standard di trasmissione tv.

Sotto i riflettori poi R.De Medici (+3,86%) dopo la notizia che i Fondi Apollo acquisteranno circa il 67% del capitale sociale di R.De Medici dai due maggiori azionisti ad un prezzo di 1,45 euro per azione. A seguito del perfezionamento dell'operazione, Apollo promuoverá un'offerta pubblica di acquisto obbligatoria sulle azioni residue finalizzata al delisting della societá.

Sull'Aim denaro su Cy4Gate (+1,09%) che si è aggiudicata un contratto per la fornitura di un progetto complesso di Decision Intelligence per un valore di circa 500.000 euro ad un importante player Corporate italiano, operante nel settore hi-tech.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

July 05, 2021 11:53 ET (15:53 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Reno De Medici (BIT:RM)
Storico
Da Ago 2021 a Set 2021 Clicca qui per i Grafici di Reno De Medici
Grafico Azioni Reno De Medici (BIT:RM)
Storico
Da Set 2020 a Set 2021 Clicca qui per i Grafici di Reno De Medici