Chiusura sopra la parità per il listino milanese, con il Ftse Mib che, dopo un avvio fiacco, ha registrato un +0,5% a 26.357 punti in scia ai movimenti di Wall Street.

Focus sui dati dell'inflazione. Nel dettaglio, l'indice dei prezzi al consumo nell'area euro a luglio, secondo la lettura definitiva, è sceso dello 0,31% a livello mensile e salito del 2,2% a/a su base annua, in linea alla lettura preliminare e, a livello tendenziale, al consenso.

Nel frattempo Wall Street, dopo una partenza in calo, prosegue la seduta intorno alla parità con il Dow Jones che segna -0,12% in attesa della pubblicazione dei verbali della riunione politica di luglio della Federal Reserve.

Sul fronte dei dati macro a luglio il numero di cantieri avviati per la costruzione di nuove case negli Usa è sceso del 7% a livello mensile a 1,534 milioni di unitá (1,610 mln unitá il consenso degli economisti).

Nella settimana al 13 agosto invece l'indice che misura il volume delle richieste di mutui negli Stati Uniti si è attestato a 725,4 punti, in calo del 3,9% rispetto ai 754,8 della settimana precedente.

A piazza Affari in rialzo i titoli del risparmio gestito: Azimut H.

+1,21%, B.Generali +0,57%, Finecobank +1,91%, B.Mediolanum +0,76%.

Tra gli industriali in salita Leonardo Spa (+1,65%) in scia ai commenti positivi degli analisti dopo che la societá ha annunciato ieri la firma di un contratto per quattro elicotteri AW119Kx nella versione IFR (Instrument Flight Rules - in grado di operare secondo le regole del volo strumentale) con l'operatore Mercy Flight Central, basato nella parte occidentale dello Stato di New York, negli Usa, dove fornisce servizi di elisoccorso.

Da segnalare anche Exor (-0,97%), Ferrari (-0,98%) e Stellantis (+0,76%). Bene il settore bancario: Banco Bpm +0,97%, Unicredit +0,83%, Intesa Sanpaolo +0,8%, Bper +0,68%, Mediobanca +0,15%, B.Mps +1,14%, B.P.Sondrio +0,92%.

Da notare Tenaris (+0,35%) dopo che l'azienda è stata informata che il giudice di primo grado incaricato della causa Notebooks in Argentina ha assolto il presidente e Ceo del gruppo Paolo Rocca da tutte le accuse che gli erano state mosse.

Nel resto del listino ha brillato Danieli (+1,43%) dopo che Novorossiysk Rolling Plant, gruppo siderurgico russo, ha commissionato al gruppo un nuovo impianto di vergelle che sará installato a Shakhty in Russia.

Sull'Aim denaro su Clabo (+0,68%) che ha proseguito i guadagni della vigilia (+21,31%) dopo che la controllata Howard McCray ha registrato ricavi totali al 30 giugno 2021 pari a 11,6 mln usd (9,3 mln euro) comprensivi del contributo governativo pari a 1 mln usd.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

August 18, 2021 11:43 ET (15:43 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Exor (BIT:EXO)
Storico
Da Set 2021 a Ott 2021 Clicca qui per i Grafici di Exor
Grafico Azioni Exor (BIT:EXO)
Storico
Da Ott 2020 a Ott 2021 Clicca qui per i Grafici di Exor