Chiusura sopra la parità per l'indice Aim, che ha segnato +0,45% a fine seduta.

In rally Monnalisa (+39,71%), che ha proseguito i forti guadagni della vigilia (+23,64%), in scia alla notizia che l'azienda ha siglato un accordo di licenza pluriennale con Chiara Ferragni.

In luce poi Grifal (+12,33%), che ha ottenuto la concessione del brevetto Usa per il processo di produzione del suo prodotto cArtú.

In evidenza anche Maps (+12,75%), dopo che la societá ha ricevuto il 20 novembre dall'azionista Eiffel Investment Group comunicazione del superamento della soglia di rilevanza del 10%. In particolare, Eiffel Investment Group detiene, ora, l'11,12% del capitale sociale di Maps.

In forte rialzo Sciuker F. (+6,31%), dopo il +5,42% di ieri, in seguito alla notizia che la controllata Sciuker Ecospace ha siglato il 10* contratto di appalto dal valore complessivo di 1,1 mln euro.

Bene Neosperience (+2,45%), dopo che il gruppo ha concluso con successo il progetto DIMASDIA-COVID19, un sistema di Intelligenza Artificiale finalizzato all'analisi di radiografie del torace e di immagini ecocardiografiche di pazienti Covid-19.

In calo, invece, Esi (-4,62%), Digital Magics (-4,02%) e Farmae (-3,96%).

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

November 24, 2020 11:53 ET (16:53 GMT)

Copyright (c) 2020 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Farmae (BIT:FAR)
Storico
Da Dic 2020 a Gen 2021 Clicca qui per i Grafici di Farmae
Grafico Azioni Farmae (BIT:FAR)
Storico
Da Gen 2020 a Gen 2021 Clicca qui per i Grafici di Farmae