Leonardo Spa completa l'ottimizzazione della posizione finanziaria del gruppo (3,5 mld circa) e, dopo i due prestiti da 2,4 mld secondo gli indicatori Esg deliberati venerdì scorso, ha in cantiere un'operazione-fotocopia. Infatti, in affiancamento c'è un'altra linea di credito rcf di 500 mln, anch' essa legata alla strategia di sostenibilità.

Lo scrive il "Messaggero" pecisando che se la precedente era stata strutturata con 26 banche italiane ed estere, la nuova è in costruzione con cinque istituti - Intesa Sanpaolo, Unicredit, Banco Bpm, Mediobanca, Bnp Paribas - ed è della durata di cinque anni. La nuova linea di credito andrà a rifinanziare un bond di 600 mln in scadenza il 21 gennaio 2022 con le stesse banche. Le condizioni, essendo allineate agli indicatori Esg, prevedono una riduzione degli spread di 5 punti base.

gug

 

(END) Dow Jones Newswires

October 12, 2021 02:35 ET (06:35 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Banco Bpm (BIT:BAMI)
Storico
Da Nov 2021 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Banco Bpm
Grafico Azioni Banco Bpm (BIT:BAMI)
Storico
Da Dic 2020 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Banco Bpm