Servizi Italia rafforza il proprio impegno sul fronte della legalità. L'azienda ha ottenuto la certificazione ISO 37001 - Anti Bribery Management System, standard internazionale di riferimento per i sistemi di gestione anticorruzione, che prevede, nella gestione dell'attività d'impresa, impegni nella prevenzione della corruzione attraverso l'adozione di procedure e controlli volti a monitorare e quindi a prevenire qualsiasi eventuale fenomeno di corruzione.

La decisione di rafforzare i presidi di legalità attraverso la certificazione ISO 37001 si integra con la strategia di crescita sostenibile del Gruppo, che si impegna con determinazione nel prevenire e combattere il fenomeno corruttivo nell'ambito delle proprie attività e relazioni di business, in coerenza con i valori espressi dal Codice Etico, dal Modello 231, dalla Mission e Politica societaria e dalle Linee Guida Anticorruzione e gli impegni del piano di sostenibilità del Gruppo.

"Crediamo da sempre che il successo sostenibile di un'impresa passi attraverso l'integrità e l'etica del fare impresa. Con l'ottenimento della ISO 37001 e con gli altri strumenti a presidio della legalità che abbiamo adottato nel corso degli anni", commenta Roberto Olivi, Presidente di Servizi Italia, "ci poniamo l'obiettivo di prevenire e contrastare il rischio di commissione di reati, integrando lo sviluppo sociale, ambientale ed economico nella quotidianità del business. Questa sarà la chiave per garantire alle generazioni future un mondo in cui etica e profitto non saranno in contrasto".

Legalità e trasparenza sono importanti valori di sostenibilità e responsabilità sociale per i quali lo standard anticorruzione consente di adottare un approccio sistematico orientato alla prevenzione, in linea con le best practice a livello nazionale e internazionale. La certificazione ISO 37001 è stata ottenuta all'esito di un processo di analisi e verifica condotto dall'ente di certificazione Icim.

Inoltre, il 29 marzo scorso, Servizi Italia ha pubblicato l'edizione 2020 della propria Dichiarazione Consolidata di Carattere Non-Finanziario: Report di Sostenibilità; la sostenibilità è per il Gruppo da sempre un valore chiave e ne determina la crescita e le scelte strategiche. Il mercato chiede trasparenza e concretezza e noi, come Servizi Italia, crediamo che la redazione del Report di Sostenibilità rappresenti un'importante occasione per raccontare quale cammino abbiamo percorso e che mete future ci poniamo per consolidare ancora di più le relazioni fra azienda e sistemi territoriali di riferimento.

alb

alberto.chimenti@mfdowjones.it

 

(END) Dow Jones Newswires

April 12, 2021 11:01 ET (15:01 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.