Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Notizie:crt...:borsa: Listini Ue In Rosso, Maglia Nera A Milano (BMPS)

- 06/7/2011 13:27
Caligola


Dowjones



(si prega di leggere bene ultima riga)



Continuano le vendite sui listini europei. Maglia nera a Piazza Affari con il Ftse Mib in calo dell'1,85% a 19.903 punti. In rosso anche il Ftse 100 di Londra (-0,62%), il Cac-40 di Parigi (-0,37%) e il Dax di Francoforte (-0,22%).



Secondo un operatore contattato da MF-Dowjones "ad affossare il nostro listino e' la furia ribassista che sta colpendo i bancari, tra i quali ad avere la peggio sono B.Mps e Unicredit, seguiti da Ubi B., B.Popolare e Intesa Sanpaolo, tutti in flessione di oltre tre punti e mezzo. Le vendite - ha continuato l'esperto - sono alimentate dalla decisione presa da Moody's sul debito portoghese. Stiamo subendo la speculazione. Non c'e' pace per i mercati, ma e' pur vero che il Portogallo non versa nelle stesse condizioni della Grecia ma mi attendo una precisa decisione delle autorita' centrali europee per scongiurare nuove turbolenze sui mercati".



Ftse Mib: Fonsai -7,13%



Fonsai accelera al ribasso e cede il 7,13% a 2,396 euro. Lettera su B.Mps (-5,43% a 0,5395 euro) che incassa da Goldman Sachs il taglio del target price da 0,93 a 0,9 euro, confermando la raccomandazione neutral. Proseguono in calo Unicredit (-4,86%), Ubi B. (-4,42%), Intesa Sanpaolo (-3,92%), B.Popolare (-3,89%) e Mediobanca (-2,36%). B.P.Milano perde il 3,55% a 1,564 euro all'indomani del primo Cda dopo l'assemblea che ha bocciato l'aumento delle deleghe. C'e' attesa per l'incontro che il management di Piazza Meda avra' con Bankitalia il 14 luglio.



Perdono terreno Parmalat (-4,09%) e Mediaset (-2,77%). Sulle trattative per le torri con Dmt, la societa' ha comunicato che "le negoziazioni con Mediaset riguardanti il progetto di integrazione industriale nel settore delle torri di broadcasting e telefonia, stanno proseguendo". Si muove in controtendenza Lottomatica. Il titolo guadagna il 3,83% a 13,82 euro e registra la migliore performance sul paniere principale. Bene anche Ansaldo Sts (+0,18%).



Ftse Italia Mid Cap: male i bancari



Si muove in rialzo Cir (+1,44% a 1,758 euro) all'indomani del ritiro della norma 'anti-Lodo', inizialmente inserita in Finanziaria. Bene Hera (+0,54%) e Marcolin (+0,49%). Pesanti le vendite su Milano Ass. (-4,72%) e sui bancari B.P.Sondrio (-4,07%), B.P.E.Romagna (-3,73%), B.Carige (-2,86%) e Creval (-2,39%).



Sul resto del listino continuano gli acquisti su T.I.Media (+4,45%).








Leggi l'articolo:http://it.advfn.com/notizie/gb/Crt-BORSA-listini-Ue-in-rosso-maglia-nera-a-Milano_48337134.html
Lista Commenti
2 Commenti
1
1 di 2 - 06/7/2011 13:27
Caligola
ancora Moody's che rompe le scatole , non se ne può più

e da che pulpito viene la predica ... pensassero ai debiti di casa loro prima di giudicare gli altri spazzatura .
2 di 2 - 06/7/2011 14:55
delbenrenzo
Queste Agenzie..di "delinquenza comune" andrebbero eliminate "proprio fisicamente"
non è ammissibile che creino...puro terrorismo finanziario..spero intervenga la CIA & FBI anche se è una pura utopiaa
2 Commenti
1
La tua Cronologia
BIT
BMPS
Bca Mps
Registrati ora per visualizzare questi strumenti nella tua watchlist streaming.

Il Monitor ADVFN ti permette di visualizzare fino a 110 titoli ed è completamente gratuito.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V: D:20191121 17:41:37